Tutta la follia della gestione pandemica italiana

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Da ieri sta girando su molte chat e gruppi Facebook una foto diffusa dal The Post International di una tabella riassuntiva delle restrizioni vigenti in vari paesi occidentali europei e non.

restrizioni_italia_mondo

Come si evince già ad una prima occhiata, Italia è il paese maggiormente colpito dalle restrizioni politico/sanitarie, nonostante sia tra i paesi con il più alto tasso di vaccinazioni. A seguire subito dopo, in questo podio della vergogna, la Grecia.

Cosa lega questi 2 paesi non è un segreto. Entrambi hanno assaggiato la potenza di fuoco del dragone, chi in passato, chi ora, e ne sono usciti o ne stanno uscendo a pezzi.

Distruzione dell’economia, svuotamento dei diritti sociali, fine dello Stato di Diritto…come riportato tempo fa dal Washington Post, l’Italia è un laboratorio mondiale per la gestione della pandemia, che ci sta spingendo in un nuovo territorio per le democrazie (quanto valore ha questa parola oggi?) occidentali.

Quanto a lungo siamo disposti a subire tutto ciò?

Massimo A. Cascone, 19.01.2022

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x