La Francia tasserà i colossi di internet, nonostante minacce di ritorsione USA

Il ministero dell’economia francese conferma la tassa sui giganti online, sul modello britannico. Secondo il Sole 24 Ore, Italia, Austria, Brasile, Indonesia stanno studiando provvedimenti simili. 

Affaritaliani.it

La novità riguarderà i grandi colossi di Internet: da Google ad Apple

La Francia applicherà la tassa sulle grandi aziende del settore digitale, cosiddetta web tax, nel 2020: lo ha confermato il Ministero dell’Economia, nonostante le minacce degli Stati Uniti di applicare tariffe sui prodotti francesi per un valore di 1,3 miliardi di dollari. “Alle società soggette a questa imposta è stata notificata l’imposta sui pagamenti per il 2020”, ha fatto sapere a France Presse la stessa fonte, ricordando come la novità interessi le grandi multinazionali di Internet, le GAFA (Google, Amazon, Facebook, Apple).

Fonte: https://www.affaritaliani.it/esteri/web-tax-l-annuncio-della-francia-nonostante-le-minacce-dagli-usa-708069.html?ref=ig

I commenti sono chiusi.