Vodafone: taglio di 11mila posti di lavoro in 3 anni

La multinazionale di telefonia mobile e fissa con sede a Londra licenzierà oltre il 10% dell'organico

DONA A COMEDONCHISCIOTTE.ORG PER SOSTENERE UN'INFORMAZIONE LIBERA E INDIPENDENTE:
PAYPAL: Clicca qui

STRIPE: Clicca qui

Jean-François van Boxmeer, presidente del gruppo Vodafone, e il Consiglio d’Amministrazione l’avevano scelta come nuova group chief executive a fine aprile, sottolineandone la “sua risolutezza nell’iniziare la necessaria trasformazione di Vodafone”. Ieri Margherita Della Valle ha annunciato il suo piano triennale di ristrutturazione della multinazionale delle telecomunicazioni, a commento dei dati di bilancio dell’anno, confermando la ristrutturazione necessaria tanto bramata dei vertici per rimanere competitivi.

“La nostra prestazione non è stata abbastanza buona. Per un risultato costante, Vodafone deve cambiare […] Dobbiamo superare alcune sfide evidenti. Siamo più complessi di quanto dobbiamo essere, il che limita la nostra agilità commerciale locale”; e sappiamo benissimo cosa vuol dire essere più agili nel mondo degli affari: 11.000 riduzioni del personale pianificate in tre anni, intervenendo tanto nella sede centrale che nei mercati locali. Ecco cosa prevede il piano d’azione di Della Valle.

Una riduzione complessiva dell’organico di oltre il 10% (quindi organizzazione più snella) da affiancare ad altre 3 direttrici d’azione:

  1. Massimizzare il potenziale di Vodafone Business
  2. Fornire esperienze più semplici e in linea con le aspettative dei clienti
  3. Concentrare le risorse su un portafoglio di prodotti e aree geografiche dimensionato correttamente

È infatti in particolar modo l’Europa a essere il cuore dei problemi della multinazionale Telco, con sottoperformance commerciali in Germania, Italia e Spagna che controbilanciano negativamente gli ottimi risultati derivanti dalla crescita in Africa. “Il settore delle telecomunicazioni europeo ha tra i più bassi ROCE (il rendimento del capitale investito) in Europa, accanto al più alto capitale richiesto di investimento” ha spiegato la group chief executive. La soluzione in questi casi è quindi sempre la stessa: tagli al personale.

D’altronde che il mondo degli affari sia spietato non lo scopriamo oggi; ma non prendetela sul personale, it’s strictly business!

Massimo A. Cascone, 17.05.2023

FONTI

https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2023/05/16/della-valle-vodafone-deve-cambiare.-nel-piano-11-mila-tagli_0eb8dc67-efb7-4e49-891a-aa7a438bfd93.html

https://www.ilsole24ore.com/art/vodafone-taglia-11mila-posti-lavoro-AEKlr4TD 

ISCRIVETEVI AI NOSTRI CANALI
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/@ComeDonChisciotte2003
CANALE RUMBLE: https://rumble.com/user/comedonchisciotte
CANALE ODYSEE: https://odysee.com/@ComeDonChisciotte2003

CANALI UFFICIALI TELEGRAM:
Principale - https://t.me/comedonchisciotteorg
Notizie - https://t.me/comedonchisciotte_notizie
Salute - https://t.me/CDCPiuSalute
Video - https://t.me/comedonchisciotte_video

CANALE UFFICIALE WHATSAPP:
Principale - ComeDonChisciotte.org

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix