COSA CI FACEVA IL CANCELLIERE AUSTRIACO ALLA RIUNIONE DEL BILDERBERG AD ATENE ?

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Jane Burgermeister denuncia il Cancelliere austriaco sulle vaccinazioni

FONTE: AMBIENTALISMO DI RAZZA (BLOG)

Jane Burgermeister è stata licenziata a causa della sua campagna contro i vaccini. Ha bisogno di aiuto per continuare la lotta, quindi le donazioni a Jane sono le benvenute.

Se ne avete la possibilità, fate un versamento su questo conto:
JANE BUERGERMEISTER (Jane Bürgermeister)

Bank Austria Creditanstalt
Schottengasse 1- 6, A-1010 Wien, Austria
Conto numero: 152 115 33300
Codice Swift: 12 000
IBAN = AT83 11000 152 11 53 3300
BIC = BKAUATWWXXX
Oppure anche su questo conto:
Buergermeister, Jane
IBAN: AT831100015211533300
Codice BIC / SWIFT: BKAUATWWXXX
Banca: UNICREDIT BANK AUSTRIA AG
Indirizzo: 231, SCHOENBRUNNER STRASSE
VIENNA Austria
Ci sono persone in questo mondo che sentono la loro chiamata e intraprendono una strada, succeda quel che succeda. Jane Burgermeister è una di queste. Ti applaudiamo Jane e salutiamo il tuo coraggio nel batterti per l’umanità.

Dal blog di Jane
http://www.birdflu666.wordpress.com/
Circa la mia intervista di due ore all’Unità Anti Terrorismo Austriaca e alle denuncie in Florida. Inoltre, sono stata per una intervista anche presso la Direzione per la Sicurezza, per la Protezione della Costituzione e per la Lotta al terrorismo di Vienna, a seguito di un invito che potete vedere qui:
http://www.wakenews.net/Austrian_Anti_Terrorism_Unit_Invitation.JPG
Ho potuto presentare più evidenze, argomenti e fatti concernenti la Baxter e i 72 chili di materiale vivo contenente il virus dell’influenza aviaria che è stato spedito a 16 laboratori dalle sue sedi austriache in Febbraio, materiale che era destinato per i vaccini in Slovenia, Repubblica Ceca, Germania ed Austria. Il virus originale dell’Iinfluenza aviaria è stato fornito dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).
Il 20 maggio 2009 il Ministro della Salute austriaco Alois Stöger ha confermato che la Baxter ha spedito i 72 chili di materiale contaminato durante una risposta ad una interrogazione parlamentare. Ha anche rivelato che non ha intrapreso nessun passo per condurre una corretta investigazione sull’infrazione da parte della Baxter dei regolamenti di 3° livello di biosicurezza:
http://www.wakenews.net/Austrian_Parliamentary_Answers_re_Baxter.pdf
Ha dichiarato che i 72 chili di materiale vivo contenenti virus dell’influenza aviaria era stato distrutto, ma non ha potuto fornire nessun dettaglio sulla procedura; c’è il sospetto che i 72 chili siano ancora in circolazione. L’interrogazione originale datata 20 marzo 2009, alla quale il Ministro doveva rispondere entro 8 settimane, può essere visionata da questo sito situato, per motivi di sicurezza, in Svizzera:
http://www.wakenews.net/html/jane_burgermeister.html
In base al Piano Austriaco per la Pandemia Influenzale del 2005, l’OMS e l’Unione Europea hanno previsto una speciale unità di crisi (la SKKM) incorporata nel Ministero Federale dell’Interno da attivare nell’evento di una emergenza pandemica. La vaccinazione dell’intera popolazione austriaca con vaccini prodotti dalla Baxter è un obiettivo dichiarato dalla SKKM. Le iniezioni conterranno un mix di virus, mercurio e additivi, risultando così molto tossiche:
http://www.bmg.gv.at/cms/site/attachments/3/6/8/CH0742/CMS1126084167391/pp_inetversion12_061.pdf
http://www.bmg.gv.at/cms/site/attachments/3/6/8/CH0742/CMS1126084167391/pp_englisch.pdf
Simili piani sulle pandemie esistono in molti paesi europei. In alcuni di questi paesi, come la Francia, le vaccinazioni potranno essere obbligatorie. Questa settimana stilerò una nuova denuncia contro il Ministro della Sanità austriaco, Alois Stöger, il Cancelliere Werner Faymann, il Dr Dagmar Belakowitsch-Jenewein ed altri per il loro ruolo nella copertura dei crimini della Baxter qui in Austria. E’ molto interessante che Faymann fosse al meeting del Gruppo Bilderberg ad Atene in Maggio. Un membro del Parlamento austriaco ha chiesto in una interrogazione spiegazioni circa la partecipazione di Faymann alla riunione del Gruppo Bilderberg, a cui ha partecipato anche il CEO della ditta produttrice di vaccini Novartis:
http://www.bzoe-klub.at/Pressedienste/Mai_2009/17.05.2009_Strutz.html
La Novartis sembra sia stata implicata nella vicenda della sperimentazione di nuovi vaccini per l’Influenza Aviaria che ha provocato la morte di almeno 21 persone in Polonia nell’estate 2008. Un gruppo polacco si sta organizzando su Facebook per denunciare la Novartis:
http://birdflu666.wordpress.com/2009/07/21/polish-facebook-group-prepares-to-file-criminal-charges-also-against-novartis
http://www.facebook.com/group.php?gid=111448091846
in appoggio all’iniziativa del blogger polacco Marek Podlecki:
http://grypa666.wordpress.com/
Ci sono evidenze che la depopolazione del mondo sia stata discussa dai Bilderberg ad Atene. Inoltre, un politico svedese ha riportato di aver sentito che l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) dovrebbe essere trasformato in un Ministero Mondiale della Salute. Desidero ringraziare Drew Malone che si è offerto per ospitare questa importante documentazione sul suo sito sicuro. Vi sono in circolazione copie datate o manipolate, alcune apparentemente del Dr Bill Deagle, perciò attenzione a scaricare le copie originali dal sito sicuro.

Fonte: http://ambientalismodirazza.blogspot.com
Link: http://ambientalismodirazza.blogspot.com/2009/07/jane-burgermeister-denuncia-il.html
21.07.2009

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
21 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
21
0
È il momento di condividere le tue opinionix