Sancho 10 II stagione – Fulvio Grimaldi – La desinistrizzazione italiana

Decimo appuntamento di questa seconda stagione del settimanale d’attualità di ComedonChisciotte. Puntata d’analisi politica che cerca di analizzare, attraverso l’esperienza di Fulvio, cosa è accaduto alla “sinistra” italiana successivamente alla fine della II Guerra Mondiale.

Dal Togliattismo stalinista dei primi anni, al grande Compromesso Storico tra Democrazia Cristiana e Partito Comunista Italiano. Dai ruggenti anni di lotta del ’68 all’abbandono degli ideali con il boom economico italiano, fino all’allontanamento dalle masse con la globalizzazione. Da chi oggi i valori di sinistra sono ancora rappresentati? Il neoliberismo transumanista ha davvero messo radici ovunque o c’è ancora una speranza per la Resistenza?

Attualità

  • La propaganda vaccinista tocca il fondo
  • La Lamorgese non spaventa la Resistenza
  • Puzzer: a prescindere ha dato una scossa
  • Lukašėnko non è succube della NATO
  • Le calunnie sulla vittoria di Ortega
  • Tunisia: spazzati via i Fratelli Musulmani
  • I Curdi mercenari omaggiati dalla sinistra
  • I NO TAV accettano vaccino e Green Pass
  • Covid: terza dose tra bugie e no sense

La desinistrizzazione italiana

  • Il peccato originale
  • Il ’68 e il compromesso storico
  • L’abbandono delle masse e l’arrivo del M5S
  • La complicità nella “soluzione finale”
  • Il completo asservimento de Il Manifesto
  • Fortunatamente qualcuno ancora c’è

“Sancho. Settimanale d’attualità con Fulvio Grimaldi” da un’idea di Giuseppe Russo.

Conduce Massimo Cascone. Regia e montaggio Giulio Bona.

Buona visione!

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
3
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x