Home / ComeDonChisciotte / LA GUERRA INFINITA PER LE RISORSE DEL CONGO

LA GUERRA INFINITA PER LE RISORSE DEL CONGO

DI ANDREW G. MARSHALL
geopoliticalmonitor.com

Questo articolo esamina il genocidio e la guerra attualmente in corso nella Repubblica Democratica del Congo, iniziati a metà anni 90, sottolineando in particolare il ruolo di operazioni segrete e di aziende occidentali, e il saccheggio di risorse che ne è risultato.

Guerra in Congo

La guerra di re Leopoldo per la gomma

Quasi 125 anni fa, durante l’inizio dello “slancio verso l’Africa” europeo, gli imperi europei entrarono in competizione l’uno con l’altro per impadronirsi dell’Africa e saccheggiarne le risorse. Il re del Belgio di allora, re Leopoldo II, cercò di ottenere il controllo del Congo, dal momento che allora, “la richiesta di gomma era aumentata drammaticamente”, e il “Congo conteneva alberi della gomma selvatici che potevano essere immediatamente sfruttati per andare incontro alla crescente domanda” [1].Si ottenne ciò forzando i maschi africani a lavorare “prendendo le loro famiglie in ostaggio fino a che non fosse statoa raccolta una certa quantità di gomma”, sarebbero state “tagliate le mani di quegli africani che non fossero riusciti a raggiungere la loro quantità o che avessero opposto resistenza alla richiesta europea di più gomma”. Tutto ciò risultò nella morte di “10 milioni di persone tramite una combinazione di omicidi, fame, esaurimento fisico, malattia e crollo delle nascite” [2].

La guerra civile nel Congo: 1996-1998

Nel 1996, due anni dopo gli omicidi di massa avvenuti in Rwanda, sorse un nuovo conflitto che è tuttora in corso e che ha portato in questi ultimi 12 anni a milioni di morti. Il Congo, che precedentemente portava il nome di Zaire, fu invaso nel 1996 dalle truppe ruandesi agli ordini del presidente Tutsi Paul Kagame. Egli disse che “gli Hutu oltre confine ponevano una minaccia alla sicurezza ruandese” [3]. L’esercito di Kagame “massacrò migliaia di Hutu non combattenti che avevano preso rifugio in Congo quando Kagame era salito al potere” in Rwanda. Il Burundi, che anche aveva un governo Tutsi, e l’Uganda, mandarono nel 1997 truppe per aiutare il gruppo ribelle congolese di Laurent Kabila, che stava cercando di rovesciare il dittatore dello Zaire Mobutu Sese Seko [4].

L’installazione di un nuovo fantoccio

Mobutu fu rovesciato nel 1997, e ciò portò Kabila, convinto alleato degli Usa, a diventare il nuovo leader dal pugno di ferro. Nel 1998, Kabila ottenne che le truppe ruandesi e ugandesi lasciassero il Congo, poi però il Rwanda “compì una nuova invasione affermando di avere bisogno di inseguire gli Hutu che minacciavano la sua sicurezza” e anche l’Uganda invase con la motivazione di dover combattere i gruppi ribelli ugandesi che avevano le loro basi nel Congo [5]. L’Uganda e il Rwanda volevano controllare l’area del Congo orientale lungo i confini dei loro paesi, mentre Kabila cercava l’aiuto di altre nazioni africane per assumere il controllo dell’intero paese.

L’Occidente e la Guerra

Finanziare entrambe le parti

Fu in quel momento che gli Stati Uniti iniziarono a finanziare entrambe le parti in conflitto dando denaro sia all’esercito congolese del presidente Kabila che agli avversari della Adunanza Congolese per la Democrazia [Congolese Rally for Democracy]. La crescita del conflitto destabilizzò il paese rendendolo più suscettibile all’influenza e al controllo straniero [6].

Coinvolgimento militare occidentale segreto

Le forze speciali Usa che avevano addestrato Kagame e il RPF sin dal 1994 [Fronte Patriottico Ruandese, vedi l’articolo “IL COINVOLGIMENTO OCCIDENTALE NEL GENOCIDIO RUANDESE” n.d.t.] intrapresero il compito di addestrare l’ “Esercito Patriottico Ruandese” (RPA) di Kagame in tattiche quali “il combattimento, le operazioni anti insurrezionali, operazioni psicologiche e diedero istruzioni su come combattere in Zaire” [7]. Venne rivelato che “ in agosto, prima di ordinare l’invasione del 1996, Kagame fece visita al Pentagono per ottenere l’approvazione Usa”, e che, “ soldati ruandesi e ugandesi che erano stati addestrati a Fort Bragg negli Stati Uniti [quartier generale delle forze speciali Usa] parteciparono nell’invasione del 1996-97 per rovesciare Mobutu” [8]. Fu pure riferito che “ soldati Usa (probabilmente delle forze speciali) furono avvistati in compagnia di truppe ruandesi in Congo il 23 e 24 luglio 1998–circa una settimana prima della seconda ‘ ufficiale’ invasione ruandese del Congo” [9].


[Re Leopoldo II in una illustrazione al pamphlet di denuncia di Mark Twain “Solilquio di Re Leopoldo” (1905) che contribuì a far conoscere la barbarie del regime colonialista belga]

King Leopold, Inc.

Durante il saccheggio del Congo da parte di re Leopoldo, “agenti della gomma” che agivano per conto tanto dell’impero belga che degli interessi dell’industria della gomma, si impegnarono attivamente in omicidi di massa, tortura e abusi sugli africani [10]. Esistono ancora agenti della gomma in versione moderna. “La ditta appaltatrice militare [Kellogg] Brown & Root, una sussidiaria della Halliburton, avrebbe costruito una base militare sul confine tra Congo e Rwanda dove è stato addestrato l’esercito ruandese. Similmente la Bechtel Corporation ha fornito mappe satellitari e foto di ricognizione a Kabila in modo che potesse monitorare i movimenti delle truppe di Mobutu”.

La Bechtel è una ditta appaltatrice estremamente riservata con individui come il segretario di Stato di Reagan George Schultz nel suo consiglio di amministrazione, e l’ex segretario alla difesa Caspar Weinberger come consigliere legale [11]. Si dovrebbe notare che, durante quel periodo, Dick Cheney era amministratore delegato della Halliburton, proprietaria della KBR. È stato ulteriormente corroborato, da un investigatore indipendente per i diritti umani, che “nel periodo 1996-1998, il Pentagono è stato direttamente coinvolto, insieme alle aziende militari private Usa Military Professional Resources Incorporated e Kellogg, Brown and Root (Halliburton)” [12].

Il saccheggio delle risorse

Approfittare del genocidio

Il Congo è estremamente ricco di risorse naturali. Il Rwanda, l’Uganda e l’Occidente hanno tutti lottato, in parte con campagne di destabilizzazione, per approfittare della ricchezza del paese.

Il fratello del presidente ugandese Yoweri Museveni, Salim Saleh, ha prestato tre velivoli “all’esercito ugandese per trasportare truppe e rifornimenti in Congo. Con la collaborazione di ufficiali dell’esercito ugandese, di gruppi ribelli congolesi e di imprenditori privati, Saleh si assicurò che gli aerei ritornassero in Uganda carichi di oro, legname e caffè”. Durante lo stesso periodo, sebbene il Rwanda non abbia miniere di diamanti, “le sue esportazioni in diamanti aumentarono da 166 carati nel 1998 a 30.500 carati nel 2000” [13].

Corteggiare le Corporation

Il leader ribelle congolese Kabila, prima di diventare presidente, “mandò un rappresentante a Toronto all’inizio del 1997 perché parlasse alle aziende minerarie sulle ‘ opportunità di investimento’”, e, “ nel maggio 1997 la American Mineral Fields (AMF) stipulò un accordo da 1 miliardo di dollari con Kabila subito dopo che le sue forze catturarono Goma”. I negoziati furono intrapresi “dal ministro delle finanze di Kabila, addestrato negli Usa”, che, “ concesse alla AMF diritti esclusivi di esplorazione per le miniere di zinco, rame e cobalto in quell’area. Mike McMurrough, amico del presidente Usa Bill Clinton era il presidente della AMF” [14]. Un’altra grande azienda occidentale con interessi minerari nella zona è la Barrick Gold Corporation,1’azienda mineraria canadese il cui consiglio dei direttori comprende individui come l’ex primo ministro canadese Brian Mulroney, il consigliere di Clinton Vernon Jordan, e che ha avuto come consigliere George Herbert Walker Bush [15].

Tra le altre aziende che ne traggono profitti ci sono la Heritage Oil and Gas canadese, che “arrivò con le truppe ugandesi e ruandesi quando invasero il Congo nel 1998”, la Citibank NY che diede un prestito di $ 5 milioni “al braccio finanziario della RCD-Goma (la milizia congolese alleata del Rwanda),” e, “ mentre Rwanda e Uganda continuavano ad arricchirsi con il saccheggio ricevettero le congratulazioni del Fondo Monetario Internazionale e della Banca Mondiale per aver incrementato il loro prodotto interno lordo” [16].


[Sopra, e accanto al titolo: bambini soldato in Congo]

Genocidio nel Congo

Keith Harmon Snow, un investigatore indipendente per i diritti umani e corrispondente di guerra per le organizzazioni Survivors Rights International e Genocide Watch e per le Nazioni Unite, ha recentemente riferito che nell’ottobre del 1996 ci sono stati almeno 1,5 milioni di rifugiati ruandesi e del Burundi nello Zaire orientale [Congo]. L’invasione a tutta scala è iniziata più formalmente quando le forze delegate dalla Rwandan Patriotic Army e dalla Ugandan Patriotic Defense bombardarono con l’artiglieria i campi profughi, uccidendo centinaia di migliaia di persone in un “chiaro caso di genocidio” [18].

Il medesimo rapporto faceva anche notare che il numero di morti in Congo ha raggiunto livelli paragonabili a quelli del genocidio voluto dal re belga Leopoldo in Congo più di 100 anni prima, con “oltre 10 milioni di morti in Congo dal 1996, e milioni in più in Uganda e Rwanda”. Esso ha definito le morti come “ prodotti delle amministrazioni Bush-Clinton-Bush” [19].

Considerazioni conclusive

Nell’aprile del 2001 il membro del congresso Cynthia McKinney tenne un’udienza sul coinvolgimento occidentale nel saccheggio dell’Africa, in cui affermava che “al cuore della sofferenza dell’Africa c’è il desiderio dell’Occidente, e soprattutto degli Stati Uniti, di accedere ai diamanti, al petrolio, al gas naturale e ad altre preziose risorse africane… l’Occidente, e in particolare gli Stati Uniti, hanno messo in moto una politica di oppressione, destabilizzazione motivata, non da principi morali, ma da uno spietato desiderio di arricchirsi con le favolose ricchezze dell’Africa” [20]. Sembrerebbe quasi che re Leopoldo II sia tornato in Congo, ma se ne era mai andato?

Note

[1] Robert O’Brien and Marc Williams, Global Political Economy: Evolution and Dynamics. Palgrave MacMillan: New York, 2007: page 94

[2] Ibid, page 95

[3] Steven Hiatt, ed., A Game As Old As Empire: The Secret World of Economic Hit Men and the Web of Global Corruption. Berrett-Koehler Publishers, Inc: 2007, page 94

[4-5] Ibid

[6] Ibid, page 98

[7-9] Ibid, page 99

[10] Robert O’Brien and Marc Williams, Global Political Economy: Evolution and Dynamics. Palgrave MacMillan: New York, 2007: pages 94-95

[11] Steven Hiatt, Op cit, page 99

[12] Keith Harmon Snow, The War that did not make the Headlines: Over Five Million Dead in Congo? Global Research: January 31, 2008:
http://www.globalresearch.ca/index.php?context=va&aid=7957

[13] Steven Hiatt, Op cit, page 95

[14] Ibid, page 99

[15] Ibid, pages 99-100

[16] Ibid, page 100

[17-19] Keith Harmon Snow, Op cit.

[20] John Perkins, The Secret History of the American Empire. Penguin Group: New York, 2007: page 257-258

Titolo originale: ” Congo Resource Wars”

Fonte: http://geopoliticalmonitor.com/
Link
01.03.2008

Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org da ALCENERO

Pubblicato da Das schloss

3 Commenti

  1. QUESTE QUERRE IN CONGO , SUDAN , UGANDA ESTESO FINO A RUANDA E BURUNDI SONO NELLE MENTI DELLE OCCIDENTI PER RICOPRIRE LA POLITICA DELLO STATO DI LADO ( IL CUORE DELLA AFRICA ) FINO AD OGGI OCCUPATO DAL POTERE BRITANICO PER SERVIRE L’INDETERMINATI INTERESSI OCCIDENTALI , IN PARTICULARE QUELLI DEGLI ANGLO – AMERICANI — — SEGUE QUI LA STORIA DELLO STATO DI LADO OCCUPATO IN AFRICA FINO AD OGGI :

    LA GRAN-BRETAGNA FINGE DI NON SAPERE DELL’ ESISTENZA DEL REGNO DI LADO IN AFRICA

    IL RAPPORTO POLILTICO TRA GRAN BRETAGNA / UGANDA E IL REGNO DI LADO

    Quando il re/”Agofe” Atabua di Lado ha raggiunto il alto grado officiale militare da colonnello venendo come capo del quarto regimento della unità brigata militare coloniale Africana che era sotto dell ‘ impero britannico , con il quartiere generale situata a Bombo in Uganda , è andato a combattere per Gran Bretagna in Birmania nella secondo guerra mondiale nel corpo del quarto regimento del sua maestà britannica . Questa brigata più successivamente è stata trasferita a Jinja, sempre in Uganda.

    Il capo re/”Agofe” di Lado si è dimesso per effettuare l ‘ indipendenza di Lado nel 1947, dopo di che è stato sostituito da colonnello Alan Knight , un ‘inglese considerato e molto ammirato da soldati africani per il suo buono rapporto con i soldati africani , un inglese considerato a quello epoca , un raro caso

    Il 14 aprile 1948 , il re viene assassinato perché chiese all ‘ URSS di sollevare il problema di Lado alle nazione uniti ( nu ) nel 1947 che la Gran Bretagna trovava una cosa che era non da fare.e che consideravano , lui appunto , essendo il presedente dei capi africani già nominato dai membri del congresso di pan africanismo tenutosi a Manchester nel 1945 , poteva solo dannigiare la linea politica della sua maestà in africa . Nel nomina affiianco a lui , il sig Kwame Nkrumah da Ghana ( cui il vero nome era Francis) viene nominato segretario al re e Jomo Kenyatta da Kenia ( cui il vero nome era Johnston Kamau) assistente segretario . Il congresso inoltre è stato dato il nome , l ‘ associazione africana ( pan africanismo )

    Che cosa ne è stato dopo , del pan africanismo ?

    Questa associassione di panafricanismo era diventata un incubo spaventoso per la America e la Gran Britagna è.di conseguenza il re Atobua viene assassinato nel 1948 . Con suo la moria Lado e Gran Bretagna entrò in una guerra che è durata per quattro anni , dal 1948 a 1952 . La guerra è stata interrotta dal sig Winston Churchill quando è diventato il primo ministro nel 1951. Non a caso l’assassinio di Atabua nel 1948 avvienne nel periodo del governo del primo ministro , on . Richard clemente Attlee del partito laburista a cui era il capo ed oggi non molto lontano ci è provenuto lo stesso governo laburista sotto la guida di .Anthony Charles Blair che si fa credere addesso di fare tutto il possibile con i suoi nuovi programmi di sviluppo per l ‘ africa è non vede la situazione politica di Lado

    La linea politica della sua maestra britannica mette nell ‘ obblio Lado

    L’attuale re / agofe di Lado per esempio è stato preso con la forza e arruolato nel 1960 nello stesso esercito dell unità africana citata sopra come suo padre . Finito i suoi studi a sandhurst ( accademia militare reale in ingleterra ) e nel 1961 è stato portato a Nairobi , Kenia e dopo di che trasferito in Uganda nel 1962 per andare a combattere nell’ Uganda occidentale in un posto chiamato Kisoro che confine con Rwanda e dopo , di nuovo riportato a Nairobi , Kenia , viene nominato l’alto commissario (dell ‘ unita militare africana della sua maestà imperiale ) .

    Quando si parla della posizione di alto commissario nel ambito militare da allora , si intendeva semplicemente come una persona che rappresentava ufficiosamente e colui che veniva considerato il capo al personale imperiale britannico . In seguito , anchora nel 1962, l ‘ agofe è stato promosso all ‘ alto grado da colonnello e trasferito di nuovo in Uganda per formare l ‘ esercito Ugandese prima che l ‘ Uganda accedesse all ‘ indipendenza , siccome Uganda prima da allora non aveva né un ‘ esercito proprio suo né ministero della difesa , dipendeva dall ‘ esercito imperiale britannico con base militare a Nairobi , Kenia . Nel concludere del suo compito era stato sempre aiutato da un colonnello inglese , colonnello William Shane che era amico del suo Padre agofe Ataboa , con cui insieme combatteva in Birminia nel secondo guerra mondiale .

    La vera tragedia politica di Lado fino ad oggi

    Stando ai fatti , è già che l’ indipendenza del Lado era stato sollevato alla nazione uniti nel 1947 , l ‘ attuale agofe di Lado quando viene chiesto dlall ‘ autorità della sua maestà britannica di firmare un ‘ accordo per l ‘ indipendenza di Lado , Lui si rifiutò di firmare questo accordo per il semplice motivo che che il popolo di Lado non accettava di essere indipendente sotto la soverenità della sua maestà britannica . La autorità della sua maestà si infuriò e fece si che solo di arrestate il leader ( capo / agofe ) di Lado , il 11 settembre 1962 e rapidamente venne condanato a sette anni e messo nel prigione / gallera a Luzira – Kampala in Uganda nella notte del 12 settembre 1962 . Nonostante fù torturato , ma grazie ai suoi seguaci militare del quarta brigata formato da lui in Uganda organizò per sua fuga dalla prigione e così tuttora sta vivendo come esule ormai per più o meno di quaranta anni e tuttavia conducendo la sua gente per la dovuta indipendenza dalla impero britannico che tuttora sta occupando lo stato di Lado nel cuore dell ‘ africa .

    Si prega di trovare la mappa di Lado nella carta geografica mondiale prima delle due guerre mondiali .

    CLICCARE SUL WEBSITO QUI SOTTO E ZOOMARE PER VISUALISARE BENE LA MAPPA DI LADO CON PAESI CONFINANTI IN AFRICA .

    http://mail.google.com/mail/?ui=1&realattid=f_fc0cry55&attid=0.1&disp=vah&view=att&th=117c5429d2dca86d

    La storia politica cronologica del regno “KAARI” di Lado in Africa.

    Dal 3000 a . c —– in seguito ad una guerra che cominciò come una ribellione di tipo Spartacus durata dal 1090 a . c al 700 a .c LADO divenne indipendente dall ‘ Egitto.

    Dal 700 a. c ——– Lado lottò per la sua indipendenza dal Regno Egiziano di Farao – Tut – Ank – Amon e la Regina Nefirite ..

    Intorno 749 a. c ——- i Sudanici ( il popolo di Lado ) lasciarono l ‘ Egitto – come gli ebrei , loro predecessori che fecero sotto Mosè , intorno al 1100 -1200 a .c . Furono guidati dal loro condottiero eroe di guerra, il Generale Laro. Si spostarono verso Sud , e finalmente decisero di accamparsi ai piedi di una montagna che fu chiamata ” LADO ”

    Dal 687 a .c ——.estese il suo territorio fino all’estremità del Lago Ombizako, ” nome in Lui-gbari lingua “, oggi denominato dalla lingua Inglese come ” – Lake Albert / in Italiano come Lago Alberto nell ‘ Africa centrale.

    Dal 640 a . d al 1270 — l ‘ Etiopia rimase sotto il Regno di Lado per 7 secoli . Uno di tali amministratore per Lado ( Governatore fu l ‘ antenato , ” il Negus ” Sambala Naiga, che dopo l ‘ invasione dai popoli dal continente Asiatico venne cacciato via dal Lago Tana , dove si trovava la sua dimora a quell ‘ epoca , fu dopo accolto dall ‘ Agofe di Lado una dimora al piede di montagna Luku
    .

    IL 9 maggio 864 a .d ———– La modernizzazione di Lado ebbe luogo come cambiamento politico per sostituire il Lado antico fondato già nel 700 a ..c .

    Tra il tredicesimo e quattordicesimo secoli —- furono i periodi del riorganizzazione della regione ( Africa centrale) svolta in base alla filosofia tribale in modo da garantire al popolo una cura adeguata e migliorare i servizi sociali. Le 29 tribù di Lado formarono il Regno di Lado.

    1452 —- nel periodo di Pontificato, il Papa Pio II , sorgeva l ‘ idea di creare un Vicariato nel Africa centrale.

    Dal 1711 —– si poterebbe asserire che questa sia la data nella quale avvenne il vero contatto diretto fra Lado e il mondo europeo occidentale .Un periodo nel quale cominciò la missione cattolica fondata in Lado dai Padri Francescani provenienti dall ‘Austria , durante il Pontificato di Papa Clemente XI ( c . f : – dal Papa Pio II, 1452 )

    9 maggio 1772 —- la costituzione di Lado fu stilata dopo la guerra che durò per 60 anni con gli Arabi per porre fine alla tratta degli schiavi . La Costituzione attribuì il Potere esecutivo all’ Agofe ( parola che significa Re ) , è cosi nacque l ‘ istituzione del governo di Lado .

    Nel 1821 ——- l ‘occupazione dal Turco – Egiziano del Lado, come successivamente fu denominata ( Lado ; la provincia di Egitto ) fu solo per l ‘ interesse commerciale alla tratta degli schiavi nelle terre sud del deserto di Sahara ( terre dei neri ) . Cosi Lado venne annesso come parte della terra occuppata ..

    Tra il tredici Febbraio 1841 e il 1° aprile 1864 ———— il Turco – Firman Egiziano ” fu finalemnte stilato per l ‘ occupazione di Lado, il che avvenne il 26 maggio 1871 per convertire Lado in un cosiddetto , stile Stato moderno occidentale europeo in Africa centrale.

    Alla metà del diciannovesimo secolo , ( 1850 ) ——– si giunse alla fase finale della riorganizzazione fra i relativi gruppi etnici .

    Nel 1867 —— il gruppo della congregazione ecclesiastica dei Gesuiti rimase in Lado fino al 1867 nel momento in cui venne sostituita dalla congregazione dai Padri attuali ancora provenienti da Verona in Italia.

    26 maggio 1871 — Impero – Ottomano ( oggi ridotto in Turchia ) estese il controllo di Lado sotto il suo potere; un cittadino Britannico, Sir Samuel White Baker , che stava servendo il servizio militare dell ‘ Impero Ottomano divenne il primo Governatore generale del Lado occupato .

    3 agosto 1875 —- può ricordarsi di come la data del trattato, visto l ‘ atto della ( risoluzione di Parigi il 3 agosto 1875 ) ed ancora il 26 febbraio 1885 ( il Trattato di Berlino) dove l ‘ Europa prese la libertà e la determinazione di imporre la propria religione e i propri valori alla gente africana .

    Dal 1876 — 1878 ——– gli Stati Uniti di America decisero di occupare Lado per l ‘ interesse American nel cuore del Africa Centrale . Il Colonnello Henry G. Prost e il Colonnello Alexandra Manson ( 1876 – 1878 ) parteciparono attivamente alla gestione amministrativa di Lado e fallirono completamente nel controllo della nazione di Lado .

    Dal 1879 — tra il Belgio e Lado scoppiò una Guerra ; sempre per il motivo della occupazione di Lado da parte del Belgio .

    Nel 1881 —- la forza religiosa di discendenza araba conosciuta come i fedeli ( del Mahdi ) stablì lo Stato di Mahdi a nord di Lado che era prima sotto il controllo Anglo – Egiziano .

    25 febbraio 1885 ———— fu firmato l ‘ accordo dello trattato di Berlino tra le potenze coloniali Europee . Lado cade vittima nei vincoli di questo trattato.

    7 marzo 1887 —— il Agofe , Ayingani fu assassinato .

    Nel 1889 ——– finì la guerra di 10 anni tra Belgio e Lado che si concluse con il trattato di pace conosciuto come ( il trattato di Wadelai tra Lado e Belgio ; il trattato del 28 settembere 1892 ) .

    17 Settembre del 1891 (accordo di Kavali) — fu firmato un ‘ accordo tra Lado e il Regno Britannico per fondare un esercito comune sotto il commando Imperiale Britannico con esercito / soldati di origine Africana . ( a volte in inglese , denominato King African Rifles ) . Questo accordo fu firmato dal capitano Inglese Frederick . D..Lugard , il quale in seguito divenne Governatore dello stato di Nigeria . Il Maggiore Selim Matera dal Lado firmò per Lado . Fu anche il Capitano Lugard a sviluppare la dottrina coloniale Britannica denominata il mandato in ” doppio senso ” come ( si tratta di una regola indiretta dell’atto di dividere il popolo per governare meglio ; il che è tutto ora in vigore nella mente politica Britannica ) in Inglese altrimenti detto ( Divide and Rule Policy ) che viene appliccata su tutti gli stati membri del ” commonwealth ” .

    28 settembre del 1892 ——– accordo di pace raggiunto tra Lado ed il Belgio. Il tenente Milz assunse l ‘ ordine dal suo commadante Van Kerckhoven che morì prima di arrivare a Wadelai e firmò per il Belgio.e Fadh El Mula Aga ( della tribù Lugbari ) firmò per Lado Il trattato venne riconosciuto dal Belgio come l ‘accordo di Lugbari per la cooperazione fra Lado ed il Belgio . Il Belgio accettò incondizionatamente di riconoscere la Sovranità di Lado.

    29 settembere 1892 ————- Lado diede il permesso al Belgio di sollevare la bandiera del Belgio a Wadelai, che allora era il capitale di Lado

    12 maggio 1894 ————— un accordo fu firmato fra la Gran-Bretagna ed il Belgio che riconobbe il possesso provvisorio al territorio del Re Leopoldo , il Lado che venne denominato formalmente la ” zona franca laterale”, che era stata separata dalla provincia del Bahr el Ghazal dello Stato di Sudan .

    Nel 1898 ——- i soldati dell ‘esercito Ugandese , in maggioranza Sudanaci del Lado , sotto il commando del Maggiore Macdonald ( soldato Inglese ) , si ammutinarono nel 1898 quando venne loro ordinato di andare al nord di Lado ad aiutare il Generale Kirchener ( commandante Inglese ) a combattere i loro stessi fratelli che stavano combattendo contro gli Inglesi . Questi soldati, sotto il loro ufficiale comandante Bilal Amin ( il nonno di Generale Idi Amin ; Presedente dell ‘ Uganda dal 1971 al 1979 ) dopo il rifiuto, vennero giustiziati . I soldati Indian di origine Asiatica furono portati in Uganda per
    esegiure la esecuziome .

    1899 ———- la Francia si ritirò dai problemi di Lado mediante il trattato di Cairo del 21 marzo 1899 , fra la Gran Bretagna e la Francia che fu firmato simultaneamente a Cairo ( Egito ) ed a Londra ( Gran Bretagna ) dall ‘ ambasciatore Francese Paul Gabon e dal Britannico Sir Salisbury .

    Nel dicembre del 1899 ————— il Trattato di Arua – Aru fra Lugbara ( Lado ) e la Russia ( URSS ) nel mese di dicembre del 1899 ( per cooperazione amichevole ) durante il Nicholas fu fimato .

    9 maggio 1906 ——————- parecchi accordi furono stipulati tra gli Europei per modificare e delimitare la sfera di influenza politica degli Europei nei confronti di Lado .

    Nel 1907 —- tutti gli accordi tra stati Europei ( inclusa Russia ) risultarono firmati con l’affermazione della loro cooperazione con la Gran Bretagna nel non intervenire in difesa di Lado in caso la Gran Bretagna fosse entrata in guerra con lo stesso .

    Nel 1908 ———- il re Leopoldo di Belgio fece come donazione lo stato del Congo libero che dopo divenne una colonia ( Congo Belga ) , lasciando Lado da parte .

    1909 ——- il re Leopoldo II morì ed il termine di affittare “Leasing ” il territorio di Lado al re fino al 1910 e con questo la Gran -Bretagna nei suoi atti perfidi per distruggere Lado decise con le sue proprie campagne di guerra contro qualsiasi potenza coloniale Europea , di entrare in qualsiasi rapporto con Lado interesarsi nella. Spartizione di Lado . E’ cosi il territorio nord di Lado fu incorporato nello Stato dell’attuale Sudan mentre cedette la parte sud di Lado all ‘ Uganda mentre la parte occidentale divenne parte dell’attuale Republica Democratica del Congo ( dal 1910 al 1914 ) . Il gioco fu fatto ; Lado venne cosi rimosso dalla carta geografica del mondo dall ‘ autorità Britannica . Ma , guarda a caso Lado apparve su tutte le mappe geografiche prima delle guerre mondiali .

    Nel 1909 — il trattato di Dufile (Dufule) fra Lado e gli Stati Uniti durante il periodo del Presidente, Theodore Roosevelt ( New York) fu sigillato per la cooperazione tra il popolo di Lado e degli Stati Uniti .

    1914 – 1919 —– scoppiò una guerra tra Gran-Bretagna e Lado che durò 5 anni . L ‘ esercito Britannico fu sconfitto qui , nel 1916, nella battaglia di Erea ai piedi del monte Iti. ( infatti , i Britannici ancora non hanno dimenticato questa battaglia come ragione per odiare Lado al punto da volere che Lado e il suo popolo non esistano più affinché il mondo intero non venga a conoscenza di questo evento di storia. Ecco perchè la Gran Bretagna sta usando tutte le guerre politiche e diplomatiche ed ora anche la guerra militare servendosi dei suoi paesi Africani satelliti membri del commonwealth in Africa e oltre mare ” per nascondere e distruggere il popolo e il regno di Lado . I paesi limitrofi come l ‘ Uganda, la repubblica democratica di Congo , il Kenia e il Sudan sono completamente impegnati militarmente per l ‘ occupazione di Lado a favore della Gran Bretagna ( tutto questo deve essere fatto prima di 2011 e Lado per essere rimpiazzato dal nuovo nome da prendere come il Sudan del sud del popolo cristiano nero ) . Le 29 tribù di Lado devono sparire ed essere sostituite dalle tribù dei neri Sudanesi nello Stato di Sudan, le tribù nere dell ‘ Uganda , del Kenia , delCongo ed altre ancora , aggiungere altre comunità nere dalle altre parti dell ‘ Africa e del mondo riportandoli come proposte nei programmi di ristabilimento dei rifugiati Si tratta del programma Britannico che è sostenuto anche dagli Stati Uniti ed il vero programma della nuova mappatura come creazione di un nuovo Stato in Africa Centrale che sarà chiamato ” Sudan del sud ” in Africa Centrale, il che è realmente Lado .

    1920 —- un ‘ accordo di pace ( tregua ) fu raggiunto alla conclusione della guerra fra la Gran-Bretagna e Lado ( Lado e la Gran Bretagna firmarono ) . Un alto commissario della polizia di nome E.Weatherhead del Sud Africa firmò il documento a nome della sovranità Britannica e a seguito fu nominato per rappresentare la Sua Maesta Britannica a Lado .

    1923 , ( l ‘ accordo di Losanna) ——- L’ Impero Ottomano fu dissolto dal Trattato di Losanna del 24 luglio 1923. secondo il trattato di Losanna, l ‘ impero Ottomano che ora si trasformò nella republica Turca in 1923, dovette cedere tutti i territori sotto l ‘ impero di allora e con queste dichiarazioni, sarebbero stati che l ‘ Egitto e Lado ( provincia di Equatoria dell ‘ Egitto ) come i territori occupati dovevano diventare independente . Questo per Lado allora significava essere un nazione indipendente e sovrana a partire dal 1923 .

    Nel 1926 – 1934 — il periodo in cui Lado vide l ‘ atrocità totale sotto il Governatore Britannico – Generale, Sir John Maffey che fu prima l ‘ ex alto Commissario del Kashimir , ” Kashimir oggi che fa parte del nord – ovest dell ‘ India che tutto ora sta lottando per la sua indipendenza ” .

    Nel 1931 — 1936 ———- Si sviluppò una tensione di guerra fra l’ occupante Britannico e Lado dove la guerra scoppiò nel Kakua – kajo – keji guerra . IL Presidente Franklin . D . Roosevelt degli Stati Uniti intervenne per mettere fine alla guerra .

    1940 — L ‘ Agofe , Lemiro venne assassinato .

    1945 ———- il nuovo Agofe , Atabua fu eletto Presidente della nascente associazione di Pan Africanismo nel congresso tenutosi a Manchester nel anno 1945 in Inghilterra. Kwame Nkruma del Ghana ( il suo vero nome era Francis ) ebbe il ruolo di segretario . Jommo Kenyata del Kenya ( il suo vero nome era Johnstone Kamau ) divenne allora l ‘ assistente segretario . Ma l’ Agofe venne assassinato perché aveva chiesto all ‘ URSS ( Unione Sovietica ) di sollevare il problema di Lado alla Nazioni Uniti ( NU ) nel 1947.

    26 gennaio 1846 ——-il Pontefice il Papa Gregorio XVI firmò un documento che stabiliva nell’ alta valle del Nilo, ( Lado ) , il Vicariato dell ‘ Africa Centrale.

    Nel 1947 —- il Agofe si dimise da comandante dell’esercito del King African Rifles ( c f – l’ accordo di Kaavali ) , al suo posto fu posto un officiale Britannico di nome colonello Alan Knight . Nello stesso anno il problema della decolonizzazione di Lado fu sollevato dall ‘ Unione Sovietica nell ‘ Organizzazione delle Nazioni Unite ( ONU ) con l ‘ accordo del Consiglio di Trusteeship , ma la Gran Bretagna volle discutere questa situazione assieme con l ‘ Uganda . IL popolo di Lado chiese la libertà ( sovranità assoluta ) .

    14 Aprile 1948 —————– l ‘Agofe Sua Maestà Anacleto Atobua, fu ucciso ( assassinato per impedirgli di presentare l ‘ situazione politica di Lado alla Riunione dell ‘ Assemblea generale delle Nazioni Unite ( NU ) a New York . La Gran-Bretagna fece di tutto per mantenere Lado in suo possesso.

    L’esperienza militare di Sua Maestà Anacleto Atabua fu la seguente :

    Nella seconda guerra mondiale Sua Maestà Atabua era al comando del Regimento Africano ( King African Rifles , KAR ) sotto l ‘ammiraglio Britannico di nome il Signore Louis Francis Mountbatten in Birmania. Infatti, l ‘ ammiraglio Mounthatten era il comandante supremo della flotta alleata in Asia sudorientale .

    1943 – 1946 ———— con. l ‘ assasinio del Agofe , riprese nuovamente la guerra tra Lado e Gran Bretagna .

    1951 ———– Questa volta il saggio vecchio Primo Ministro , Winston . S . Churchill , pose fine alla guerra .

    Nel 1952 ——- fu proprio il presente attuale Agofe , of Lado , John Bart Agami e con l ‘ aiuto del Presidente dell ‘ Egitto il colonello Abdel Nasser che mandò a contattare il Segretario, Generale Marsciale Joseph Stalin quando vide che la situazione di Lado stava precipitando seguendo l ‘ atteggiamento della Gran Bretagna . Stavolta l ‘ Unione Sovietica ( URSS ) prese una posizione a favore di Lado .

    1953 ——- un altra volta ancora . Keego / Primo Ministro di Lado fu assassinato perchè Lado aveva rifiutato l ‘ intenzione Britannica di creare una federazione Africana orientale e con Lado facente una parte di essa.

    1953 —————— ancora una volta l’ Inviato , John Bart Agami andò con l ‘ aiuto dell ‘ Imperatore Haile Selassie Tafari Makonnen dell ‘ Etiopia a contattare il Primo Ministro, Wiston. S. Church Hill a Malta .

    30 aprile 1954 ——- vi fu un colloquio tra l ‘ inviato di Lado sempre con John Bart Agami e Sua Maesta la Regina Elisabetta II in Uganda . Tra i due fu raggiunto l’accordo che Lado sarebbe stato indipendente nel 1960 / 1961.

    Nel 1956 —— si tenne uno congresso ad ( Arua – Aru Capitale di Lado ) al quale partecipò il Primo Ministro del Congo, il sig. Patrick Lumumba, sulla questione di Lado e sui relativi diritti all ‘ auto determinazione e sulla utilizzazione delle acque del Nilo. ( c f : – l ‘ accordo di 1929 e l’accordo di utilizzazione delle acque del Nilo del 8 novembre. 1959 ) .

    1957—- il rappresentante di Lado , il signor Ringe fu assassinato.

    1958 ————- Lado organizzò le elezioni generali nel marzo 1958 per determinare l ‘ indipendenza di Lado ed il Primo Ministro dopo la decolonisation. il signor ( Atamva ) Gaspero Oda vinse le elezioni fra tutti i candidati delle 29 tribù di Lado. Atama Gaspero vennè ucciso nel 1980 .

    Nel 1960 —— il Agofe , Borua morì . La Gran Bretagna trasse vantaggio della morte del Agofe per differire l ‘indipendenza per Lado promessa da Sua Maestà la Regina Elizabetta II .

    Nel 1962 —– Invece l ‘ Uganda ebbe la sua indipendenza dalla Gran-Bretagna , ma , sotto la sovranità Britannica ( c f : l ‘ implicazione del senso di commonwealth Britannico ) . Per motivi politici , il capo di Lado fu arrestato ed imprigionato dall ‘ autorità Britannica in Uganda , ma , fu liberato dai suoi sequaci dal prigione.. E ‘ lui l ‘ Agofe attuale che vive tuttora in esilio, sotto la protezione delle Nazione Unite e continua a lavorare per l ‘ indipendenza e la libertà di Lado .

    Nel 1967 ——– una nuova costituzione politica dopo la progettazione in 1966 era stata approvata dal Parlamento dell’Uganda, senza permettere un dibattito ( l ‘ intenzione era di nascondere la conoscenza del fatto che Lado è uno Stato secondo la convenzione internazionale del 28 settembere 1892.) .

    1971 —– lo sterminio del popolo di Lado entrò nell ‘ immagine nel 1971 a partire dal piano generale del 1967 quando il Presidente dell ‘ Uganda , Apolo Milton Obote nell ‘ attuazione del piano fu sollevato dal potere e Idi Amin ( dal Lado ) divenne Presidente dell ‘ Uganda , il 25 gennaio 1971 . Nell ‘ organizzare gli affari dello Stato , Amin pensò saggiamente di riprendere la sovranità dell ‘ Uganda dalla Gran Bretagna per dopo andare nella direzione giusta per stabilire i rapporti tra lo Stato di Lado e lo Stato di Uganda . Solamente questo pensiero di Idi Amin bastò ad irritare la Gran Bretagna poiché risultava una grande sconfitta, ( grande colpo politico ) contro la sovranità Britannica sull ‘ Uganda .

    Quindi Idi Amin e Lado debbono essere distrutti una volta per sempre ..,,

    Nel 1975 ————— Un accordo fu raggiunto ( detto accordo di Londra ) e fu avanzato per implementarlo nella conferenza di Lusaka dove l ‘ Uganda , Gran Bretagna e altri paesi del commonweath Britannico decisero per la guerra contro Idi Amin e dunque contro Lado e il suo popolo .

    Dal 6 ottobre 1978 al aprile 1979 ——– La guerra cominciò ; 250 . 000 soldati sopratutto dai paesi di commonwealth e dagli alleati politici della Gran Bretagna si assemblarono in Tanzania . Qui si avviò la guerra militare contro il popolo di Lado . La Danimarca ( il piu forte alleato della Gran Bretagna ) fecce la parte della diplomazia e sollevò chiaramente la voce nelle Nazione Unite ribattendo che la guerra era necessario e solamente per rovesciare il peggiore dittatore dell ‘ Uganda . Idi Amin ( Idi Amin è ed appartiene ad una delle 29 trbù di Lado ) . Alla fine della guerra il nouvo Presidente dell ‘ Uganda ad Entbbe – Kampala parlò al suo popolo Ugandese . Disse : il Nilo è tra di noi , cosi affermando la legittimità delle convenzione internazionale del 28 settembre 1892 per la esistenza dello Stato di Lado e ricordando la convenzione del 1° aprile1894 per la esistenze dello Stato di Uganda come già era un Stato separato . L’Uganda era ormai liberato dal Lado .

    EPISODI TRAGICI TUTTO ORA IN LADO .

    Da quando scoppiò questa guerra su Lado , il popolo di Lado non conosce più il senso della vita, da quando è stato approvato l’accordo di Londra . La distruzione per occupare il territorio di Lado .

    I MASSACRI IMPUNITI DEI SUDANICI IN UGANDA .

    Dopo la cacciata di Idi Amin si continuò il massacro deliberato del popolo di Lado e questa raggiunse il suo apice nel Febbraio – Novembre 1980 e Febbraio 1981 e Maggio – Giugno 1981 . 250 .000 uomini , donne e bambini furono semplicemente massacrati nella regione del Nilo occidentae ( West – Nile ) il che è il attuale sud ovest del Lado . Per aggiungere paglia al fuoco , gli Inglesi mandarono soldati ( soprattuto COs è NOs ) in Uganda per addestrare l ‘ esercito Ugandese ad uccidere la gente nel Sud del Lado ( West – Nile ) . La compagnia Flancostar erano soldati Inglesi mandati in Uganda e poi nel Sud del Lado con loro compito d combattere contro i guerriglieri . E’ il semplice dire di andare ad ammazzare la gente detestata .. Tuttavia anche il popolo di Lado è composto da esseri umani ..

    La situazine attuale in Lado è che non ci sarà pace senza una soluzione politica per Lado nella Sudan : Africa Centrale .

    In seguito alla risoluzione 1514 dell ‘ assemblea generale di NU (XV) del 14 dicembre 1960 e nella risoluzione 1803 dell’assemblea generale di NU (XVII) del 14 dicembre 1962, a qualli riferisci , tutti i paesi coloniali e tutta la gente sotto il dominio coloniale dovrebbero essere dati l ‘ indipendenza e che la sovranità delle loro risorse naturali dovrebbe essere rispettata dai paesi d ‘ occupazione , Il Governo in esilo dello Stato di Lado ha inoltrato al Consiglio di Sicurezza ed all ‘ Assembea Generale delle Nazione Unite ( NU ) di impegnarsi a trovare una soluzione pacifica per Lado della sua independenza dai due poteri coloniali ( cioè Gran Bretagna e Belgio che sono tutto ora i responsibili .

    I radici dei problemi dei cittadini Sudanici in Uganda non si possono semplicimente far risalire ad Idi Amin riconosciuto fin dal 1972 dagli Inglesi come un abile Dittatore dell ‘ Uganda , nel quali i nemici hanno sempre considerato come un pretesto per coprire e motivare lo sterminio del popolo di Lado . La domanda qui è dove vanno o andranno a vivvere questi sudanici dell ‘ Uganda ovunque sono abbandonati o uccisi . Quale è il destino dei loro bambini ormai Idi Amin era già stato cacciato via da molto tempo ed addiritura è gia morto ? La sensazione è che i nemici o gli oppositori del popolo di Lado deliberatamente rifuitano di parlare perchè essi continuano anchora tenere segreta l ‘ odissea della storia per ottenere ciò che desiderano , per compiere ogni sorta di atrocità contro e per perseguire la loro vendetta .

    La regione del Nilo Occidentale ( parte sud east di Lado ) in Uganda , diventò prima una parte dello Stato del Congo ( ora Repubblica Democratica del Congo ) con l ‘ accordo di Berlino nel 1885 . La Conferenza Geografica Internazionale organizzata dall associazzione Afiricana Internazzionale ( A . I . A ) scelse la presidenza del re – Leopoldo II del Belgio e questo fu l ‘ inizio dei problemi della popolazione del Lado , cioè nello spartiacque dell ‘ Africa . Questo fu veramente in conclusione dei conflitti che , per molto tempo hanno travagliato e tuttora travagliano il popolo del Lado in Uganda .

    Ciò che segue sono punti da tenere presente per una discussione valida e ragionevole : il popoplo di Lado non puo considerarsi di prendere o avere la cittadinanza Ugandese :

    a ) Fu il trattato di Berlino del 1885 che pose lo ” spartiacque dell ‘ Africa ” , l attuale regione del Nilo Occidentale, sotto lo Stato
    Libero del Congo ( Belgio ) .

    b ) Con il trattato del 1887 , il confine al nord del libero Stato del Congo l ‘ Africa Centrale ( Francia ) fu fissato a 4° nord dell ‘ equatore .

    c ) Con l ‘ accordo Belgio – Lado del 28 settembere 1892 , la bandiera del Libero Stato del Congo fu fissata a Wadelai – a Boru il Capitale allora di Lado .

    Il popolo di Lado per questi motivi si sente ad oggi come un popolo senza terra e vive in cerca di asilo ovunque si trova . Per questo si prega agl ‘ altri popoli di altri Stati di bouna volontà per il riconoscimento dello status di Profugo / Asilo e Apolide nei questi periodi difficili e critici che sta attraversando nello sforzo di ripristinare lo status quo dello Stato di Lado nel Cuore del Continente Africano .

    a CURA DI LADO

    Istituto Degli Studi Sudanici

    REGNO DI LADO NEL CONTINENTE AFRICANO

    CUORE DELLA AFRICA NERA

  2. SAPERNE DI PIU’ DELLO STATO – ” REGNO DI LADO : UN PARTE CHE ANNESSA AL CONGO ” IN AFRICA

    LA GRAN-BRETAGNA FINGE DI NON SAPERE DELL’ ESISTENZA DEL REGNO DI LADO IN AFRICA

    IL RAPPORTO POLILTICO TRA GRAN BRETAGNA / UGANDA E IL REGNO DI LADO

    Quando il re/”Agofe” Atabua di Lado ha raggiunto il alto grado officiale militare da colonnello venendo come capo del quarto regimento della unità brigata militare coloniale Africana che era sotto dell ‘ impero britannico , con il quartiere generale situata a Bombo in Uganda , è andato a combattere per Gran Bretagna in Birmania nella secondo guerra mondiale nel corpo del quarto regimento del sua maestà britannica . Questa brigata più successivamente è stata trasferita a Jinja, sempre in Uganda.

    Il capo re/”Agofe” di Lado si è dimesso per effettuare l ‘ indipendenza di
    Lado nel 1947, dopo di che è stato sostituito da colonnello Alan Knight , un ‘inglese considerato e molto ammirato da soldati africani per il suo buono rapporto con i soldati africani , un inglese considerato a quello epoca , un raro caso

    Il 14 aprile 1948 , il re viene assassinato perché chiese all ‘ URSS di sollevare il problema di Lado alle nazione uniti ( nu ) nel 1947 che la Gran Bretagna trovava una cosa che era non da fare.e che consideravano , lui appunto , essendo il presedente dei capi africani già nominato dai membri del congresso di pan africanismo tenutosi a Manchester nel 1945 , poteva solo dannigiare la linea politica della sua maestà in africa . Nel nomina affiianco a lui , il sig Kwame Nkrumah da Ghana ( cui il vero nome era Francis) viene nominato segretario al re e Jomo Kenyatta da Kenia ( cui il vero nome era Johnston Kamau) assistente segretario . Il congresso inoltre è stato dato il nome , l ‘ associazione africana ( pan africanismo )

    Che cosa ne è stato dopo , del pan africanismo ?

    Questa associassione di panafricanismo era diventata un incubo spaventoso per la America e la Gran Britagna è.di conseguenza il re Atobua viene assassinato nel 1948 . Con suo la moria Lado e Gran Bretagna entrò in una guerra che è durata per quattro anni , dal 1948 a 1952 . La guerra è stata interrotta dal sig Winston Churchill quando è diventato il primo ministro nel 1951. Non a caso l’assassinio di Atabua nel 1948 avvienne nel periodo del governo del primo ministro , on . Richard clemente Attlee del partito laburista a cui era il capo ed oggi non molto lontano ci è provenuto lo stesso governo laburista sotto la guida di .Anthony Charles Blair che si fa credere addesso di fare tutto il possibile con i suoi nuovi programmi di sviluppo per l ‘ africa è non vede la situazione politica di Lado

    La linea politica della sua maestra britannica mette nell ‘ obblio Lado

    L’attuale re / agofe di Lado per esempio è stato preso con la forza e arruolato nel 1960 nello stesso esercito dell unità africana citata sopra come suo padre . Finito i suoi studi a sandhurst ( accademia militare reale in ingleterra ) e nel 1961 è stato portato a Nairobi , Kenia e dopo di che trasferito in Uganda nel 1962 per andare a combattere nell’ Uganda occidentale in un posto chiamato Kisoro che confine con Rwanda e dopo , di nuovo riportato a Nairobi , Kenia , viene nominato l’alto commissario (dell ‘ unita militare africana della sua maestà imperiale ) .

    Quando si parla della posizione di alto commissario nel ambito militare da allora , si intendeva semplicemente come una persona che rappresentava ufficiosamente e colui che veniva considerato il capo al personale imperiale britannico . In seguito , anchora nel 1962, l ‘ agofe è stato promosso all ‘ alto grado da colonnello e trasferito di nuovo in Uganda per formare l ‘ esercito Ugandese prima che l ‘ Uganda accedesse all ‘ indipendenza , siccome Uganda prima da allora non aveva né un ‘ esercito proprio suo né ministero della difesa , dipendeva dall ‘ esercito imperiale britannico con base militare a Nairobi , Kenia . Nel concludere del suo compito era stato sempre aiutato da un colonnello inglese , colonnello William Shane che era amico del suo Padre agofe Ataboa , con cui insieme combatteva in Birminia nel secondo guerra mondiale .

    La vera tragedia politica di Lado fino ad oggi

    Stando ai fatti , è già che l’ indipendenza del Lado era stato sollevato alla nazione uniti nel 1947 , l ‘ attuale agofe di Lado quando viene chiesto dlall ‘ autorità della sua maestà britannica di firmare un ‘ accordo per l ‘ indipendenza di Lado , Lui si rifiutò di firmare questo accordo per il semplice motivo che che il popolo di Lado non accettava di essere indipendente sotto la soverenità della sua maestà britannica . La autorità della sua maestà si infuriò e fece si che solo di arrestate il leader ( capo / agofe ) di Lado , il 11 settembre 1962 e rapidamente venne condanato a sette anni e messo nel prigione / gallera a Luzira – Kampala in Uganda nella notte del 12 settembre 1962 . Nonostante fù torturato , ma grazie ai suoi seguaci militare del quarta brigata formato da lui in Uganda organizò per sua fuga dalla prigione e così tuttora sta vivendo come esule ormai per più o meno di quaranta anni e tuttavia conducendo la sua gente per la dovuta indipendenza dalla impero britannico che tuttora sta occupando lo stato di Lado nel cuore dell ‘ africa .

    Si prega di trovare la mappa di Lado nella carta geografica mondiale prima delle due guerre mondiali .

    CLICCARE SUL WEBSITO QUI SOTTO E ZOOMARE PER VISUALISARE BENE LA MAPPA DI LADO CON PAESI CONFINANTI IN AFRICA .

    http://mail.google.co

    FIRMA —

    LADO

    INSTITUTO DEGLI STUDI SUDANICI

    REGNO DI LADO NEL CONTINENTE AFRICANO

    CUORE DELLA AFRICA NERA

  3. …mobutu andava sul calesse di elisabetta seconda, alla white house da nixon ed anche sotto il cupolone del papa…..
    ricordo le stesse cose per quanto concerne amin…..però fino a entebbe….