Categoria

Terza Guerra Mondiale

Guerra nucleare in vista? [i]

Aleks - Black Mountain Analysis - 15 giugno 2024 Introduzione Recentemente si è parlato molto dell'escalation delle tensioni tra la NATO e la Russia. Inoltre, si teme che l'Occidente superi le linee rosse e un potenziale contrattacco russo con armi nucleari tattiche. Ma queste minacce sono reali? E quanto sono probabili? Queste sono le domande a cui cercherò di dare una risposta oggi. Inoltre, vorrei commentare l'attuale situazione operativa sul campo di battaglia. Gli…

L’Italia sarebbe coinvolta nella guerra in ogni caso

Con i venti di guerra che attraversano l'Europa, l'Italia rischia di rimanere prigioniera dei vincoli (trattati internazionali) creati nei decenni successivi alla II Guerra Mondiale, e dai quali rischia di rimanere travolta. Un problema su tutti, il numero di basi NATO sul suolo nazionale: ne abbiamo 120, a cui si aggiungono 20 basi segrete degli Stati Uniti, la cui posizione non è nota per ragioni di sicurezza. L'Italia ha firmato il Patto Atlantico, nell'aprile del 1949, che era nato…

Per evitare una guerra nucleare Putin dovrebbe essere un po’ più pazzo

Mike Whitney unz.com La conferenza stampa del Presidente Putin di mercoledì in Uzbekistan potrebbe essere stata l'evento più insolito e straordinario dei suoi 24 anni di carriera politica. Dopo aver affrontato le questioni costituzionali relative alla decisione del Presidente ucraino Zelensky di rimanere in carica oltre il suo mandato quadriennale, Putin ha rilasciato una breve ma inquietante dichiarazione sul piano della NATO di utilizzare armi a lunga gittata contro obiettivi all'interno…

Dare all’Ucraina i missili per colpire la Russia è una dichiarazione di guerra

Mike Whitney unz.com Nel disperato tentativo di evitare un'umiliante sconfitta in Ucraina, "il Segretario di Stato Antony Blinken avrebbe chiesto al Presidente Biden di dare il via libera ad attacchi missilistici ucraini contro obiettivi in profondità nel territorio della Russia". Il cambiamento di politica non avrà alcun impatto materiale sulla guerra terrestre in corso in Ucraina, anche se potrebbe innescare una risposta che metterebbe la NATO in conflitto diretto con Mosca. In breve,…

L’arte della guerra di attrito: lezioni dalla guerra russa in Ucraina

Alex Vershinin - Royal United Services Institute - 18 marzo 2024 Le guerre di logoramento richiedono una propria "arte della guerra" e sono combattute con un approccio "centrato sulla forza", a differenza delle guerre di manovra che sono "focalizzate sul terreno". Esse si basano su una massiccia capacità industriale che consente di rimpiazzare le perdite, su una profondità geografica che consente di assorbire una serie di sconfitte e su condizioni tecnologiche che…

Punti di esplosione per la guerra

Nota del Traduttore: il testo originale utilizza il termine “flashpoint”, in italiano “punto di infiammabilità” o “punto di fiamma” (la temperatura più bassa alla quale si formano vapori in quantità tale che in presenza di ossigeno/aria e di un innesco danno luogo al fenomeno della combustione, cioè il gas diventa infiammabile e quindi può esplodere). Nello specifico ho preferito utilizzare “punto di esplosione” anche se non tecnicamente corretto, in quanto si adatta anche ad una…