Lecce, focolaio in una casa di riposo: erano tutti vaccinati

I dipendenti sono in quarantena, la cura degli ospiti è stata immediatamante affidata dalla Asl a nuovi operatori sanitari

Risultano tutti positivi al coronavirus gli anziani ospiti della Rsa ‘Buon pastore’ che si trova a Lecce in Via Fiume. Positivo anche il personale sanitario che si prendeva cura di loro e che è stato immediatamente posto in quarantena. La cura degli ospiti è stata immediatamante affidata dalla Asl a nuovi operatori sanitari per gestire il focolaio che si è venuto a creare. Tutti i protagonisti del caso, sia gli anziani che il personale, hanno effettuato entrambe le dosi di vaccino.

Qualche giorno fa un ospite della residenza sociale assistenziale leccese era stato ricoverato per un malessere. Dagli esami effettuati, ci si era resi subito conto della positività dell’anziano e immediatamente erano stati fatti i tamponi sia al personale che ai residenti temendo il verificarsi dell’ennesimo focolaio. E così è stato, poichè le paure si sono materializzate. Tutti positivi al giro dei tamponi malgrado la doppia vaccinazione.

Al momento le condizioni di salute dei degenti non destano preoccupazione dal momento che il vaccino se non ha impedito il contagio ha certamento attenuato gli effetti. I familiari ovviamente sono preoccupati ma ripongono fiducia nell’immediato intervento delle autorità sanitarie.

Fonte articolo: https://www.leccenews24.it/cronaca/rsa-buon-pastore-lecce-focolaio-covid.htm

 

Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x