Covid, tre anziani vaccinati in terapia intensiva a Scafati

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

Aumentano i casi di contagio in provincia di Salerno. Dopo oltre un mese, infatti, all’ospedale Scarlato di Scafati si registrano – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – nuovi casi di ricovero in terapia in tensiva per Covid: si tratta di tre persone, una di Salerno e due dell’hinterland napoletano, ultraottantenni con entrambe le dosi di vaccino.

Il dottor Arcangelo Saggese Tozzi, responsabile Covid per l’Asl di Salerno, lancia l’appello alla vaccinazione, soprattutto per quanto riguarda la terza dose: “Bisogna affrettarsi a fare la dose di rinforzo, soprattutto per le persone anziane, ultra 80enni, fragili con patologie a partire dai 60 anni in su devono recarsi presso i nostri centri vaccinali per la dose di rinforzo”.

Fonte articolo: https://www.salernonotizie.it/2021/10/22/covid-tre-anziani-vaccinati-in-terapia-intensiva-a-scafati-tozzi-serve-terza-dose/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix