Home / ComeDonChisciotte / I BAMBINI NON POSSONO GONFIARE PALLONCINI PER LE NUOVE REGOLE DELL'UE

I BAMBINI NON POSSONO GONFIARE PALLONCINI PER LE NUOVE REGOLE DELL'UE

DI BRUNO WATERFIELD
Telegraph.co.uk

Ai bambini verrà

vietato di prendere parte ai tradizionali giochi di Natale, dal gonfiare

palloncini all’usare i fischietti in base alle nuove regole dell’UE

sulla sicurezza appena entrate in vigore.

La direttiva di sicurezza sui giocattoli

dell’UE, approvata e implementata dai governi, afferma che i palloncini

non potranno essere scoppiati da bambini non accompagnati al di sotto

degli otto anni di età, per evitare che li possano incidentalmente

ingoiare e soffocare.Anche se sono state delizie per generazioni di bambini, i giocattoli delle feste, che includono i fischietti e i giochi di pesca magnetici, dovranno essere vietati perché i loro piccoli
componenti o le sostanze chimiche usate per produrli sono stati decretati troppo rischiosi.

Giocattoli apparentemente inoffensivi che hanno divertito bambini per decenni vengono ora considerati dai controllori europei rischi inaccettabili.

I fischietti, che si srotolano in una lunga lingua di carta – uno dei giochi più frequenti ai pranzi familiari di Natale – sono stati classificati come insicuri per tutti i bambini al di sotto dei 14 anni.

Le nuove regole sono state designate per proteggere i bambini dalla possibilità che un pezzo del fischio possa essere ingoiato e causare un soffocamento.

La direttiva dell’UE costringerà anche i produttori e i dettaglianti ad attenersi alle norme di sicurezza su giocattoli fino ad ora considerati inoffensivi.

Una guida ufficiale riporta: “Per i palloni in lattice ci deve essere un avviso che i bambini al di sotto degli otto anni dovranno essere controllati e i palloni rotti dovranno
essere scartati
.” Frank Furedi, professore di sociologia all’Università di Kent, mette in allarme che i divieti sui giocattoli per la sicurezza facciano parte di una tendenza per gestire la vita dei bambini non permettendogli di esplorare, di imparare e di divertirsi col gioco. “I giocattoli e le attività, come gonfiare i palloncini, sono componenti delle attività dei bambini che li aiutano a diventare indipendenti e fiduciosi di sé“, ha affermato. “Questi divieti diminuiscono l’esperienza del divertimento e dell’apprendimento, trasformando il gioco in una zona di pericolo con regole che soffocano la vita e l’avventura dei bambini.” Sotto la legislazione dell’UE, il Regno Unito dovrà assicurarsi che i giocattoli non vengano venduti nei negozi se non soddisferanno completamente i nuovi requisiti di sicurezza.

Così come per le nuove regole su palloncini e fischietti, la legislazione europea imporrà restrizioni su come dovranno essere i giocattoli rumorosi, come i sonagli e gli strumenti musicali.

Tutti gli orsacchiotti indirizzati ai bambini sotto i tre anni ora dovranno essere interamente lavabili perché i regolatori dell’UE sono preoccupati che i giocattoli sporchi
possano diffondere malattie e infezioni.

Paul Nuttall, un membro della commissione per la sicurezza dei consumatori del Parlamento Europeo, ha detto che l’ambito “stermina-gioia” del palazzo dell’UE era mal
attrezzato per comprendere il concetto del divertimento dei bambini.

Direi che si tratta di una follia, ma sono sicuro che in ogni caso verrà vietato ai bambini di usarli. I guastafeste dell’UE non dovrebbero suggerire alle famiglie come si devono gonfiare i palloncini“, ha riferito a Ukip MEP.

I produttori britannici di giocattoli sono preoccupati che le nuove regole, che includono la predefinizione dei colori sui libri e di qualsiasi cosa possa essere usato per gioco
al di sotto dei 14 anni, possano far aumentare i prezzi dei giocattoli di Natale a causa dei costi dei test di sicurezza.

Ma la Commissione Europea ha insistito che la nuova legislazione sulla sicurezza fosse necessaria per impedire “storie dell’orrore“.

Questi standard di sicurezza sono stati approvati dal Regno Unito assieme agli altri stati membri dell’UE per prevenire il peggior incubo di ogni genitore“, ha detto un portavoce.

Un altro funzionario dell’UE ha ammesso che le nuove disposizioni sono difficili da comprendere, ma ha insistito che gli esperti di sicurezza sanno il fatto loro.

“Potreste dire che i bambini piccoli hanno fatto scoppiare palloncini da generazioni, ma ora non più e questo per la loro sicurezza”, ha detto un funzionario.

**********************************************

Fonte: Children to be banned from blowing up balloons, under EU safety rules

09.10.2011

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di SUPERVICE

Pubblicato da supervice

  • Arenal70

    A CASA MIA FACCIO QUELLO CHE VOGLIO!! Non è difficile……

  • s_riccardo

    Non gonfiare palloncini perchè pericoloso. Da chi viene la predica. L’uccidere innocenti bambini in Iraq, Afganistan, Libia da parte dei loro genitori europei e americani non è pericoloso. Bene, Bene.

  • consulfin

    Quindi io la mattina mi alzo presto, vado a lavorare attraversando in lungo e in largo tutta la città, emetto fattura per il lavoro che faccio, pago tasse e contributi che, quando va bene, dimezzano il fatturato, pago le multe che mi fanno a raffica (in realtà non le pago più perché non ce la faccio), vado in giro con una macchina su cui è stato messo il fermo amministrativo perché non ne ho un’altra … e questi idioti campano, e pure bene, a spese mie e di altri schiavi.

  • paulo

    Ci risiamo di nuovo, la gente deve perdere qualsiasi gioia di vivere, anche i piaceri più piccoli devono sparire: lavorare per salari miseri e avere paura di tutto; proprio di tutto!

    Certo, fare attenzione con cosa giocano i bambini piccoli è istintivo nei genitori, ma un ragazzino di 13 anni non poter gonfiare un palloncino o fischiare è solo una stronzata.

  • vimana2

    Cavolo è la soluzione al disastro planetario! …e bravi i nostri parlamentari europei, eravamo tutti in ansia di un provvedimento del genere!

  • Allarmerosso

    per fare ste cazzate aggiungerei ! 🙂

  • Allarmerosso

    NO ! aspetta non sono i Parlamentari Europei … E’ la commissione … !!!

  • castigo

    è la democrazia baby 😀
    e scommetto che li hai pure votati……

  • nuvolenelcielo

    per fortuna in italia ce ne freghiamo delle leggi

  • fabKL

    A casa propria si puo’ fare cio’ che si vuole ma condizione purtroppo, che non venga a saperlo qualche zelante assistente sociale…..
    quindi rintanaiamoci bene e gonfiamo i palloncini tenendo finestre chiuse come i migliori delinquenti

  • kenoby

    e chi se ne frega. Ma non c’era qualcosa di piu interessante da pubblicare???

  • consulfin

    scusa, forse mi sono perso qualcosa: da quando si vota per scegliere i burocrati di Bruxelles? E poi sono due turni che non voto.

  • supervice

    No.

  • castigo

    si credo che tu ti sia perso davvero qualcosa.
    chi ha proposto a suo tempo, per esempio, prodi come presidente della commissione??
    e frattini come commissario??
    non li hanno forse proposti i nostri carissimi “rappresentanti eletti”??

  • consulfin

    scusami se sono un po’ brusco ma ti voglio far sapere che con le tue risposte mi fai perdere tempo.

  • castigo

    vero.
    a cosa serve capire le cose?
    è solo una perdita di tempo……