Lukashenko lancia l’allarme: l’Occidente pianifica attacco alla Russia

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Secondo il Presidente Lukashenko l’Occidente starebbe pianificando un attacco alla Russia tramite Ucraina e Bielorussia; lo ha dichiarato in occasione di una cerimonia in onore dei laureati delle università militari e degli alti ufficiali. “I moderni fascisti dei paesi della Nato non sono scomparsi, non sono morti” ha tuonato.

Lo sviluppo dei piani di un probabile attacco è stato discusso durante i colloqui recenti con il presidente russo Vladimir Putin.

Colloqui telefonici durante i quali avrebbero discusso dei progressi dell’operazione militare speciale della Russia, del divieto di transito della Lituania nella regione di Kaliningrad e affrontato anche questioni di difesa tra Bielorussia e Russia.

Secondo le parole di Lukashenko, l’errore più grande della politica occidentale è che essa ha tutta l’intenzione di portare avanti una guerra senza vincitori.

Come se la situazione non fosse già abbastanza tesa, alcuni alleati della Russia e della Bielorussia si trovano ora in una posizione di attesa.

Ad esprimersi è stato anche il capo della Direzione principale dell’intelligence bielorussa, Ruslan Kosygin, confermando i timori di Lukashenko, secondo cui Washington e Bruxelles si starebbero preparando ad un conflitto armato con Mosca e Minsk.

L’obiettivo degli Stati Uniti, sempre secondo Kosygin, è riuscire ad indebolire i due Stati slavi rendendoli delle appendici di materie prime e fornitori di risorse intellettuali e lavorative a basso costo. Ciò è possibile creando focolai di tensione che riescano a scatenare guerre locali nelle immediate vicinanze dei confini russi.

L’intervento di Alexander Lukashenko:

Fonti:

 

Sara Iannaccone, 12.07.2022

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
29 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
29
0
È il momento di condividere le tue opinionix