Home / 2005 / Febbraio / 16

Archivi giornalieri: 16 Febbraio 2005 , 23:00

MOLOTOV & CHAMPAGNE

I radical-chic degli anni di piombo DI MASSIMO FINI Le confessioni di Achille Lollo non hanno riportato alla memoria solo l’orrendo, e dimenticato, rogo di Primavalle dove morirono due giovani figli di un netturbino colpevole di essere il segretario della locale sezione dell’Msi, in seguito a un attentato incendiario, opera di alcuni militanti di Potere Operaio, ma anche l’intero clima di quegli anni in cui lo stesso Potere Operaio può essere considerato un emblema significativo. Potere Operaio, Potop per gli …

Leggi tutto »

L'INCENDIO AL WTC: DOV'E' L'INFERNO ?

Il direttore di laboratorio di un’azienda nel South Bend è stato licenziato per aver tentato di sollevare dubbi sull’indagine federale in merito a cio’ che ha causato il crollo delle torri gemelle del World Trade Center l’11 settembre 2001. Kevin R. Ryan è stato cacciato martedì dal suo lavoro all’Environmental Health Laboratories Inc., una filiale della Underwriters Laboratories Inc., il gigante dei test di sicurezza sui prodotti per i consumatori. Ryan ha scritto che le relazioni preliminari dell’istituto suggeriscono che …

Leggi tutto »

DELUDERE I NOSTRI SOGNI

DI GEORGE MONBIOT Dopo anni di negoziati, entra in vigore il protocollo di Kyoto. Nessuno crede che basterà a risolvere il problema del cambiamento climatico. Perché siamo paralizzati dal terrorismo ma non ci preoccupiamo del collasso delle condizioni che rendono possibile la nostra vita? Siamo a metà febbraio e ho già piantato undici specie diverse di ortaggi; anche se i pacchetti dei semi dicono il contrario, so che attecchiranno. In questo paese, tutto – le giunchiglie, le primule, i mandorli, …

Leggi tutto »

LO SFRUTTAMENTO POLITICO DI AUSCHWITZ

Cari compagni, ho tradotto un articolo importantissimo sull’uso politico dell’Olocausto. l’autore è Gilad Atzmon un ebreo antisionista nato in Israele ma fuggito da quel paese dopo la sua esperienza militare nei territori occupati. oggi vive in esilio a Londra. Noi non possiamo dire un decimo di quello che dice Atzmon, e invece l’articolo spiega molto bene perchè DOBBIAMO dirlo. Non dirlo significa fare il gioco della destra americana e della sinistra parlamentare europea. La lotta antimperialista risulta monca se non …

Leggi tutto »