Home / Attualità / SBU arresta diplomatici iraniani per ordine della CIA

SBU arresta diplomatici iraniani per ordine della CIA

FONTE: FONDSK.RU

Il servizio di sicurezza dell’Ucraina sta lavorando di nascosto contro l’Iran. Ne parlano i media ucraini, riferendosi all’arresto di diplomatici iraniani da parte di dipendenti dei servizi speciali ucraini.

Nel gennaio 2018, dipendenti del SBU (Servizio di Sicurezza Ucraino) all’uscita di un ristorante a Kiev hanno arrestato con le maniere forti due impiegati dell’ambasciata iraniana. Agli arrestati sono state messe le manette e sono stati confiscati i loro effetti personali. Tutto è stato filmato.

Per la loro liberazione in via Vladimirskaya, n. 33, dove c’è la sede del SBU, è giunto il console della Repubblica islamica dell’Iran. L’SBU ha spiegato che gli iraniani stavano cercando di portare all’estero particolari di attrezzature militari. Questo è il secondo caso del genere nell’ultimo anno. Nel 2017, l’SBU ha già impedito l’esportazione in Iran di componenti del sistema missilistico anti-tank “Fagot”.

Lo spionaggio industriale è un fatto abituale nelle relazioni interstatali. Rendendosi conto di questo fatto, i servizi speciali cercano di lavorare con moderazione, senza azioni di forza, aspettandosi in futuro la stessa risposta morbida. Nella situazione con gli iraniani, l’SBU ha lavorato duramente e senza compromessi, facendo immediatamente capire chi, per loro, è il nemico e chi è il proprietario.

Il lavoro del SBU contro l’Iran è stato avviato su ordine degli Stati Uniti. Il residente della CIA in Ucraina ai cui ordini si sottomette il Servizio di Sicurezza dell’Ucraina, ( https://blogs.korrespondent.net/blog/politics/3946351/ ) è un certo Timothy Scowin.

Le azioni dei servizi speciali ucraini sono una manifestazione della disponibilità del presidente Poroshenko nel seguire il corso degli interessi geopolitici degli Stati Uniti a scapito degli interessi dell’Ucraina. L’Ucraina non ha assolutamente alcun motivo per attirare su di sé nuovi nemici nel mondo: oltretutto, gli Stati Uniti potrebbero voltare le spalle all’Ucraina, e allora con chi rimarrà? Nonostante ciò, la dipendenza di Kiev dagli Stati Uniti assume un carattere totale.

 

 

Fonte: www.fondsk.ru

Link: https://www.fondsk.ru/news/2018/03/02/sbu-zaderzhivaet-iranskih-diplomatov-po-ukazke-cru-45703.html

02.03.2018

 

Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org da Aurora

 

Pubblicato da Davide

Un commento

  1. Vabbè questi stanno fuori di testa…