MASSONI SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA – LA SCOPERTA DELLE UR-LODGES

DI HS

comedonchisciotte.org

Gent.le Davide e gent.issimi amici di comedonchisciotte,

forse in questi giorni i “complottisti” potrebbero incassare una clamorosa rivincita nei confronti degli scettici e, ovviamente, di chi ha tutto l’interesse a rigettare e dileggiare certe teorie scomode.

Domani sera il Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia Gioele Magaldi presenterà il suo sconcertante album dei più grandi massoni d’Italia e del mondo ne “I massoni” che sarà pubblicato in questi giorni da Chiarelettere.

A quanto, pare, dalle parole del facoltoso massone e da quanti hanno avuto occasione di leggere il testo, si squaderna una realtà sconcertante perchè non vi sarebbe stato potente – oggi e nel passato – che non abbia aderito alla “Fratellanza”, ma non è tutto…

Il libro del Gran Maestro non citerebbe le fonti, ma sarebbe pronto a esibire i documenti a sostegno delle proprie gravi e sorprendenti dichiarazioni in caso di contestazione. “Massoni” è soprattutto incentrato sul disvelamento delle cosiddette Ur – Lodges, ovvero le logge sovranazionali e internazionali al di sopra di quelle nazionali come il Grande Oriente d’Italia, che governerebbero il mondo. Le superlogge si dividerebbero in liberaldemocratiche e progressiste da un lato e in neoaristocratiche e conservatrici dall’altro. Altrettante espressioni ed emanazioni delle superlogge sarebbero famigerati think tank come il Bilderberg club e la Trilateral e la celeberrima loggia nazionale coperta Propaganda Due del vecchio Gelli.

Non ne so molto di più, ma le sorprese – quantomeno le “chicche” – sarebbero numerose. Quel che, invece, mi pare di capire è che l’universo delle superlogge sia, da un lato, l’espressione dell’egemonia dell’elemento “anglofono” – quindi statunitense e britannico – e, dall’altro, del bel mondo dell’alta finanza, dei grandi banchieri, delle multinazionali, delle corporations e della grande e più quotata industria.

Comunque l’autentica novità è che un testo simile venga licenziato da “dentro”, dal Gran Maestro progressista di un loggia nazionale. Quindi se dovesse essere supportato da una valida e incontrovertibile documentazione ci sarà molto da riscrivere sulla nostra storia – più o meno recente e sulla cronaca -. Nessuno potrà facilmente muovere accuse di “complottismo”.

HS

Fonte: www.comedonchisciotte.org

18.11.2014

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
22 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
22
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x