Categoria

Stati arabi

La tragica perdita dell’Iran rafforza la sua diplomazia globale

Di Fereshteh Sadeghi, thecradle.co Oltre 115 Paesi hanno inviato i loro capi di Stato o alti dignitari per commemorare il defunto Presidente e il Ministro degli Esteri iraniano. Nonostante la tragica occasione si è trattato di "un colpo di fortuna diplomatico" per gli iraniani, e questo perchè alcuni vicini, come il Bahrein, hanno colto l'opportunità di ricucire i legami dopo una pausa di nove anni nelle relazioni diplomatiche. La scorsa settimana, capi di Stato stranieri, presidenti, inviati…

La dirompente innovazione militare della Resistenza può determinare il destino di Israele

Alastair Crooke – Strategic Culture Foundation - 18 marzo 2024 Ripensando a quanto scrivevo nel 2012, nel bel mezzo della cosiddetta Primavera araba e delle sue conseguenze, è sorprendente quanto la regione sia cambiata. Ora ha mutato rotta di quasi 180°. A quel tempo sostenevo che, "Il 'risveglio' della primavera araba sta prendendo una piega molto diversa dall'entusiasmo e dalle promesse con cui era stato salutato all'inizio. Nato da un iniziale, ampio impulso…

Perché i regimi arabi sono così impotenti di fronte alla barbarie sionista?

Kevin Barrett – per Crescent international - 5 marzo 2024 Nel momento in cui scrivo, alla fine di febbraio 2024 CE (metà dello Shaban, anno 1445 dall’Egira), il numero ufficiale dei palestinesi uccisi dall'aggressione sionista nella guerra della Tempesta di al-Aqsa è salito a quasi 30.000. Il numero reale è notevolmente più alto, poiché molte vittime sono ancora sepolte sotto strati di macerie. Quasi 70.000 sono i feriti. La maggior parte delle vittime e dei mutilati sono…

L’Asse della Resistenza sta guadagnando consensi nel CCG?

Giorgio Cafiero – The Cradle - 5 febbraio 2024 Per decenni, l'Arabia Saudita e gli altri Stati del Consiglio di Cooperazione del Golfo (CCG) hanno considerato gli attori non statali dell'Asse della Resistenza dell'Asia occidentale, guidato dall'Iran, come una grave minaccia. In quanto Stati controrivoluzionari, i governanti di Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Bahrein hanno percepito gruppi come Hamas, Hezbollah in Libano e Ansarallah in Yemen come entità che…