CDC e “la Cena dei 60.000 coraggiosi” – Le vostre foto

“Come promesso, vi mostriamo le immagini che ci avete inviato da tutta Italia, di nostri lettori che hanno partecipato alle serate del fine settimana  venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 Gennaio 2020.

Sono immagini di convivialità, finalmente di un po’ di relax, di ritrovato piacere.

Lasciamo da parte, per stavolta, le considerazioni politiche, sanitarie, legali, vogliamo solo testimoniare, tutti insieme, che l’Italia è stufa di stare segregata e queste immagini lo provano.

Un grazie a tutti e un abbraccio per aver recepito il messaggio 🙂

Le vostre foto: ORA BASTA!   IO Ci SONO!”

<———————————————>

Questo è il testo che avevamo preparato per introdurre la moltitudine di immagini che pensavamo di ricevere, da una popolazione stufa di sopportare ingiustificabili e ingiustificati soprusi.

Evidentemente, le nostre aspettative erano più ingiustificate dei soprusi, in quanto abbiamo ricevuto ben 2 (due) foto, da altrettanti nostri lettori, che ringraziamo sentitamente.

O l’iniziativa #IOAPRO ha avuto poco seguito, o chi ha partecipato non legge CDC , in ogni caso, la nostra “testimonianza” è stata un fallimento, come pronosticato da alcuni lettori.

O magari no, sempre di testimonianza si tratta: la testimonianza di uno stato di cose.

Ci asteniamo dai commenti, che lasciamo a voi e vi presentiamo le immagini mandate dai nostri due amici.

Il primo arrivato - Aberto - aperitivo a Milano
Il primo arrivato – Aberto – aperitivo a Milano
Il secondo arrivato è Osvaldo in buona compagnia di Martina, Sofia, Francesco, Paola a Andrea
Il secondo arrivato è Osvaldo in buona compagnia di Martina, Sofia, Francesco, Paola a Andrea

 

0 0 voti
Valuta l'articolo
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
clausneghe
clausneghe
19 Gennaio 2021 , 21:51 21:51

Beh, la prima foto mi ricorda quelli che girano con la mascherina sotto il mento..
Cioè, se hai paura a farti vedere non mandare nulla, che è meglio.