Napoli, Studenti No Green Pass: oggi inizia il Sistema di Credito Sociale

Secondo gli studenti, supportati dal Coordinamento No Green Pass Napoli, il DL 229/2021 non ha nulla a che fare con la salute: "le vere ragioni del Green Pass sono il controllo sociale, mettere le mani nella sfera privata del cittadino"

Stamattina a Napoli una ventina di manifestanti degli Studenti No Green Pass hanno fatto dimostrazioni davanti a tre stazioni della metropolitana (Dante, Toledo e Università), con interventi, affissione e distribuzione di volantini. Secondo gli studenti, supportati dal Coordinamento No Green Pass Napoli, il DL 229/2021 non ha nulla a che fare con la salute: “le vere ragioni del Green Pass sono il controllo sociale, mettere le mani nella sfera privata del cittadino” dice al megafono il sociologo Roberto Siconolfi “con un sistema di punizioni secondo il quale chi non rispetta determinate regole imposte dallo stato ma senza alcuna ragione sociale, sanitaria e politica, verrà escluso dalla società” “non è una dittatura visibile, ma subdola” che agisce con norme legali poco chiare e il ricatto psicologico. Il Green Pass è l’esito di una guerra all’economia italiana, finalizzato a creare il caos economico e lo scontro sociale, gli ingredienti fondamentali della “distruzione creativa” di marca NeoCon di cui Draghi è indiscusso maestro. Anche nel resto d’Italia si sono tenute diverse manifestazioni degli Studenti No Green Pass, di cui vi informeremo nelle prossime ore.

MDM 10/01/2022

https://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/napoli_sit_no_green_pass_toledo_strumento_politico_dittatoriale_covid_coronavirus-6430400.html

blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x