Green Pass – Francesco Benozzo & Fabio Bonvicini

Canto composto sull’aria di un antico stornello toscano cantato dalle donne raccoglitrici di erbe per le bestie

Registrato in presa diretta a Pazzano di Serramazzoni (Appennino modenese) il 12 maggio 2021

Francesco Benozzo: voce e arpa bardica
Fabio Bonvicini: voce e ocarina

Francesco Benozzo, professore di filologia all’Università di Bologna e candidato al premio Nobel per la Letteratura dal 2015, ha pubblicato in questi mesi, anche su ComeDonChisciotte, diversi interventi critici e polemici sulla situazione emergenziale in atto, confluiti nei suoi recenti libri Poesia, scienza e dissidenza (Bologna, 2020) e Memorie di un filologo complottista (Lucca, 2021). Fabio Bonvicini unisce all’attività di docente quella di musicista, polistrumentista e ricercatore delle tradizioni musicali emiliane, ambito nel quale ha pubblicato diversi album in collaborazione con diversi gruppi.
Benozzo e Bonvicini hanno realizzato insieme i CD Libertà l’è morta, Ponte del Diavolo e Un requiem laico. Hanno vinto per due volte il prestigioso Premio Nazionale Giovanna Daffini per la musica tradizionale e si sono esibiti in numerosi festival internazionali, in Italia e all’estero (Danimarca, Isole Faroe, Canada).

Su CDC hanno pubblicato la canzone L’anno del grande inganno e Inno dei vaccinisti.

 

Vedi il video su YouTube:

Vedi il video su Rumble:

 

Testo

Se avessi un passaporto vaccinale
Potrei andare ai monti e pure al mare
Salire su di un treno o un aeroplano
Viaggiare per il mondo assai lontano.

RIT: Quando c’avrò il Green Pass
Io sarò libero da questo impass
Quando c’avrò la libertà
Dormirò in pace con te sul sofà.

Se avessi un passaporto vaccinale
Mi assembrerei per Pasqua e per Natale
Vedrei ormai finire ogni mia pena
Ed ogni giorno fare apericena.

RIT

Se avessi un passaporto vaccinale
C’avrei la tartaruga addominale
E grazie a questa nuova medicina
Ritornerei in palestra ed in piscina.

RIT

Se avessi un passaporto vaccinale
Potrei far finta di essere normale
La smetterei con chat e social media
Sarei un Dongiovanni che fa invidia.

RIT

 

Pubblicato da Giulio Bona per ComeDonChisciotte.org

 

Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x