Home / ComeDonChisciotte / IL MESSAGGERO – L'AVVERTIMENTO – L’AGNELLO SACRIFICALE

IL MESSAGGERO – L'AVVERTIMENTO – L’AGNELLO SACRIFICALE

DI IVOR HUGHES
Thomas Paine’s Corner

Riflessioni a due anni dall’assurdo, incredibile e impunito omicidio di Charles De Menezes da parte della polizia britannica

“Menezes è stato colpito alla testa per sette volte durante un inseguimento verso un treno della metropolitana, ciò è accaduto due settimane dopo i grandi attentati suicidi di Londra del 7 luglio 2005 e un tentato nuovo attacco il 21 luglio”.

Esaminate le prove riguardanti questo crimine e fate due conti… questo particolare crimine è accaduto sotto lo sguardo del Traditore Tony Blair… ed egli è stato ben ricompensato per la sua perfidia…abbiamo appena sentito che si intrattiene con il Papa, possiede una casa di lusso a Gerusalemme ed è l’Inviato di Pace in medio oriente… ugh! passatemi il secchio che devo vomitare.
L’incidente è stato abbastanza chiaramente fabbricato dall’apparato di sicurezza britannico. Lo scopo di questo incidente fabbricato è quello che i militari sono soliti chiamare ‘mandare avanti gli impanicatori’… Gli imperi sono sempre stati e sempre saranno ben versati in queste tattiche. Lo so. Ne ho fatto parte.

Fidatevi di noi…lo stiamo facendo per proteggervi. Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità.

È stato fatto per mandare un messaggio al pubblico britannico… nello stesso modo in cui gli Usa e Israele mandano messaggi ai loro cittadini. Menezes era il Messaggero, l’Agnello e anche l’Avvertimento per il pubblico.

Vi uccideremo come cani dei bassifondi e manderemo le ceneri ai vostri cari in un’urna…siete stati avvertiti.

Senza se e senza ma… Noi controlliamo la stampa, controlliamo il sistema educativo, controlliamo il sistema giudiziario, controlliamo il sistema economico, vi diremo cosa pensare, continuate a credere nel governo delle leggi, proteggeremo le vostre patetiche merdose piccole vite e vi salveremo dal grande, nero, spaventoso infinito.

Ciò che voglio dire chiaramente è che Sir Ian Blair era il Capo Cane Poliziotto proprio come Tony Blair è il cane da compagnia, ed è anche parte dell’establishment britannico, e i britannici sanno cosa ciò voglia dire.

Lo Orwelliano mescolare e strusciare del mazzo, le carte perdenti e gli Agnelli sacrificali provengono sempre dal fondo del mazzo, è sempre l’ignaro e manipolato pesce piccolo che paga il prezzo quando le macchinazioni vengono scoperte.

Vi era una vecchia canzoncina della British Music Hall che faceva:

‘Its the rich wot get the pleasure .. an its the poor wot gets the blame .. an its the same the whole world over .. aint that a bloody shame’

[“È il ricco che se la gode… Ed è il povero che si prende la colpa… Ed è sempre lo stesso mondo… Non è una schifosa vergogna?” n.d.t.]

NB: viene solitamente cantata con un farfugliare ubriaco e come triste requiem.

Tutto torna… La raison d’etre di questi governi ombra è il potere ed il controllo, e gli infallibili strumenti di sempre sono la paura, i false flags e infine la guerra!

Titolo orignale: “Brazilian Dust – The Messenger – Sacrificial Lamb – The Warning”

Fonte: http://www.bestcyrano.org
Link
23.08.2007

Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org da ALCENERO

Pubblicato da Das schloss