Malore improvviso stronca noto ginecologo modenese

Aveva 66 anni, abitava a Casinalbo di Formigine. Rimasto vedovo viveva solo: è stato trovato privo di vita in casa dalla signora delle pulizie.

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Lutto nel mondo della medicina modenese. Un improvviso malore ha stroncato la vita ieri al noto ginecologo Fausto Boselli. Aveva 66 anni, abitava a Casinalbo di Formigine. Rimasto vedovo viveva solo: è stato trovato privo di vita in casa dalla signora delle pulizie.
Boselli da qualche giorno era assente dal lavoro per indispozione. Docente della facoltà di Medicina, era specializzato in ginecologia oncologica-preventiva. Insegnava questa materia al Dipartimento integrato materno-infantile di Unimore al Policlinico.
Il magistrato di turno ha disposto un’autopsia per chiarire la causa del decesso.
Ha dedicato la sua carriera alla prevenzione oncologica, alla cura delle pazienti ed all’insegnamento con impegno, efficacia e unanime riconoscimento a livello nazionale‘ – lo ricorda il direttore della Clinica ostetrica e ginecologica, Fabio Facchinetti.

NDR – Non viene in alcun modo menzionato lo stato di vaccinazione dell’uomo, tuttavia è lecito supporre che avesse ricevuto i vaccini anti Covid-19 visto il lavoro che svolgeva come medico ginecologo.

Fonte articolo: https://www.lapressa.it/articoli/societa/malore-improvviso-muore-a-66-anni-noto-ginecologo-modenese

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix