Roma, un concentrato di verità al convegno “Scienza e Cultura” – VIDEO

Tanti autorevoli ospiti hanno preso parte al 1° Convegno Nazionale organizzato dall'associazione “Il popolo italiano“ per fornire l'istantanea del presente dal punto di vista scientifico e culturale.

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Di Raffaele Varvara per Comedonchisciotte.org

ROMA – Tutto esaurito alla sala convegni della Città dell’altra economia per il 1° Convegno Nazionale organizzato dall’associazione “Il popolo italiano“ tenutosi ieri, domenica 29 maggio.

Tanti autorevoli ospiti hanno preso parte all’evento, con lo scopo di fornire l’istantanea del presente dal punto di vista scientifico e culturale.

Si apre con con il duo formato dal dott. Tarro e il dott. Frajese che sottolineano la deriva autoritaria della scienza ufficiale; a seguire gli interventi del dott. Arnese, del prof. Saraceni, degli avvocati Olga Milanese e Laura Manna, i risultati degli studi scientifici della dott.ssa Laura Teodori e di Luciana Beccaria del gruppo telegram “Il filo di Arianna“, le esperienze di presa in carico domiciliare dei dott. Smirni e Marzà, il colorito contributo della saggista Ornella Mariani invitata nei prossimi giorni a San Pietroburgo dal governo della federazione Russa, in aggiunta al contributo del prof. Giulio Saraceni giornalista ed editore de “L’ Italia Mensile“.

Si chiude con Rosario Del Priore e Arnaldo Vitangeli.

Momenti di commozione alle parole del prof. Sinagra che rilancia la necessità di organizzarsi per una risposta di popolo unitaria e coesa. Ed è proprio l’unione e la coesione lo scopo dell’associazione promotrice dell’evento.

Per “Il popolo italiano“ è fondamentale costruire un processo unificante a partire dal basso, da un “pensare altrimenti” che rappresenta oggi  l’autentica opposizione culturale a questo regime di menzogne.

Nel sito ufficiale www.ilpopoloitaliano.org si trova, infatti, un sondaggio in cui il cittadino è facilitato a esprimere il suo libero pensiero, un esercizio del quale siamo stati privati dalla propaganda mainstream.

Hanno partecipato all’evento gruppi di movimenti nogreenpass provenienti da Puglia, Abruzzo, Campania e Calabria.

In seguito al successo del convegno

Scienza & Cultura  – Dati che fanno i numeri”, la promotrice Simona Boccuti svela che inizierà a settembre un tour in tutta Italia; le prossime tappe annunciate sono: Torino, Verona, Napoli, Pescara, Avellino, Taranto, Reggio Calabria, Catanzaro e Messina.

Simona Boccuti, inoltre, termina il congresso con una citazione in onore di chi ha pagato e continua a pagare il duro prezzo della verità, della libertà e della giustizia; una storica frase che grida vendetta al cospetto di un potere che ha strumentalizzato le manifestazioni di piazza del Popolo del 9 ottobre 2021 e di piazza san Giovanni del 15 gennaio us, a Roma:

Fuochi verranno attizzati per testimoniare che due più due fa quattro, spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate

Chesterton

A parere di chi scrive, è necessario innalzare sempre più il livello di elaborazione delle osservazioni empiriche “grezze” emerse nel corso del convegno.

L’auspicio è leggere i nomi dei convenuti, tra gli autori di uno studio congiunto e indipendente per far emergere la verità con lo stesso rigore scientifico delle fonti di conoscenza convenzionale, ormai infestate di neoliberismo e non credibili.

GUARDA L’EVENTO INTEGRALE – VIDEO

PRIMA PARTE – https://fb.watch/dkBtlj0Bva/

SECONDA PARTE –  https://fb.watch/dkBuA0eBuo/

TERZA PARTE – https://fb.watch/dkBwdpF-UG/

QUARTA PARTE – https://fb.watch/dkBxtU6zGG/

Roma, "Scienza e Cultura" a Convegno dati alla mano: "Ecco la Verità su oltre 2 anni di dati falsificati"

Di Raffaele Varvara per Comedonchisciotte.org

30.05.2022

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
3 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
3
0
È il momento di condividere le tue opinionix