Vaccinatevi tutti con Astranazeca

di maestrodidietrologia.blogspot.com

Invito voi tutti a vaccinarvi con Astranazeca, non cedete all’isteria novax del capro espiatorio indicato da tutti quanti. Ora l’ASTRA è rimandata a Settembre, dovrà pagare lo scotto di questa indignazione di massa. Non siate conformisti, vaccinatevi e fatelo al più presto.

Ritengo sia giusto seguire il proprio istinto, la vostra credenza, ed io non voglio interferire con la vostra FEDE.
Sono pronto a scendere in piazza con tanto di striscione e combattere per i vostri sacrosanti diritti, affinché VOI abbiate la possibilità di vaccinarvi tutti quanti, anche arricchendo eventualmente le multinazionali apolidi di riferimento; è giusto poter contribuire all’arricchimento di big pharma, se questo risponde ad una precisa e libera volontà del FEDELE di esercitare il suo libero arbitrio.
Io vi ringrazio anticipatamente per il vostro sacrificio, tenendo presente che le eventuali reazioni avverse sono realmente molto, molto rare. Non abbiate paure, affidatevi agli aghi di Stato o di sovragestione.
cit. Il Presidente della Bocciofila sotto casa

Premesso questo, e soddisfatte legittimamente le pulsioni del vostro cervello rettiliano, adibito alla sfera istintuale, ed in parte a quello limbico, adibito alla sfera emozionale, vediamo almeno di intravedere da lontano il castello magico che abbiamo contribuito ad edificare, in assenza di appalti pubblici e nonostante la fitta nebbia che incombe.
Il vaccino è un caposaldo fondamentale del neoliberismo e di una visione totalitaria e rieducativa della società, che poi sono due facce della stessa medaglia, complementari allo stesso schema di potere o della stessa lavagna sociale, che comprende i BUONI ed i CATTIVI di turno.
Risponde alla volontà di destrutturazione della sanità pubblica o di implementare in essa soluzioni universali e distopiche, laddove la sanità sia ancora pubblica.
La dimensione universale dell’accettazione di un pensiero unico rappresenta la base del pensiero magico, è emanazione dall’alto dei cieli, è mariana annunciazione, poco importa appartenga ad un culto antico o alla scienza.
Questo paradigma ha il merito o il demerito di accomunare un po’ tutti sotto la stessa bandiera, un po’ come il calcio (egregora suprema), ed offre la possibilità di comprendere come funziona il linguaggio del potere, anche quando siamo in presenza di schieramenti apparentemente contrapposti.
Draghi in fondo, ci permette di capire meglio come la politica, nel 3° millennio, in realtà anche prima, non conti nulla, anzi, come sia pericoloso credere conti qualcosa, avallando appunto la forma pensiero vigente, legittimandola.

FIGLIUOLO, E’ VERO CHE DA GRANDE VUOI FARE IL GENERALE?
SI MAMMA E STAI TRANQUILLA CHE TI VACCINERO’ PER PRIMA… STRONZA NOVAX
cit. Generale sopra la collina

La cosiddetta modernità è modellata su un eterno presente, incontestabile, pervasivo, non giudicabile, buono e buonista, democratico, senza possibilità di rivoluzioni e senza fine.
La cosiddetta modernità è culto anch’esso, si edifica sulla psicologia di massa e sul concetto di globalità, perché la maggioranza di persone utilizza il cervello R-COMPLEX, preposto all’istinto e fatica ad accedere alla visione olistica del cervello NEO CORTEX, preposto ad una visione d’insieme.
In questo contenitore metafisico vivono e vegetano flore e faune apparentemente contrapposte.
Quindi possiamo trovare sostenitori nel vaccino ovunque, dall’uomo medio fino all’antagonista che combatte l’uomo medio, dalla famosa ed archetipica massaia di Voghera, che nel frattempo avrà compiuto almeno 100 anni, e allora auguri, fino al prototipo alla Michele Serra e/o tutti gli altri epigoni ed “intellettuali da salotto” che il sistema dispone e propone, da Salvini a Leu, dal barbone al barbiere, e non solo di Siviglia.
Il bello è che queste categorie umanoidi saranno poi le prime della lista a cambiare idea quando il totem, lo stesso che aveva plagiato emozionalmente la massa caprona, annuncerà una novella differente, ovvero, che “alcuni” vaccini possono avere controindicazioni anche letali, fino all’isteria di massa NOVAX.
Questo meccanismo di natura squisitamente oracolare, e non importa essere sbattezzati per esserne immuni, ci appartiene, fa parte del corredo del nostro DNA, del nostro spirito e ci pervade come un cancro, motivo per cui, ora è il momento del CAPRO ESPIATORIO che assolve i mali del mondo.
Ora è il momento dello scandalo internazionale.

Ritirati vaccini Astrazeneca. Buona notizia…
cit. Albert Bourla CEO Pfizer

Da un lato della lavagna ci sono i buoni, quelli che facevano sperimentazioni letali in Nigeria di bambini (la lista dei crimini è lunga e documentata pubblicamente), ovvero la Pfizer et similia, dall’altra ci sono i cattivi, quelli dell’ ASTRA, dei lotti andati a male, oppure al mare (ma siamo in zona rossa e allora niente bagnetto).
L’importante è non buttare via il bambino vaccinato con l’acqua sporca, e allora facciamolo questo battezzo laico sanitario e globale.
Da un lato si ammette l’ovvio, ovvero che siamo in presenza di migliaia di reazioni avverse, dall’altro che i decessi di persone sane dopo la vaccinazione, sono avvenuti magicamente per altre cause.
Perché se si accetta il fatto che (per quanto minoritarie e rare possano essere alcune reazioni avverse) i vaccini possono anche essere pericolosi, non cadrebbe solo il castello dell’attuale colpevole, ma anche tutte le altre fortezze, magari iniziando a comprendere che esistono ben altre cure per i mali del mondo.
Siete dei peccatori se non vi vaccinate, se non aderite al pensiero comune, VOI non siete conformi.
VACCINATEVI, per DIO…
cit. ISIS9000

 

Le risposte del sistema sono sempre di natura religiosa, irrazionale ed è per questo che funzionano sulla mente dei fedeli.
Chi si affida al sistema e poi crede di avere una visione laica della vita, è il migliore fedele che il sistema si possa vantare di controllare. Siete una manna dal cielo, proprio di quel cielo azzurro e senza scie chimiche, dove vivono angioletti effeminati biondi con i loro bigodini dorati, putti che poi vi fanno pipì in testa, mentre voi date la colpa ai soliti piccioni. Questo è un po’ quello che succede per il capro espiatorio di turno con i vaccini cattivi e quelli buoni.
Pensate il livello di cortocircuito che permea le menti delle persone controllate emozionalmente dopo l’ostia quotidiana digitale.
1- Malati anziani con 2/3/4 patologie, sarebbero morti a causa del corona virus e non per altre cause, solo perché positive ad un tampone spesso fallace
2- Persone giovani, sane e senza patologie, morte dopo il vaccino, al contrario, sarebbero morte per cause naturali.
DOVETE VACCINARVI, senza alcuna paura, e già che ci siamo, facciamo lo IUS SOLI!
cit. Letta & Magnata
Or dunque, bucatevi, applicatevi il siero, iniziatevi al cervello di scimmia, ivi contenuto come stabilizzante ed ai metalli pesanti curativi, il rito collettivo vi attende. 
Altro che ostie di riso soffiato, sangue e ghiaccio, ago e carne sia!
Siate corpo sacrificale e siatelo con passione, CREDETECI.
cit. Scimmia inglese 
Capite anche voi, nonostante tutto, come questo sia un paradigma profondamente assurdo, ma efficace. E allora il fumetto cresce inesorabilmente nella vostra mente:” non è possibile possano arrivare a tanto, non esiste il COMPLOTTO, maledetti negazionisti, non è possibile che il padre sia lo stupratore, la colpa è dell’uomo nero, noi siamo i buoni, la nostra famiglia è sana, e se così non fosse, significherebbe che abbiamo CREDUTO solo a stronzate per una vita intera e non possiamo accettare di far crollare il castello di carte che qualcuno ha costruito per noi, oltre ad accettare il fatto di essere dei gran coglioni”.
Significherebbe accettare di soffrire di una sindrome di Stoccolma, e questo non può essere tollerato dall’uomo medio, pena il suicidio collettivo che, a questo punto potrebbe essere una buona soluzione.
Detto questo, lo ripeto ancora, non vi dirò di non vaccinarvi, anzi, vi invito a farlo e farlo in massa.
VACCINATEVI, anche e soprattutto con il vaccino Astrazeneca.
Se non volete farlo per voi, fatelo almeno per la patria.
Avete la mia benedizione!

 

FONTE: http://maestrodidietrologia.blogspot.com/2021/03/vaccinatevi-tutti-con-astranazeca.html
Pubblicato da Tommesh per Comedonchisciotte.org