Home / ComeDonChisciotte / UN GIORNO QUALUNQUE A GAZA: GIOVANE SCHIACCIATO DA UN BULLDOZER ISRAELIANO

UN GIORNO QUALUNQUE A GAZA: GIOVANE SCHIACCIATO DA UN BULLDOZER ISRAELIANO

A CURA DELL’ AGENCE FRANCE PRESS

GAZA CITY (AFP) – Un ragazzo palestinese di 16 anni è morto giovedì dopo essere stato investito da un bulldozer dell’esercito israeliano durante una incursione militare nella Striscia di Gaza, a quanto affermano medici e testimoni.

Essi affermano che Mahmud Kayed è stato investito da un bulldozer mentre si avvicinava in modo incerto ad un gruppo di giovani che tirava sassi al veicolo durante l’incursione dell’esercito nel campo profughi di Al-Bureij.

I medici hanno detto che quattro palestinesi, tra cui due militanti del movimento di Hamas che ha governato Gaza negli ultimi tre mesi, sono stati feriti dal fuoco israeliano durante l’operazione. I due militanti, uno dei quali è rimasto seriamente ferito, sono stati colpiti, a quanto riferiscono i medici, da spari provenienti da un elicottero.

Affermano che i bulldozer israeliani stavano distruggendo il terreno agricolo nell’area, mentre i soldati andavano di casa in casa cercando militanti e armi.

Nessun commento è stato reso disponibile dall’esercito israeliano.

In base al conteggio effettuato da AFP questa vittima porta a 5866 il numero delle persone uccise dall’inizio della seconda rivolta palestinese nel settembre 2000, la grande maggioranza delle quali sono palestinesi.

Titolo originale: ” Teen crushed by Israeli bulldozer in Gaza”

Fonte: http://www.uruknet.info/
Link
20.09.2007

Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org da ALCENERO

Pubblicato da Das schloss