Home / ComeDonChisciotte / E. COLI G.M., I SIGNIFICATI DI UN ATTO DI BIOTERRORISMO OCCULTATO DAL DARWINISMO

E. COLI G.M., I SIGNIFICATI DI UN ATTO DI BIOTERRORISMO OCCULTATO DAL DARWINISMO

PAOLO DE BERNARDI
debernardi.splinder.com

E’ quasi sicuramente una escherichia GM, geneticamente modificata nei laboratori di Fort Dietrich in Maryland, resistente a otto tipi di antibiotici, resa virulenta quanto la peste. Di solito è innocua e da bambini ne abbiamo mangiata tutti a chili, giocando col cane, col gatto, con le galline, le pecore, ecc. E’ il batterio tipico del mondo naturale, del mondo di campagna, di chi vive a contatto con la terra e con gli animali. Non a caso è attraverso questo batterio che si è voluto mandare il messaggio al mondo rurale: devi sparire. Il messaggio che deve arrivare alla gente è il seguente. Dividiamolo in punti.

1. Non è affatto vero che il mondo rurale e di campagna offra condizioni più vivibili, sane e sicure delle megalopoli degradate.2. Non è affatto vero che i prodotti a filiera corta (cioè prodotti non lontano da casa) siano più sani e sicuri di quelli sterilizzati e trattati per la conservazione, che vengono da l’altro capo del mondo.

3. Non è affatto vero che l’agricoltura organica offra cibo più sano e sicuro di quella convenzionale fatta di chimica.

4. Rifiutare di introdurre in Europa gli Ogm, oppure gli animali trattati con ormoni della crescita, oppure rifiutare animali allevati a Ogm, oppure rifiutare animali clonati, o partite di carne irradiate col nucleare ai fini della maggiore conservazione, per attenersi ad allevamenti “naturali” non è vero che sia stata la miglior scelta.

5. La Germania è uno dei paesi leader in Europa per la produzione e il consumo di cibo biologico, fatto con metodi tradizionali, senza chimica e Ogm, ritenuto al pari di una medicina preventiva, anche e soprattutto perché le verdure vanno consumate fresche, altrimenti perdono i valori nutrizionali e terapeutici; ebbene non deve esser vero che questo sia cibo più sano di quello trattato e cellofanato che viene dall’India o dall’Egitto.

6. I grandi banchieri di Wall Street hanno da tempo investito in aziende agricole in India e Nordafrica, dove un melone o un kilo di peperoni si producono per pochissimi centesimi. Quello che compro in India ad un centesimo lo rivendo in Europa a due o tre euro. E’ un affare immenso, posto che gli europei accettino di diventare una colonia alimentare e posto che si tolgano dalla testa tutte quelle menate sul cibo naturale, a filiera corta, biologico, fresco, ecc.

7. Se non lo capiscono con le buone lo capiranno con le cattive, quando vedranno i propri figli languire e agonizzare in un ospedale a seguito di una diarrea emorragica, conseguente al fatto che vi ostinate a dar loro cibo biologico.

8. Questo messaggio non solo è stato messo in groppa al batterio dell’escherichia, bensì al batterio è stato ordinato di portarlo, non a caso, in una importante azienda biologica della Germania, non in un qualsiasi supermercato (i servizi segreti tedeschi dormono i sette sonni. Ancora non sono riusciti a beccare i bioterroristi che girano per il paese).

9. Il messaggio finale all’uomo contemporaneo è il seguente: è molto meglio per lui starsene in qualche grattacielo delle metropoli degradate a mangiare hamburger e cola per pochi centesimi, piuttosto che andare a tentare l’avventura in un pericolosissimo mondo naturale e rurale dove può accadere di tutto.(virus e batteri terribili-letali)

10. I registi dell’operazione terroristica possono contare sulla stupidità di scienziati e intellettuali europei, ben abbeverati, sin da bambini, alle idiozie di Darwin (come Veronesi, lo “scienziato” che l’Occidente si merita), ai quali, i vari “Corrieri della serva”, mandano a dire che “sicuramente” si tratta di una “evoluzione” darwiniana che il batterio ha fatto nel corpo di qualche animale!

Distogliendo tutti dal pensare che quelle “evoluzioni” al batterio gliele hanno fatte fare gli squadroni della morte (medici e ricercatori), addestrati da Robert Gallo a ingegnerizzare virus e batteri animali, affinché diventino letali sull’uomo. Una volta si diceva che per gli stupidi non c’è medicina. Quindi i servizi segreti europei dormono. Se i batteri darwinianamente evolvono, noi che c’entriamo? Dormiamo tranquilli.

Portare come prova dell’evoluzionismo il fatto che si sarebbero “evoluti” batteri resistenti agli antibiotici è ignorare o far finta di ignorare che tali ceppi già esistevano prima degli antibiotici. Questi ultimi ne hanno semmai favorito la moltiplicazione, distruggendo le altre colonie sensibili agli antibiotici, e tale moltiplicazione è spacciata per evoluzione. Stesso discorso su DDT e insetti resistenti. (Cf. S. B. LEVY, The Challenge of Antibiotic Resistance, in “Scientific American” march 1998, pp.46-53, in particolare p.49).

Paolo De Bernardi
Fonte: debernardi.splinder.com
Link: http://debernardi.splinder.com/post/24745498/escherichia-gm-i-significati-di-un-atto-di-bioterrorismo-occultato-col-darwinismo
19.06.2011

segnalato da oldhunter

Pubblicato da Davide

  • nettuno

    Il batterio E.Coli se visto al microscopio ad ingrandimenti intellettuali, ha le caratteristiche tipiche della Monsanto e porta i colore rosso tipico dei banchieri ebrei Rothschild .

  • Fabriizio

    che noia leggere commenti poco articolati come

    “porta il colore rosso tipico dei banchieri ebrei Rothschild”

    cos’era, la provocazione di un troll ?

  • Eli

    Articolo totalmente condivisibile. Prendere coscienza è il primo passo. Andare in direzione ostinata e contraria ai desiderata degli stegocrati è il secondo. Loro non si arrenderanno mai, noi neppure.

  • lucmartell

    Sono propenso a credere,che sia la verità..un batterio resistente a tutti i tipi di antibiotici,nel 2011 con norme igeniche,controlli sanitari??…siamo nell’era dell’allarme sanitario dell’anno,sempre puntuale,sempre nuovo..come fosse una collezione di moda!!..la collezione primavera contempla l’E-Coli..da tempo,forse troppo maliziosamente sostengo che in questi ultimi disgaziati decenni,con l’avvento delle coorporation,chi ti offre la cura,è anche la causa della malattia!!..ma ammetto la mia ignoranza,le sensazioni non sono prove inconfutabili!,..cè da dire che più indizi,per molti possono costituire una prova!..e di indizi sul come vogliono IMPOSSESSARSI INTELLETTUALMENTE E FISICAMENTE del mondo ce nè!!..ne abbiamo!!..ma cè da capire se l’UMANITA’ ha gli anticorpi per combattere il virus del secolo le COORPORATION!!!!!!!!!…e i suoi burattini!! Rimanete Svegli:
    Lucmartell.

  • maristaurru

    E’ da tempo che le Corporation giocano con batteri e vaccini, L’escherichi da qualche anno a questa parte è particolarmente amato ed usato in molte ricerche, come quella sui biocarburanti, si studia e si potenzia la sua capacità di “digerire la cellulosa”, ovviamente intervenendo in laboratorio sul suo dna. Esperimenti multi uso.

  • alecale

    caro il fabrizio non lo sapevi che Fort Dietrich in Maryland è di proprieta ebrea ????
    forse non sapevi neanche che è lo stesso laboratorio dove Robert Gallo aid$$$ lavora
    ma non solo è pure il direttore di ……
    “[Robert] Gallo is the director of the Institute of Human Virology at the University of Maryland. A winner of many prestigious prizes, he is a frequent visitor to Israel who has forged strong ties with its scientific community.”

    http://www.marylandisrael.org/civicrm/event/info?reset=1&id=9

    bene adesso lo sai . spero di non averti annoiato . Slan

  • wilcoyote
  • Zamundo

    Il buon Paolo si permette di scrivere nell’anno 2011 che Darwin abbia detto delle “idiozie”.
    Vergogna !!!
    Prima di nominare il più grande scienziato mai esistito nella storia dell’umanità bisognerebbe come minimo conoscerlo ed averlo studiato.

    Non pretendo che tu possa capire la potenza dello studio dell’ evoluzione, ma almeno esimiti dallo scrivere cose che possano far capire a tutti quale sia il tuo “spessore”.

  • Fabriizio

    veramente Fort Dietrich è di proprieta’ dell’esercito statunitense:

    http://en.wikipedia.org/wiki/Fort_Detrick

    Cari Voi … una cosa è fare lotta di classe e criticare quindi l’oligopolio ebraico,

    altra invece è seminare il panico senza citare fonti e informazioni.
    Generando allarmismo e risultando, in ultima analisi, controproducenti.

  • alecale

    guarda che il darwinismo andava bene fino a qualche anno fa quando non si conosceva e non si mappava il dna ,, Zacharia zitchin ha messo in ginocchio buona parte delle teorie di darwin almeno per quanto riguarda l’ “evoluzione” dell’uomo sapiente .
    ciao

  • alecale

    The former laboratory in Fort Detrick changed its name into “Cancer research facility” and was placed under a new authority, Gallo’s NCI. From then Gallo had access to another laboratory and which was under the army’s jurisdiction.

    e per quanto riguarda il bel paese democratico israele ,, dovrebbe adeguarsi anche lui e smettere con le armi biologiche,, ma è purtroppo l’unico al mondo a non adeguarsi alla convenzione del 1972 .

    poi sai anche il mio appartamento e di proprieta del land lord , ma lo uso io .

  • ettoremario

    Zacharia zitchin? Ah, Zecharia zitchin, quello che sostiene (sosteneva, pace all’anima sua) la teoria dell’antico astronauta come spiegazione dell’origine dell’uomo affermando che l’uomo sarebbe a suo dire frutto di esperimenti di ibridazione genetica con specie terrestri condotti da alieni. Assieme ad altre amenità del genere.
    E questo signore dovrebbe spazzare via Darwin?
    Siamo a posto…

  • alecale

    questo signore è il piu grande conoscitore di civilta antiche soprattutto sumere babilonesi ;

    e di fronte alla questione dell’ evoluzione del cervello ,, non cè darwin che resista , tanto meno per l’ evoluzione dell’ occhio ,,, e qui non è solo il mister zaccharia ma ben si tutto il mondo scentifico a smentire le teorie darwiniane .

    per zaccharia Alieni = Dei . e non ometti verdi come quelli che la mediocrità porta a pensare .

    oggi le teorie darwiniane sono sotto studio fisico quantistico ….. ma tu ottuso che cazzo ne vuoi capire ?