Home / ComeDonChisciotte / IL PAZZOIDE DAVID ICKE INCASSA DAL TOUR MONDIALE E DAI SUCCESSI EDITORIALI

IL PAZZOIDE DAVID ICKE INCASSA DAL TOUR MONDIALE E DAI SUCCESSI EDITORIALI

FONTE: Dailymail.co.uk

Dichiara di essere il figlio di Dio e che il mondo è governato da alieni invisibili.

Inoltre, sostiene che la Regina e la maggior parte dei leader mondiali sono il risultato dell’allevamento di umani con rettili che vivono all’interno della luna, che è in realtà un’astronave gigante.

Ma quando si tratta di portare all’incasso le sue idee strampalate, David Icke – ex giornalista sportivo e ora

tuttologo eccentrico – ha dimostrato di essere tutt’altro che pazzo.

I suoi spettacoli di otto ore, nei

quali fonda le sue assurde teorie di cospirazione mettendo a confronto

le immagini della regina con gli scarabocchi di alieni, stanno diventando

inspiegabilmente popolari.
Lo scorso fine settimana il 59enne ha fatto il tutto esaurito nel teatro da 2.100 posti di Best Buy, in Times Square a New York, con biglietti dai 45 dollari in su.

L’egocentrico poligamo, che crede di poter parlare alle colline, ha avuto una standing ovation nonostante abbia affermato che gli attacchi dell’11 settembre sono stati un sabotaggio e che Barack Obama è un rettile.

Appena arrivato a New York ha pubblicato un messaggio nel suo blog: “Ecco laggiù, la futura Freedom Tower sta emergendo al posto del World Trade Center. Le torri sono state abbattute da un falso e architettato attacco terroristico. Che è stato anche usato per ridurre drasticamente la libertà nel paese. È stato organizzato dalla stessa fonte che ora dichiara che dobbiamo invadere un paese dopo l’altro.”

L’one-man show dell’autore di “Human Race Get Off Your Knees” [“Umanità, non rimanere in ginocchio”, n.d.t.] è stato una sfacchinata dopo le esibizioni
coronate dal successo a Cleveland e in Ohio.

Le prossime date comprendono la Croazia e Amsterdam e anche uno spettacolo nella Wembley Arena che ha 12.500 posti, nell’ottobre del prossimo anno.

Dice al suo pubblico: “Non siamo soli. L’idea che gli umani siano l’unica forma intelligente dotata di due braccia e due gambe è ridicola.

Queste entità rettili esistono e stanno influenzando il nostro mondo ben al di là dello sguardo umano.

Hanno manipolato la genetica umana sintonizzandoci su determinate frequenze.

Un incrocio tra umani e non umani ha dato vita a una nuova specie. Questo ibrido è stato creato in modo da non avere empatia. Per questo le sue azioni non hanno limiti.

Di questa razza ibrida fanno parte la famiglia reale, i politici, quelli che dirigono il sistema bancario, i mass media.”

Il sito web di Icke offre una vasta gamma di gadget che comprende le copie del suo libro a 20 sterline l’una, magliette a 15 sterline e i DVD dei suoi spettacoli per circa 30 sterline.

I visitatori vengono persino incoraggiati a unirsi al suo programma di affiliazione, dove si possono guadagnare buoni acquisto consigliando ad altre persone il suo negozio on-line.

Incredibilmente, Icke ha attratto a sé legioni di seguaci che includono Robbie Williams e il leader dei Muse, Matthew Bellamy.

Persino la star degli Oasis Noel Gallagher è stato a uno dei suoi spettacoli: è andato dietro le quinte per incontrarlo e per avere delle magliette con sopra il simbolo della
Nike e la parola “Icke”.

Prima di iniziare a sputare sentenze per vivere, Icke era un portiere professionista nel Coventry City.

Ma l’artrite lo costrinse a ritirarsi all’età di 21 anni e così passò al giornalismo, venendo assunto al Leicester Advertiser.

Poi passò al programma della BBC South Today, ma fu poi licenziato per essersi rifiutato di pagare la poll tax (ndr: un’imposta fissa introdotta dalla Thatcher, uguale per tutti i cittadini, in sostituzione delle aliquote progressive).

Dopo un periodo di lavoro come portavoce del Green Party, entrò in quello che lui descrive come il suo “periodo turchese”, quando indossava solo abiti turchesi convinto del fatto che trasmettessero energia positiva.

Il suo momento di svolta giunse nel corso di un’intervista al Wogan Show nel 1991, quando la sua dichiarazione di essere il figlio di Dio fu accolta con risate di disprezzo dal pubblico in studio.

Dopo che Icke si rallegrò per la reazione, Wogan gli disse: “Stanno ridendo di te, non con te.

Ma ormai era andato.

Traendo vantaggio dalla sua ritrovata notorietà, iniziò a sfornare libri su libri, allargando il campo d’azione delle sue visioni profetiche.

Una delle più celebri fu quella per cui il mondo sarebbe finito nel 1997 dopo una serie di terremoti e di inondazioni devastanti.

Come prova della sua teoria dei rettili che controllano il sistema bancario, fa riferimento al fatto che sulla bandiera della City di Londra figurano due draghi.

IL MONDO SECONDO DAVID ICKE:

David Icke

è il figlio di Dio

Il mondo

è controllato da una razza di rettili, chiamata Anunnaki, che

iene dalla costellazione del Dragone

La maggior parte dei leader mondiali,

Regina inclusa, sono per metà rettili

La luna

è un’astronave concava abitata da rettili

Il mondo doveva finire nel 1997

**********************************************

Fonte: Wacky conspiracy theorist David Icke cashes in from world tour and booming book business

25.11.2011

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di ROBERTA PAPALEO

Pubblicato da supervice

  • nuvolenelcielo

    Che articolo vergognoso, derogatorio e in malafede. Che porcata.

  • 4gatti

    Articolo palesemente forviante. Ike sbaglierà pure (ce lo auguriamo tutti di cuore) nelle considerazioni rettiloidi tuttavia i suoi studi sono inopinabilmente ponderati e circostanziati. Nelle sue diverse pubblicazioni non manca mai di abbondare in prove, prove, prove. Credere agli accadimenti dell’11 settembre alla maniera ufficiale non è opera di buon senso ma opera di miopia nella migliore delle ipotesi. Ike, semmai, ha aperto una porta verso una spiegazione più elevata sulla realtà in cui viviamo. Probabilmente, come ogni pioniere, esagerando. Anche Freud esagerava nel ritenere la sessualità primaria fonte dei disturbi psichici. tuttavia non si discute Il suo straordinario apporto informativo.

  • sidellaccio

    Anche secondo me, il fenomeno “David Icke” è molto più complesso, interessante e importante, del banale fenomeno di un mentecatto, ammirato da tanti rincoglioniti, al quale quest’articolo vorrebbe ridurlo.
    La follia (vera o presunta) è stata riconosciuta nella storia, in molti individui geniali e forse addirittura “illuminati”.
    Perfino la storia della religione cristiana é piena di “folli in Cristo” tra i quali ci sono anche il famosissimo san Francesco e san Basilio, cui è stata dedicata la cattedrale della piazza rossa, a Mosca…
    http://www.silviodellaccio.it

  • zeppelin

    David Icke è probabilmente l’utile e ben pagato idiota che serve a mandare in vacca ogni teoria basata sul buonsenso.

    1) sempre più persone si spingono a cercare spiegazioni agli eventi alternative a quanto propagato dai veicoli ufficiali

    2) David Icke (ed i suoi ottimamente informati ghost writers) scrive verità sacrosante frammischiandole con delle affermazioni palesemente inverosimili e ridicole

    3) il Daily Mail dà visibilità a David Icke facendo arrivare il lettore alla seguente conclusione: “Se ti stai avvicinando ad idee alternative sull’ 11 settembre, sulle banche e altro ancora, devi anche credere ai rettiliani, a Icke Figlio di Dio e all’astronave-Luna…”

    La morale è quindi: buttare il bambino con l’acqua sporca, anzi! buttarlo senza nemmeno fargli il bagno…

  • fricci

    mi sembra che Icke tragga ispirazione da PK Dick….queste persone con queste assurde dichiarazioni mettono in ridicolo chi prende le cose seriamente…

  • kenoby

    e nell ultimo libro ha anche asserito – con un intero capitolo – che la luna (la nostra luna) è una specie di morte nera di star wars (piu antica, ma arrivata nell orbita attuale dopo la formazione della terra) che serve alla razza rettiliana come centro di comando per manipolare le nostre vite con non so quale teconologia. E Allora???? Non può credere e far credere quello che vuole???? La maggiorparte delle persone credono ciecamente a quello che sentono sul mainstream di cui il 90% è falso, censurato o corrotto. Io ti credo David. Continua che ti stimo.

  • stonehenge

    Icke sarebbe stato ucciso da anni se non avesse tirato fuori la teoria dei lucertoloni.
    I mass-media così possono deriderlo, ma intanto lui fa passare altri messaggi e temi ben più profondi e scomodi per il potere, a zero rischio per la sua incolumità.

  • MM

    Resta comunque un problema dovuto al fatto che le verità miscelate a fantasie deliranti vengono spesso percepite come delirio anch’esse, ottenendo il risultato di vanificarle.
    Altra cosa se si fosse basato sul presupposto della predominanza pressoché assoluta, in queste persone, del cervello cosiddetto “rettile” in assenza di alcun grado di evoluzione successiva o superiore, praticamente prive di “anima” che non sia del tutto primitiva.
    Mi sembra che nel corso del tempo il suo messaggio sia andato degenerando.
    E’ verosimile che chi comanda il sistema bancario e in pratica il mondo non possiede evoluzione che superi quella del cervello rettile, così come coloro i quali ne sono complici e affini.
    Comunque Icke non è più “pazzoide” di altri miliardi di persone, in realtà.

  • Eurasia

    Straquoto… io sinceramente non ne posso più di queste ridescrizioni epiche dei nuovi emuli di Clarinetto – uno dei personaggi di Animal Farm di Orwell… “un maiale particolarmente abile nella retorica che, di volta in volta, riscrive gli avvenimenti storici della fattoria durante e dopo la rivoluzione.”

  • pippo74

    molto ben detto

  • Giancarlo54

    Ma c’è veramente qualcuno che crede a questo Icke?

  • luca1977

    io credo che chi ha scritto questo articolo non ha letto attentamente i libri di Icke! poi si continua a evidenziare che lo fa per vendere libri che è un cospirazionista,che confonde la realta e cosi via! io mi baso su ciò che scrive!
    la maggior parte dei temi che riporta corrispondono a verita,poi sulla questione rettiliani non ne siamo certi,lui riporta delle interviste di persone che sono state a contatto con queste identita poi tira la sua opinione!! non mi risulta che dica dovete credere solo mè io sono figlio di dio e gli altri non contano niente! anzi sostiene che noi siamo tutti un unico io ed è la coscienza che deve prevalere sul cervello rettiliano! Forza David!

  • luca1977

    io credo che chi ha scritto questo articolo non ha letto attentamente i libri di Icke! poi si continua a evidenziare che lo fa per vendere libri che è un cospirazionista,che confonde la realta e cosi via! io mi baso su ciò che scrive! la maggior parte dei temi che riporta corrispondono a verita,poi sulla questione rettiliani non ne siamo certi,lui riporta delle interviste di persone che sono state a contatto con queste identita poi tira la sua opinione!! non mi risulta che dica dovete credere solo mè io sono figlio di dio e gli altri non contano niente! anzi sostiene che noi siamo tutti un unico io ed è la coscienza che deve prevalere sul cervello rettiliano! Forza David!

  • luca1977

    io credo che chi ha scritto questo articolo non ha letto attentamente i libri di Icke! poi si continua a evidenziare che lo fa per vendere libri che è un cospirazionista,che confonde la realta e cosi via! io mi baso su ciò che scrive! la maggior parte dei temi che riporta corrispondono a verita,poi sulla questione rettiliani non ne siamo certi,lui riporta delle interviste di persone che sono state a contatto con queste identita poi tira la sua opinione!! non mi risulta che dica dovete credere solo mè io sono figlio di dio e gli altri non contano niente! anzi sostiene che noi siamo tutti un unico io ed è la coscienza che deve prevalere sul cervello rettiliano! Forza David!

  • Mari
  • Mari
  • ale5

    Giancarlo rettiliano

  • eresiarca

    Che articolo velenoso: il nocciolo è la parola “incassa” contenuta nel titolo… E’ un incitamento a fargli i “conti in tasca”, per poi eventualmente rovinarlo per qualche motivo.

  • ale5

    Ci mancavano solo gli uomini lucertola…
    Non sò, se questo Icke non è completamente pazzo che tipo di lavoro stà portando avanti?
    I suoi lettori quindi in ogni complotto, attentato cercherà la matrice rettiliana, la strategia rettiliana di domino sul mondo, baah.
    Ma veramente come si fà a credere a delle teorie simili?

  • fobia1984

    “david icke è figlio di dio”, questa sua affermazione la spiega in maniera abbastanza approfondita nei suoi libri, però chiaramente c’è chi capisce il senso di questa affermazione entrando in risonanza con il pensiero dell’autore, c’è chi invece fraintende e interpreta certi contenuti a seconda di come gli fa comodo, della serie: siamo tutti bravi a fare i “giudici”..; riguardo ai rettili e alla luna idem, le teorie olografiche parlano chiaro ed essendo il mondo che percepiamo un qualcosa di olografico racchiude in sè una quantità inverosimile di sfaccettature, in poche parole la realtà circostante è senza confini, perciò tutto può essere, il vero confine è la nostra chiusura mentale, improntata per lo piu su una mente raziocinante e discriminatoria, perciò affermare che esistiamo solo noi, e dire che la vita è un ciclo : nasci-produci-invecchi-crepi… è di una superficilità incommensurabile, ma d’altronde ognuno interpreta e raccoglie le informazioni che piu gli fanno comodo al fine di arricchire i propri orizzonti o di girare intorno alle cose al fine di sminuire la portata di certi studi e di certe ricerche condotte da Icke; “il mondo finisce nel 1997” se per questo il mondo finisce per tutti individualmente quando chiudiamo gli occhi, smettiamo di respirare e moriamo; ultima cosa: David Icke stesso, sottolinea sia alle prime pagine che durante il resto dei suoi libri, di prendere e credere alle informazioni che ognuno di noi ritiene piu congeniali, impiantare un sistema di credenze non è neanche lontanamente l’ultima cosa che lui vuole fare, d’altronde il consenso sta nel chi lo segue (me compreso), certo non compro gadget e cianfrusaglie varie, non vado a spendere 40 euro di biglietto per le sue conferenze (come la recente conferenza qui in italia a roma) e non mi sogno neanche lontanamente di fare donazioni, ma la validità delle sue affermazioni rimane comunque efficace, basta guardarsi intorno, i fatti parlano da soli, liberi di credere o di non credere, con o senza Icke certe cose salgono sempre a galla, quindi tentare di screditare i contenuti da lui esposti è tempo perso, la gente sta aprendo gli occhi con o senza di lui;

  • gabro

    Che il Dailymail esca con un attacco ad Icke certo deve far riflettere. Molti che leggono CDC hanno una consapevolezza un pelo oltre la media, non molto di più (anche se a tutti piace pensare di essere molto più furbi). La consapevolezza si basa su ciò che si rirtiene “credibile”. Per criticare è necessario conoscere bene una questione ed in genere quando si attacca Icke questa conoscenza latita un pò (un bel pò). Quando dice di essere il figlio di Dio non dice niente di diverso dal fatto che, siccome siamo tutti figli di Dio, anche lui lo è, ma essere figli di Dio ha valore solo se si è in chiesa? Le conoscenze di Icke collimano in molti casi con quelle di molti altri personaggi che operano nel mondo della ricerca spirituale (sì perchè è il vero campo di gioco) e non solo dell’ufologia, del complottismo o cose simili. Ma lui ci guadagna un sacco di soldi con questo lavoro…può darsi, ma qual’è il problema? Scienziati e ricercatori di ogni risma non prendono dei soldi per il lavoro che fanno? Lui è la stessa cosa, se sei interessato alle sue ricerche compri i libri o vai alle conferenze. Quello che preoccupa il Potere è che le conferenze di questi ricercatori sono sempre sold-out e vendono molti libri, quindi come mi difendo? Li sputtano…o almeno ci provo. I debunkers od i giornalisti del “sistema” hanno carta bianca, in fin dei conti ci sono dentro pure loro e quindi giù puttanate! Molti dei ricercatori alla Icke hanno prodotto errori, poi hanno compreso una data questione in maniera più profonda e sono andati avanti modificando il loro pensiero adattandolo alle nuove o più precise informazioni. Chi inizia un cammino del genere sa che di errori ne commetterà tanti, ma questa è la vita! Mi rende molto felice questo attacco ad un signor ricercatore come Icke (ma non dimentichiamo Jordan Maxwell, David Willcok, Michael Tsarion, Anne Givaudan, Alex Jones eccc.) per il motivo molto semplice che quando il Potere si muove è perchè ha paura. Il Dailymail è un media del sistema che difende sè stesso…non è un caso che le teorie sulla cospirazione e sulla ricerca spirituale sono oggi molto “famose” e lo saranno sempre di più…energia chiama energia.

  • luca1977

    infatti! come uno prende un pò di consenso cercano di tagliarlo fuori dalla scena! io credo ad una buona parte di ciò che lui dice! ed ogni giorno ne abbiamo la conferma! credo molto di più alla questione rettiliana che a tutte le religioni che hanno ingannato l’umanita per secoli con delle assurdita! una buona parte della gente non ha letto i suoi libri con attenzione..

  • gabro

    QUOTO!Il problema è che molti che scrivono qui si credono dei “geni” solo per aver compreso che esistono gli Illuminati. Oltre a ciò che è 3d non riescono ad andare. Dieci anni di ricerche costanti mi portano a dare un gran credito ad Icke forse perchè nel mio piccolo, anche a me hanno dato del pazzo visionario, quindi l’empatia…Sono convinto che tra poco molti scettici dovranno fare i conti con una consapevolezza in espansione ed allora sì che si sentiranno dei bei coglioni!

  • gabro

    Se ti prendessi del tempo per leggere od ascoltare il lavoro di Icke, ma anche di J. Maxwell, di M. Tsarion, A. Collier o di Anne Givaudan probabilmente lo capiresti. Quando fonti diverse raccontano una stessa storia, ognuno con una specifica conoscenza, allora diventa più facile accettare l’idea che le cose non siano come appaiono. Il problema però non è il “rettiliano”, il “gesuita” od il “massone”, l'”Ascensione planetaria” o l'”Universo Olografico”…il problema sei tu, il problema è il tuo piccolo Ego in cui ti identifichi e quindi “credi solo a quello che vedi”. Ritrova la prospettiva del tuo spirito, conosci il tuo Ego ed i tuoi limiti ed allora probabilmente non chiederai più “…come si fà a credere a delle teorie simili”.

  • gabro

    …se prendessi le cose davvero seriamente inizieresti a “studiare” il lavoro di Icke, di Maxwell, di Tsarion, di Collier, di Anne Givaudan ecc…

  • ale5

    Un po’ di tempo fà ho visto su un programma mediaset un’intervista ad Icke. Partivano dall’attentato dell’11 settembre per poi sviluppare la maggior parte del servizio sui rettiliani. Non lo facevano in maniera ironica, ma era interessante seguire come da il poco tempo dedicato “all’oscuro” attentato l’attenzione maggiore veniva data a questo complotto di extraterrestri rettiliani che da milleni governavano il mondo. Il tutto senza ironia e su un media mainstream come mediaset.
    Allora, non sò se i suoi lettori e chi segue queste teorie quali riscontri abbiano trovato nella vita vissuta o dato che Icke tratta argomenti scomodi (comel’11 settembre) con cui condividiamo molte dubbi, automaticamente si leggittima anche la teoria del domino rettiliano sul mondo.

  • ale5

    Cosa significa ritrocare la prospettiva del mio spirito e conoscere il mio ego?

  • MM

    Automaticamente, però, si propone la ricerca del colpevole o dei colpevoli al di fuori dell’essere umano vero e proprio e delle sue bassezze, così come fà la Chiesa accusando il “Diavolo” e le schiere dei demoni i quali “manipolano, inducono in tentazione, si impossessano” ecc… .
    E’ fuorviante, a mio avviso.

  • geopardy

    Basta, però, che ci dotino di un adeguato telecomando per cambiare canale, ne va del pluralismo.

    Ciao

    Geo

  • nuvolenelcielo

    Beh, io lo seguo dagli inizi…: Icke ha previsto un evento (inscenato) tipo l’11 settembre e quello che ne è seguito (la guerra al terrore senza fine), Icke ha previsto il trattato di lisbona e lo scopo dell’euro e dell’europa a fine anni ’90… (mettere fine alle sovranità nazionali ecc.), Icke ha previsto il crack finanziario che è avvenuto e sta avvenendo…, è stato il primo a parlare su grande scala di bilderbereg e trilaterale e Goldman Sachs ecc quando Berlusconi aveva ancora i capelli…, e moltissime altre cose…. Ovviamente perché si occupa anche di spiritualità e cose molto “strane” e non confermate dalla nostra grande scienza istituzionale come alieni ecc, adesso certi fanno i fighini a distanziarsene…

  • luca1977

    sostengo pienamente ciò che hai citato! Icke ha la mia piena solidarieta.

  • MM

    Nulla contro Icke, per carità, ma ci sono anche molte sue “profezie”, previsioni, che non si sono realizzate.

  • geopardy

    Bisognerebbe sapere, comunque, se i soldi li affida, poi, alle stesse banche degli illuminati per farli fruttare.

    Non è per crticare Ike, che scrive anche cose molto interessanti, ma mi piacerebbe sapere come utilizza il suo denaro e se lo faccia realemente con consapevolezza espansa.

    Ciao

    Geo .

  • baubau36

    Mischiando verità e menzogne colossali Icke sembra il classico gatekeeper utile per screditare la controinformazione della rete visto che il grottesco collegamento “cospirazione-lucertole” diventa un argomento barzelletta. Probabilmente, avendo previsto che lo sviluppo di internet fine anni ’90 inizio ’00 avrebbe generato una grande curiosità intorno ai segreti delle oligarchie, era importante generare immediatamente cortine di fumo. Altro dato a favore di questa tesi è la fama internazionale che ha raggiunto, nonchè la sua presenza in programmi televisivi. Inoltre c’è un altro dato sospetto: dopo aver lungamente parlato dell’argomento NWO=Satanismo, la soluzione che lui auspica per sconfiggere l’arrivo del NWO è qualcosa che sembra partorita dalla mente di quei teosofi che pianificarono il NWO… Il classico “problema-reazione-soluzione” che lui tanto denuncia.

  • gabro

    L’essere umano è composto da due aspetti pricipali, il corpo fisico e l’anima (o i corpi eterico, mentale e cusale). Il corpo fisico è soggetto all’Ego che è quell’aspetto che governa gli “istinti” primordiali (governato dai tre chakra inferiori) e che percepisce solo la realtà tridimesionale (spazio-tempo). L’anima è invece l’aspetto elevato di un uomo, è in realtà l’entità che fa esperienza della tridimensionalità dell’esistenza. Nella ricerca spirituale non è l’uomo che fa esperienza dello spirito, è lo spirito che fa esperienza della fisicità, noi tutti siamo spiriti “incarnati”. Lo spirito è consapevole della sua eternità e sa che ogni ciclo di “esperienza fisica” termina con l’abbandono del corpo (morte) e di questo non si preoccupa e sa anche che è il “creatore” delle sue esperienze (questo lo spiega bene la fisica quantistica). Da questa prospettiva di “visione” del mondo, più elevata, è facile vedere oltre i famosi “veli di Maya” che sono presenti in questa realtà, a loro volta esistenti grazie al campo elettro-magnetico del pianeta (che è in diminuzione). Il giorno che percepirai te stesso/a come uno spirito incarnato tutte le prospettive in cui avevi vissuto prima inizieranno a cadere una dopo l’altra (cadranno i veli di Maya) e la tua consapevolezza si espanderà in modi che non puoi immaginare (per ognuno è diverso). Il “vero nemico” a questo punto di un uomo è l’Ego. Infatti è l’ego che tenta di mantenere la tua coscienza in una “zona di conforto”, l’unica zona che conosce ed in cui riconosce se stesso, senza la quale non avrebbe più il potere che ha di dirigere la tua vita. Allora lavora per “dividerti” dalla realtà con pensieri di paura, di inadeguatezza, ti divide dagli “altri” che sono cattivi, invidiosi, infimi ecc.. L’anima (il tuo vero Sè) invece opera per unire perchè sa di essere parte di tutto ciò che esiste, visibile ed invisibile, l’anima è “il Maestro” da seguire, è il meglio dei tuoi aspetti e non ha mai paura. Per questo ti dico che, quando cambierà la tua prospettiva da “fisico” (ego) a “spirituale” (anima), molte idee che per te sono oggi assurde diventeranno “logiche” perchè aprirai la tua mente a possibilità che percepirai credibili se non assolutamente vere, come il fatto che esistono entità fisiche e multidimensionali (esattamente come te) in tutto il Cosmo, più evolute e meno evolute, entità di luce ed entità con poca luce, divine e demoniache, sentirai di far parte di un flusso in costante movimento che porta le anime in cicli di incarnazioni che hanno l’unico scopo di crescere ed evolvere, all’infinito. Esistono entità negative che operano su questo mondo da almeno 13.000 anni attraverso quelli che chiamiamo “illuminati”, i globalisti, la massoneria e che hanno prosperato manipolando la nostra psiche attraverso il nostro piccolo ego, dividendoci dal nostro aspetto divino e gli uni dagli altri. Quando non saremo più guidati dagli istinti animali ma dal nostro spirito allora ci si apriranno le porte del Cosmo, in fin dei conti :”tutte le possibilità sono costantemente aperte solo per l’uomo che è aperto a tutte le possibilità”.
    P.S. se vuoi approfondire questi pochi concetti ti consiglio, per comprendere davvero bene come funziona l’ego, di leggere libri di psicologia (meglio se Jung). Buona ricerca anima!

  • ale5

    Ma ognuno è libero di credere a quello che gli pare, ci sono tante religioni e pseudo sette di illuminati..figuriamoci.
    Da quello che leggo questo Icke sarrebbe una specie d’ illuminato che preasgisce gli eventi ed è venuto a conoscienza dell’esistenza di esseri(extraterrestri) rettili che dominano il mondo da migliaia di anni.
    Preferisco la mitologia greca

  • carloslage

    Icke e’ “organico” alla nuova politica del “disvelamento” voluta dal “vero” potere.Parole come Bilderberg,Trilaterale ed Illuminati non sono piu’ argomenti tabu’.Esiste nelle sue narrazioni,un “voluto sporcamento” della realta’ che pure viene “espressa in modo chiaro”.Il “disvelamento” sta accadendo.Tale liturgia prevede sempre piu’ che la vittima sia consapevole del proprio carnefice e decida lei stessa di immolarsi.E’ richiesto un “abbraccio mortale” dei popoli con i propri carnefici.Cio’ rende la liturgia piu’ potente.Il disfacimento delle societa’ occidentali e la poverta’che ne verra fuori,faranno si’ che i popoli stessi chiedano di essere salvati proprio da coloro che li hanno ridotti cosi’.

  • nuvolenelcielo

    Su questo ti posso rispondere, non è uno ricco, anzi… tutt’altro. Deve sostenere la difesa in alcuni processi anche negli stati uniti, e poi i diritti d’autore dei suoi libri gli sono stati rubati e ha dovuto sostenere un processo milionario anche per questo, insomma va tutto per avvocati. Ogni tanto chiede anche donazioni tramite paypal sul suo sito per poter sostenere le spese dei processi e poter continuare il suo lavoro.., non è certo uno che può fare beneficenza…
    (La newsletter per gli abbonati premium sono solo 3 sterline al mese, e di conferenze non ne fa neanche 10 all’anno)

  • nuvolenelcielo

    Ma non sai cosa dici, quelle parole non sono un tabù oggi, ma lo erano 15 anni fa quando Icke ha cominciato a parlarne. Comunque,parli come un prete, stai trascrivendo un testo sacro?

  • nuvolenelcielo

    “Il disfacimento delle societa’ occidentali e la poverta’che ne verra fuori,faranno si’ che i popoli stessi chiedano di essere salvati proprio da coloro che li hanno ridotti cosi’. —Questo è verissimo, e guarda un po’… Icke ne parla da sempre, l’ha chiamato problem-reaction-solution.

  • ale5

    Non capisco il procedimento che se fà delle analisi corrette trattando argomenti scomodi automaticamente sono corrette anche le teorie riguardo il dominio degli extraterrestri rettili.
    Spero che chi stima questo giornalista e condivide le sue ipotesi abbia almeno cercato di ferificare la veridicità di queste(extraterrestri rettiliani) e magari gentilmente mi comunica quali sono stati i risultati.

  • iltedioso

    Ci sono due possibili tipi di lettura in quel che dice Icke:
    la prima e’ quella del fanfarone, che pur di fare soldi cerca di dire tutte le cose piu’ incredibili per creare scalpore e lucrarci sopra.
    La seconda ipotesi e’ che l’ex calciatore mischi a per poter rimanere piu’ nascosto verso chi potrebbe risentirsene delle sue informazioni piuttosto scomode nei confronti dei club dei potenti.Sapete com’e’ uno mette la pulce nell’orecchio,poi ognuno si vada a cercare le proprie verita’.
    Postmetto che non ho mai letto un suo libro o assistito ad un suo spettacolo.

  • Sirius

    Un vaffanculo infinito al produttore di questo vergognosissimo articolo!! Vaffanculo capito!!

  • carloslage

    Rifletti.Affermando che Icke e’ “organico” al vero potere,significa che sta facendo il proprio percorso,svolgendo la funzione che il vertice gli ha assegnato.E’ stato uno dei primi “disvelatori” autentici,quindi ha aiutato molta gente a conoscere informazioni di prima mano sul “vero potere”.Fa pero’ tutto parte dell”alchemia sociale in atto da molto tempo,la cui liturgia prevede che la vittima sia, seppur stordita, consapevole. Il compimento avviene quando la scelta sia fatta in autonomia conoscendo le condizioni del “contratto”.In questo consiste il compito assegnato ad Icke.E non e’ paradossale bensi’ concorre all’alchemia.

  • luca1977

    QUOTO!!! BEN DETTO!

  • nuvolenelcielo

    Beh, certo, tutto è organico, anche l’universo è un organismo, e anche noi siamo organici al vero potere… il cervello ha bisogno dell’intestino retto e viceversa. Ma questo è’ un discorso che può essere portato avanti avanti solo a livello spirituale o mistico, mi sembrava che la tua critica fosse a livello sociale e politico…

  • nuvolenelcielo

    l’articolo non è nemmeno firmato sul Dailymail…, si vergognerebbero troppo. E’ probabilmente stato dettato direttamente da qualche capoccia di medio livello che aveva l’ordine di attacare Icke a una segretaria… lol

  • casumarzu

    Ritengo che ci sia una complessità tale nell’affrontare il problema –
    Ma basterebbe portare alcuni problemi vicino a personaggi che non hanno nulla di alieno
    Un Magistrato in Italia ha proposto di denunciare esponenti dell’Elite USA
    per la strage dell’11 settembre-
    Alcuni parlamentari Italiani hanno chiesto chiarimenti in ordine al fenomeno delle scie chimiche
    Un noto PM , Italiano ha indagato ed è stato indagato per Problemi che riguardano i rettiliani e altre situazioni che D.I. pone in evidenza nei suoi
    testi
    Se hai voglia di sapere i personaggi che ho citato sei ancora nella condizione di essere umano
    Se pensi che quanto ho soprascritto sia frutto di una mente distorta, allora sei già morto

  • casumarzu

    ma scusa, a gratis vorresti la risposta – chi sei per avere gratis quello che ti pare? Se non sei capace allora paga – – in questo mondo – Se ti dessi la risposta magari ti faresti pagare per girarla!!!! Attendi alcuni mesi e scoprirai da tè –

  • casumarzu

    Scusa hai mai sentito dire che Giuliana Conforto – dice le stesse cose
    del Signor D.I. e lo dice con cognizione di Causa essendo uno Scienziato!
    Questo forse non lo sapevi
    La Luna non può essere che artificiale – esiste un altra luna che tu non vedi – dove starà mai – Studiate

  • casumarzu

    Ma veramente le cose non stanno come le esponi
    La Terra è sotto il dominio dei Draconiani e i rettiliani sono sotto il Loro potere – D.I ha fatto delle esperienze e cerca di portare le persone verso una realtà che – Se leggi Castaneda è meglio – se studi Paolo ti sconvolgerai perchè 2000 anni fà diceva quello che non si vuole sentire
    Se chiedi ai nuovi MAGI – Scienziati astronomi ti daranno anche le formule – tanto la matematica è scienza che nessuno capisce.

  • aricreazion

    la questione rettiliana è mitologia. cioè romanzare attorno ai concetti che si vogliono esporre. ottima e antica tecnica di diffusione del messaggio.

  • illupodeicieli

    Ricordo un video girato da lui nella City di Londra.Interessante. Alcune idee come quelle sulla massoneria sono interessanti. Altre non mi convincono, come la storia dei rettiliani. Tuttavia sarei curioso di sapere se anche altri, al contrario mio, sono convinti della teoria sui rettiliani e se è lui che l’ha partorita o se invece ha raccolto e fatte sue idee altrui.

  • geopardy

    Comunque ho letto un paio di suoi libri e li ho trovati molto interessanti.
    Certo che quando parla della pedofilia come strumento di corruzione del potere ad alti livelli ti viene la pelle d’oca.

    Ci sarebbe da sperare che non fosse vero, anche se la follia di certa gente sembra non avere limiti.

    Ciao

    Geo

  • zingaro

    Siamo alle solite, non siamo capaci di credere (tra l’altro senza indagare) e buttiamo tutto nella spazzatura.
    Come sempre, tutto ciò che viene detto (e scritto) è frutto della interpretazione della realtà vista da occhi che non sono nostri. Nessuno ha il sapere assoluto in tasca, però chissà come mei siamo tutti convinti di averlo.
    Se vi sembra impossibile che esistano i rettiliani e che la luna sia la loro base sorvolate e valutate il resto intanto indagando scoprirete anche voi cosa significa rettiliani e basi sulla luna (sempre che abbia un significato naturalmente).
    Se poi il Signor Icke guadagna il suo pane (e companatico) dalla vendita dei suoi libri e gaggets non compie nessuna azione riprovevole, vergognosa o scandalosa. Almeno non più di quanto facciano certi cantanti o certe produzioni cinematografiche (e certi sportivi).
    Comunque la luna non è concava… tuttalpiù è cava 😀

  • paulo

    A me ICKE sta molto simpatico. Se cogliamo il SIGNIFICATO di ciò che dice, tutto ha un senso. L’idea che esista una linea di sangue blue o verde che sia non è nuova e molte guerre sono state combattute per questo. Ah, mi dimenticavo: anch’io sono figlio di Dio.

  • aNOnymo

    One step from the madhouse!!! Motherfather!!!! Gente che si spacca la schiena ogni giorno, gente che vive nei problemi e nell’ansia per come arrivare a fine mese. Gente disabile, anziana, disoccupata che lotta ogni giorno con mille problemi. Lui , lo Splendido, incassa vendendo montagne di caxxate. E i babbei lo seguono. Lui , l’Otelma d’oltre Manica, vive raccontanto insensatezze cosi’ insane che solo la sua testa, manovrata da un piccolo alieno schizofrenico, poteva partorirle. Ragazzi oggi, qui, in mezzo a voi, c’e’ gente che soffre, gente che ha bisogno d’aiuto. Lasciate stare sti stron.i buzzurri, che fanno soldi vendendo solo stron.ate. Preferisco credere in dio, che in queste persone e nelle loro idee. Preferisco fare un salto in Chiesa piuttosto che andare alle conferenze di questo cialtrone. Preferisco offrire un panino al barbone che c’e’ ogni giorno in piazza Cadorna piuttosto che pagare il biglietto per sto balordo. Ma le prove le ha? Scommetto che non ha nemmeno una foto dei rettiliani, scommetto che non ha nemmeno un video. Scommetto che non ha uno straccio di prova per provare che la luna e’ concava( COniGLIONE!!) Basta!!! E non ammetto lezioni di economia monetaria da un ex calciatore che come business abbindola con cagate i babbuini che lo stanno ad ascoltare. . Bisogna pensare con la propria testa. Aborrrro sta gente e i babbei che la segue! C’e’ crisi! C’e’ bisogno di gente sveglia! Cordialmente aNOnymo

  • Cornelia

    Se penso a tutte le stratosferiche puttanate che ci raccontano riguardo alla Libia, alla Siria, all’Iran, al confronto i rettiliani mi sembrano una realtà concreto e credibile.
    ^_^

  • giolampis

    A me pare spazzatura il tuo articolo . Capisco che chi e’ digiuno pare possa trovare bizzare le affermazioni di Icke . D’altronde se trovi bizzarro sentire dire : “Le torri sono state abbattute da un falso e architettato attacco terroristico. Che è stato anche usato per ridurre drasticamente la libertà nel paese. È stato organizzato dalla stessa fonte che ora dichiara che dobbiamo invadere un paese dopo l’altro” … a tal punto sei tu a risultare ridicolo e disinformato .
    Il pensiero di Icke e’ in evoluzione : oggi per esempio egli da una spiegazione differente dei rettili, che io trovo accettabile rispetto a quando sosteneva fino a qualche anno fa .
    Ad esempio non sono daccordo su quanto dice a proposito della Luna , ma magari sbaglio io , oppure Icke sbaglia qualcosa … ma in tal caso non perderanno valore le Verita’ che diffonde .
    Per quanto riguarda i $ , gli servono per i tanti spostamenti che il suo percorso di vita comporta . I soldi servono a tutti purtroppo , beato lui che se li guadagna facendo qualcosa di utile !

  • alecale

    garantisco che anche Wilhlem Reich forse qualche 50 anni prima di questo Icke (che io conosco solo per sentito dire e non ho mai letto niente di lui) parlava gia di extraterrestri nel 50s’ , fu imprigionato con grande aiuto dalla sorella di Freud e fu “ucciso” il giorno prima della sua scarcerazione dopo 5 anni e tutti i suoi scritti bruciati sotto super visione della c.i.a. Ma per fortuna alcune sue teorie sono prese oggi in considerazione e studiate
    Anche il nostro grande julius Evola ad un certo punto della sua impeccabile cariera esorto’ parlando di extraterrestri , le camice nere gli fecero una bella festa !
    Robert Anton Wilson L “inventore degli illuminati” e solo forse il piu recente ,, oopps dopo icke intendo , a aver parlato di extraterrestri . L ‘unica differenza e che questo Icke non ha ancora fatto un cazzo di importante, e credo non ne abbia neppure la capacità per essere messo allo stesso livello delle persone da me citate qui sopra . Potremmo tutti fare una colletta e pagargli un viaggio lunare per mandarlo ad ispezionare The dark side of the moon.
    Is”, “is.” “is”—the idiocy of the word haunts me. If it were abolished, human thought might begin to make sense. I don’t know what anything “is”; I only know how it seems to me at this moment.

    — Robert Anton Wilson

  • gabro

    Interessante questa “teoria dello svelamento”…mi sono imbattuto in questa cosa solo un paio di anni fa. Seguendo questa linea ogni ricercatore/divulgatore che racconta di teosofia e NWO è in automatico un agente degli oscuri…creare un pò di confusione su un argomento così delicato a chi giova? Allora J. Maxwell, D. Icke, M. Tsarion, A. Collier, D. Wilcock ecc.. che, coincidenza, NON sono sui media mainstream. Se questa toeria fosse vera, probabilmente oggi fine 2011, vedremmo Mistero o Voyager o i cicappini raccontare questa bella storia, invece questi signori fanno conferenze e scrivono libri, niente visibilità planetaria, niente tv, niente film…Avremmo il Vaticano che tratterebbe la questione ogni domenica nelle chiese (vi ricordo che il Vaticano con a capo i gesuiti sono il vertice degli Illuminati) ed invece il cover-up persiste mi pare! Confondere le menti è l’arma migliore dei gesuiti, fatevene una ragione. Cercate di studiare il lavoro di questi ricercatori e scoprirete che convergono tutti in un unico punto, non c’è solo Icke che racconta questa storia. Se non potete crederci non è un problema per chi ci crede, è solo vostro, significa che avete un bel lavoro da fare.

  • alecale

    In contrast to Simeon ben Yohai’s dictum that sex with a little girl is permitted under the age of three years, the general teaching of the Talmud is that the rabbi must wait until a day after her third birthday. She could be taken in marriage simply by the act of rape.

    R. Joseph said: Come and hear! A maiden aged three years and a day may be acquired in marriage by coition and if her deceased husband’s brother cohabits with her, she becomes his. (Sanh. 55b)

    A girl who is three years of age and one day may be betrothed by cohabitation. . . .(Yeb. 57b)

    A maiden aged three years and a day may be acquired in marriage by coition, and if her deceased husband’s brother cohabited with her she becomes his. (Sanh. 69a, 69b, also discussed in Yeb. 60b)

    It was taught: R. Simeon b. Yohai stated: A proselyte who is under the age of three years and one day is permitted to marry a priest, for it is said, But all the women children that have not known man by lying with him, keep alive for yourselves, and Phineas (who was priest, the footnote says) surely was with them. (Yeb. 60b)

    [The Talmud says such three year and a day old girls are] . . . fit for cohabitation. . . But all women children, that have not known man by lying with him, it must be concluded that Scripture speaks of one who is fit for cohabitation. (Footnote to Yeb. 60b)

  • geopardy

    Conoscevo già questa fonte tramite Blondet.

    Grazie, comunque.

    Ciao

    Geo

  • robby

    e quindi ????

  • alecale

    e quindi non cè nulla di nuovo sotto il sole , il problema è che durante l’inverno ci si sbiadisce e bisogna aspettare la prosima estate per abbronzarci di nuovo .