Home / ComeDonChisciotte / VITE AMERICANE

VITE AMERICANE

DI MIGUEL MARTINEZ
kelebeklerblog.com

Su Wan Ko e One L. Goh (nella foto) sono fratelli: presumo che il cognome sia uguale, ma capitano cose strane quando si passa da un sistema di scrittura a un altro.

Tutti e due sono, a modo loro, veri americani: il primo è un winner ed è morto; il secondo è un loser con tutti i crismi, ed è ancora vivo.

Entrambi sono nati in Corea ed emigrati negli Stati Uniti.

Su Wan Ko è entrato nell’esercito, non sappiamo se per ottenere la cittadinanza. E’ stato mandato in Iraq, dove ti danno una medaglia ogni arabo che abbatti, e lui è tornato carico di medaglie.

Un giorno muore in un incidente stradale, e scopriamo così che Su Wan Ko era “di Colorado Springs nel Colorado”, solo che la nera signora gli dà appuntamento a Centreville alla periferia di Washington. Le principali aziende della zona sono la Camber Corporation, la Lockheed Martin, la General Dynamics, la CSC Systems and Solutions e la Deloitte, tutti fornitori chiave del complesso militare-industriale. Nel loro tempo libero, gli impiegati delle aziende di Centreville possono scegliere tra ben sei negozi di materiali militari.

Su Wan Ko di Seoul, Corea, cioè di Colorado Springs, Colorado, cioè dell’Iraq, era a Centreville in un’imprecisata missione dalla sua altra residenza, che è il George C. Marshall European Center for Security Studies di Garmisch, in Germania, una sorta di scuola che si vanta di aver formato finora oltre “6.100 dirigenti militari e civili” provenienti da “100 nazioni”.

Su Wan Ko vive ancora su Facebook, dove dichiara che i suoi interessi sono

“Garmisch-Partenkirchen, Cyanide & Happiness, Anything About Guns, Kathleen Williams Photography, 4th Brigade Combat Team, 82nd Airborne Division, 82nd Airborne Division”

Wikipedia ci informa che Cyanide & Happiness sarebbe un fumetto dedicato a battute sulle disabilità,  lo stupro, il cancro, l’omicidio, la necrofilia, la pedofilia, le devianze sessuali, il suicidio, gli omicidi stradali involontari e – fondamentale “eating disorders”.

One L. Goh, invece, non ha scelto la vita militare.

Dopo il fallimento di un’azienda edile che aveva messo in piedi, è stato licenziato da vari lavori, ha contratto debiti fiscali per 23.000 dollari e un debito di 10.377 dollari con la SunTrust Bank ed è stato sfrattato per morosità.

Si è poi iscritto a un’università della California, la Oikos University, con cento studenti, affiliata alla Praise God Korean Presbyterian Church di Oakland.

Si tratta di una tipica istituzione dello sciamanocapitalismo coreano: un incredibile fenomeno che unisce lo spirito curativo dello sciamanesimo, la lettera della Bibbia e il dinamismo pubblicitario-organizzativo delle multinazionali, di cui abbiamo già avuto occasione di parlare sul “>nostro vecchio sito.

L’università infatti insegna, tra l’altro, agopuntura, erboristeria, Taichi, Qi Gong e l’americanissima chiropratica: facile immaginarsi la potenziale clientela tra San Francisco, Hollywood e Los Angeles.

Il sito dell’Università, sotto la dicitura Dreams Come True (“si avverano i sogni”), dichiara che la Bibbia è “autorevole in maniera infallibile e unico ed esente da qualunque errore in qualunque campo“; sostiene la letterale esistenza di Adamo e di Eva come antenati di tutti i popoli, la letterale caduta e conseguente maledizione del creato, il catastrofico diluvio universale e l’origine di tutte le nazioni e lingue alla torre di Babele“; nonché la creazione del mondo che sarebbe avvenuto nei “sei giorni letterali della settimana della creazione“.

Per motivi ancora da accertare, lo scorso gennaio l’Università Oikos ha espulso One L. Goh.

Su wan Ko ha avuto successo ed è dimenticato.

One L. Goh invece, pur essendo un deciso loser, è diventato famoso.

Si è recato a Castro Valley, è entrato in negozio di armi.

Magari la Andreotti Firearm Sales, che sul proprio sito grida a lettere maiuscole SUPPORT OUR TROOPS. WITHOUT THEM WE WOULDN’T BE FREE (“sostiene le nostre truppe, senza di loro non saremmo liberi”).

Si è fatto impacchettare una pistola semiautomatica calibro 45, ha aspettato un paio di mesi e ha fatto visita alla sua ex-università.

Dove ha fatto mettere in fila alcuni suoi ex-compagni di studi e ha aperto il fuoco, uccidendone sette e ferendone tre: tra le vittime, una ragazza dall’evidente cognome Sikh, e una buddhista di etnia tibetana, ma nata in India, che solo l’Eterno nella sua biblica sapienza saprà cosa ci facessero lì.

Miguel Martinez
Fonte: http://kelebeklerblog.com
Link: http://kelebeklerblog.com/2012/04/04/vite-americane/
4.04.2012

Pubblicato da Davide

  • Affus

    Mertinez non dire caz**** come al solito, Adamo ed Eva sono davvero i patriarchi dell ‘umanità che stanno all’ origine della storia umana,a prescindere se un pazzo prende un fucile e spara ai suoi simili . San Francesco di Assisi ci credeva e con lui altri milioni di santi …… Invece ti potrei fare elenchi infiniti di falsi rivoluzionari di tutte le epoche che credevano al tuo darwin e poi hanno fondato i gulag e le camera a gas !!!! Anche se prendiamo l ‘ultimo massacratore e pedofilo apparso giorni fa , quello ha piu un credo simile alla fandonie che credi pure tu sull origine dell uomo . Percio cerca di non addentrarti in temi che non ti appartengono ,settori culturali in cui sei meno di zero ! Parlaci dei palestinesi, dei popoli oppressi del terzo mondo dove dici qualcosa di buono ma statte zitto riguardo a problemi etici e morali generali che non vali uno zero spaccato . http://antievoluzionimso.blogspot.com/

  • Tonguessy

    E a te invece la patente di fine conoscitore di questioni relative all’origine dell’uomo chi te l’ha data?

  • carmine_d

    “Adamo ed Eva sono davvero i patriarchi dell ‘umanità che stanno all’ origine della storia umana…” Si, come no! E il serpente accoppiandosi con la mela si fece le pere. L’uccello padulo dritto sul.. mulo, e tutti i cincillà.. trallallero trallallà. Ma andate a defecare, sti fanatici “rimbambitori” di genti!

  • Fedeledellacroce

    Affus,
    applicati dell’autocensura preventiva quando senti l’impellente bisogno di pubblicare certi commenti.
    Altrimenti rischi di essere insultato.
    Non posso certo importi di dire cose intelligenti e sensate………. ma almeno provaci.

  • Affus

    lo studio e la conoscenza scientifica ,non ideologica di certi problemi .

  • Affus

    ci proverò ,ma di fronte alla crassa ignoranza di alcuni che hanno il dono del tuttismo kulturale , spesso non riesco a trattenermi.

  • Kiddo

    E tu non trattenerti che mi fai schiantare dalle risate!!!

  • Santos-Dumont

    La merda è ottima: miliardi di mosche non possono sbagliare.

  • astabada

    Una citazione che ho letto miliardi di volte 😉

  • Tonguessy

    non hai risposto. Ho chiesto chi ti ha dato la patente di esperto. Conoscenza scientifica acquisita presso…? E chi ti ha mai rassicurato che la tua non è pura ideologia, ovvero le tue non sono dogmatiche asserzioni senza fondamento alcuno di verità?

  • Affus

    “non hai risposto. Ho chiesto chi ti ha dato la patente di esperto”.
    lo studio assiduo del problema !! Comunque sono tenuto a rispondere solo dopo che martinez mi avrà garantito le sue specialità e i titoli che ha in tale settore .

  • Affus

    “E chi ti ha mai rassicurato che la tua non è pura ideologia, ovvero le tue non sono dogmatiche asserzioni senza fondamento alcuno di verità?”” La logica, la ragione è oggettiva, quindi mi assicura che ciò che dico non è frutto di fissazioni ideolgiche, piuttosto le sue affermazioni e le tue sono fissazioni idelogiche ,frutto di ignoranza del problema e visione ristretta e oscurantista della realtà che ci circonda e rispecchianti la cultura dogmatica della grande scuola italiana in mano ai partiti.

  • Fedeledellacroce

    patetico tentativo di mischiare le carte.
    affus non insistere, il tuo dogma tientelo per te e i tuoi amici della ccar.
    qui su come don chisciotte si discute presumendo che la gente pensi.
    e credere, caro il mio affus, non é pensare!

  • dana74

    l’accanimento contro Affus per il suo credo è lo stesso accanimento CENSORIO tipico degli intolleranti che ha fatto scattare la molla al koreano nella scuola.

    Bravi, un bell’esempio di tolleranza.Un condo è non condividere una tesi, un conto considerare normale l’espulsione della società per il proprio credo.

    Se non è discriminazione questa.Ma forse discriminare in base alla religione per certi soggetti va bene, l’importante sia cattolica/cristiana ad essere discriminata.Questo è il mondo dei tolleranti politically correct.

  • Affus

    dimmi quale argomento di fede ho portato qui , ti sto solo dicendo che mi baso sulla logica e sulla ragione,roba oggettiva ; sono cose oggettive qualora le volessi usare pure tu , ma ho grossi sospetti che vuoi farlo davvero.

  • Affus

    approvo !

  • Fedeledellacroce

    ciao dana,
    mi piacciono sempre i tui commenti.
    non credo di essere accanito, e di fatto penso che il credo é qualcosa di personale e intimo. per chi crede.
    ma esternare commenti su adamo ed eva, e pretendere di detenere la conoscenza mi sembra ridicolo.
    se credi e sei contento, buon per te, ma non provare neanche minimamente a pensare di indottrinare gli altri.
    altrimenti con tali panzane mi sento offeso e calpestato nel piú profondo di me stesso.
    dana, pensaci per favore, adamo ed eva, mi cadono le braccia.

  • Fedeledellacroce

    dio non esiste

  • Tonguessy

    baso sulla logica e sulla ragione,roba oggettiva
    Ma pensa un po’, 2500 anni di filosofia buttati nel cesso con cotanta sicumera.
    Ripassati un po’ Protagora e i sofisti (l’Uomo è la misura di tutte le cose) e anche Epicuro che non guasta mai (basta partire da un assioma sbagliato e tutto va a rotoli, mai fidarsi della mente).

  • Tonguessy

    Ogni accanimento contro posizioni oltranziste, mistificatrici, bigotte e infondate non può che essere espressione di intelligenza. L’esatto contrario di schierarsi con chi propone pensieri che si basano su posizioni oltranziste, mistificatrici, bigotte e infondate.

  • Affus

    mi cascano le braccia .stop.

  • Affus

    Nè tu ne martinez ci avete detto da dove è nato l’uomo però , dobbiamo credere alle favole con la teoria evoluzionista a cui non credeva lo stesso darwin ? Ci dobbiamo credere per fede senza alcuna prova scientifica ? E’ questo che volete ? Non era piu intelligente evitare questo argomento senza venire a propinarcelo qui su comedon ? Parlate di politica che è meglio ! E se si ignora un problema , meglio tacere che farsi prendere per presuntuosi .

  • Affus

    tu infatti ci proponi a credere leggende mai dimostrate scietificamente

  • Affus

    Centinaia di ricerche archeologiche oramai attestano, confermano di quei luoghi, delle mura e delle fondamenta di quelle città , di quei monumenti, di quelle culture, l’esistenza di quei popoli, di quelle razze , di quelle famiglie di gruppi , di quei nomi , quelle tradizioni, d quegli alfabeti e con una sequenza impressionante, ricerche spaventosamente vere e certe ,non di una mitica Atlantide che si suppone sia esistita . Stirpi di popoli e coi loro discendenti descritte non inventati , con una successione troppo aderente ai fatti e ai luoghi che mano mano si restringe al solo popolo ebraico. Dopo averci raccontato l’origine dei popoli e la loro disposizione territoriale in molti casi valida ancora oggi, che va da dal primo uomo e donna fino ad oggi ; Abramo ebbe due figli Ismaele, da cui discendono gli arabi, ancora oggi esistenti, e Giacobbe da cui Isacco e Giacobbe ,la cui discendenza ancora oggi esiste in qualche modo !! Non ci parlano di mitici continenti che si suppone l’esistenza ,ma di nomi e cognomi di gente che fa azioni storiche ,forma famiglie e discendenze di cui sono riportate le famiglie e quelli che interessano al racconto che si vuole tramandare attraverso le varie epoche . Bisogna mettersi le bende davanti agli occhi e farsi canne quotidiane per non vedere e affermare il contrario. Cioè dire che l’ uomo discenda dall ‘uccello padulo o dalla mosca africana o dal vibrione equatoriale e che poi un essere di sesso maschile abbia ricercato sui cinque continenti un animale sessuato al femminile e si sia congiunto e l ‘abbia ingravidato per formare una famiglia !! Teorie semplicemente pazzesche !

  • Affus

    errata corrige : da Abramo discende isacco e poi giacobbe che ebbe dodici figli ……

  • Aironeblu

    Affus, ma che cazzo c’entra prendersela col Darwinismo per difendere a occhi bendati un testo sacro riveduto e corretto centinaia di volte a tavolino? Esistono anche altri testi sacri, oltre alla teoria di Darwin, e molte religioni sono anche un tantino più tolleranti del Cristianesimo, a aprtire dall’islamismo…

  • Affus

    sono tolleranti solo perchè sono inconsistenti ,sanno di dire cavolate insostenibili che non possono difendere.

  • Affus

    se una scala di marmo ha dei gradini ordinati non vuol dire che ogni gradino discende da un altro ,tuttalpiu posso dire che sono stati tratti dallo stesso pezzo di marmo !!

  • simonlester

    deve scendere dio (minuscolo) in persona a dirmelo affinchè io ci creda,
    non a quegli imbonitori da circo, bigotti, inquisitori, fanatici, pedofili, amanti del lusso, falsi moralisti, evasori ecc. che dicono di parlare in suo nome

  • simonlester

    se adamo ed eva erano i capostipiti e caino e abele (poi morto) gli unici figli; l’ umanità si è evoluta dalle pugnette di caino?

  • Tonguessy

    Stai dicendo che non puoi più scrivere? Beh, è già un bel passo avanti.

  • Affus

    Adamo ,sta pure scritto , ha figliato a catena e ha avuto una lunga vita …solo che sposare una sorella non era peccato, l’incesto viene vietato dalla legge per motivi sacrosanti di profilassi e altro solo dopo molto tempo. I bacchettoni farisei mica potevano dirtela come ragione questa . All’inizio l’ autore non nomina mai le donne nate tra i dscendenti ma va da se che all inizio un fratelllo sposò una sorella …..se peccarono non mi pare , erano affaracci loro .

  • Affus

    dana ti voglio sposare …… incontriamoci .

  • Beverast

    Dì la verità, hai bevuto trielina prima di scrivere ste buffonate vero?

  • Beverast

    Adamo ed Eva poggiano su una logica ed una ragione oggettivissimi… roba che le ossa fossili delle australopitecine per un momento si rianimano e se la ridono grattandosi sotto le ascelle