Rosanna

"Suave, mari magno turbantibus aequora ventis, e terra magnum alterius spectare laborem; non quia vexari quemquamst iucunda voluptas, sed quibus ipse malis careas quia cernere suave est." Tito Lucrezio Caro, De Rerum Natura, Libro II

Il governo approva la sorveglianza di massa dei telefoni degli Israeliani per frenare il coronavirus

DI JUDAH ARI GROSS  timesofisrael.com La misura richiede ancora l’approvazione del sottocomitato della Knesset prima di procedere; i Ministri affermano di aver operato per limitare il danno alla privacy, ma i critici mettono in guardia sulle violazioni della libertà civile Domenica [15 marzo] il governo ha approvato una proposta per consentire al servizio di sicurezza Shin Bet di eseguire la sorveglianza di massa sui telefoni degli Israeliani, senza richiedere un ordine del tribunale, nel tentativo di frenare la diffusione del coronavirus …

Leggi tutto »

Spetsnaz medici della Russia salveranno l’Italia dalla morte

di Aleksej Nechaev Aerei IL-76 con virologi militari delle Forze Armate della Federazione Russa sono stati mandati in Italia, il più grande focolaio di diffusione del coronavirus in Europa. Secondo gli esperti, la situazione sull’Appennino è davvero catastrofica, al contempo sia  l’UE, sia la NATO hanno voltato le spalle all’Italia. In una tal situazione, l’aiuto di Mosca agli italiani risolverà subito due problemi. La Russia aiuterà l’Italia nella lotta contro la pandemia di coronavirus. Questo grazie alla conversazione telefonica tra i …

Leggi tutto »

Forse c’è una cura ??

DI ROSANNA SPADINI Guerra batteriologia, guerra finanziaria, magari anche maledizione divina verso questa terra ossessionata da Satana Trismegisto “che culla a lungo sul cuscino del male il nostro spirito stregato, svaporando, dotto chimico, il ricco metallo della nostra volontà. Il Diavolo regge i fili che ci muovono! Gli oggetti ripugnanti ci affascinano; ogni giorno discendiamo d’un passo verso l’Inferno, senza provare orrore, attraversando tenebre mefitiche.” La tragedia nazionale è annunciata da un bollettino infernale di guerra, nelle ultime 24 ore …

Leggi tutto »

Sconfitta dalla Covid-19? La più grande esercitazione di guerra della NATO “Defender 2020” è a rischio per uno starnuto

FONTE: RT.COM La NATO si stava preparando a mettere in scena la sua più grande esercitazione militare da decenni, quando si è imbattuta in un nemico che apparentemente non era pronta ad affrontare: il coronavirus. Ora, l’esercitazione è in pericolo, mentre il suo vero scopo è reso manifesto. Un’esercitazione su larga scala con il nome roboante “Defender Europe 2020” sarebbe dovuta diventare la più grande dell’Alleanza in un quarto di secolo. Erano previste fino a 20.000 truppe statunitensi, insieme ad …

Leggi tutto »

ANDRÀ TUTTO BENE (e questo è il migliore dei mondi possibili)

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org DALL’EGGREGORA DELLA PAURA A QUELLA DELLA FOLLIA. Noi bergamaschi siamo persone razionali, gente semplice (non sempliciotta) e operosa, gente tosta e con una buona dose di senso pratico, oltre che di senso civico e solidale, ma dobbiamo prendere atto di trovarci nel fulcro del fulcro della immensa operazione di terrorismo cellulare eterodiretto che fa dell’Italia ancora e ancora terreno di coltura delle peggiori sperimentazioni antidemocratiche (ordini impartiti da barche e panfili per distrarre con strabismi giudiziari …

Leggi tutto »

Secondo un nuovo studio il Coronavirus può sopravvivere nei pazienti fino a 37 GIORNI dopo la diagnosi

di Arsenio Toledo naturalnews.com (Natural News) Alcuni ricercatori cinesi hanno scoperto che i pazienti con coronavirus sono potenzialmente infettivi fino a cinque settimane dopo i primi sintomi. Secondo il loro studio, il COVID-19 è in grado di sopravvivere nelle vie respiratorie dei pazienti addirittura fino a 37 giorni dopo la diagnosi. La maggior parte degli esperti sanitari raccomanda un periodo di isolamento di sole due settimane. Sia Israele che la città di Pechino, ad esempio, hanno attuato quarantene di 14 giorni …

Leggi tutto »

Vilnius inizia “la guerra” con l’avvicinarsi del Giorno della Vittoria

fondsk.ru  Vilnius ha iniziato azioni su larga scala, quasi militari, contro l’avvicinarsi del Giorno della Vittoria – diversamente è impossibile definire ciò che sta accadendo in questo paese pienamente “democratico” e che professa  i “valori europei”. Tutto è iniziato con l’appello da parte del ministro degli Affari Esteri della Lituania, Linas Linkevicius, rivolto ai capi degli stati europei, di non recarsi a Mosca per le celebrazioni del Giorno della Vittoria: “La Russia ama i simboli. La prossima parata a maggio, …

Leggi tutto »

Vitamina C usata da un team di medici cinesi per curare l’infezione da Coronavirus

DI ARSENIO TOLEDO naturalnews.com (Natural News) Alcuni ricercatori riferiscono dalla Cina di aver curato pazienti affetti da Coronavirus con dosi di vitamina C. In una dichiarazione, il team medico dell’Università Jiatong di Xi’anha descritto la guarigione di pazienti affetti da (COVID-19) con polmonite coronarica grave – una complicanza del virus – dopo la somministrazione di altissime dosi di vitamina C. L’Istituto Nazionale della Sanità consiglia l’assunzione quotidiana di 90 mg e 75 mg di vitamina C rispettivamente per uomini e donne adulti. …

Leggi tutto »

Infettare tutti per ottenere l’immunità di gregge

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Giovedì scorso il Primo Ministro inglese Boris Johnson, insieme con i due principali consiglieri scientifici del governo britannico, il chief medical officer Chris Whitty (definito dal Guardian “un esperto rasserenante di cui abbiamo bisogno per affrontare la crisi”) e il chief scientific adviser, Patrick Vallance hanno tenuto una conferenza stampa sul Coronavirus, rispondendo per circa una mezz’ora alle domande dei giornalisti. I due professori, con carriere mediche e accademiche da ufo, hanno avvertito che la crisi …

Leggi tutto »

Gli Stati Uniti sono il leader mondiale nella ricerca, produzione e uso di armi batteriologiche contro l’umanità

DI GARY D. BARNETT informationclearinghouse.info Quelli che prevengono le malattie e si espongono alla creazione di virus sono eroici, ma quelli che creano e diffondono intenzionalmente malattie e virus sono spietati. Data la storia del governo degli Stati Uniti e del suo complesso industriale militare riguardo alla guerra batteriologica e con i germi, l’uso di questi agenti contro le grandi popolazioni e il desiderio di creare agenti che sono ceppi specifici per razza, queste potenti entità sono diventate diffusori di …

Leggi tutto »

Morire di paura (Scared To Death)

DI EMANUELA LORENZI comedonchisciotte.org …è chiaro che un governo del terrore funziona, nel complesso, meno bene del governo che, con mezzi non-violenti, manipola l’ambiente e i pensieri e i sentimenti dei singoli, uomini, donne e bambini. Il castigo pone un temporaneo arresto alla condotta indesiderata, ma non contiene permanentemente la tendenza della vittima a tale condotta. […] La società descritta in 1984 è una società controllata quasi esclusivamente dal castigo e dal timore di esso. Nel mondo immaginario della mia …

Leggi tutto »

Coronavirus una patologia neutralizzabile

DI FRANCESCO SENES comedonchisciotte.org Attualmente le varie Asl di tutte le regioni italiane stanno facendo incetta degli ultimi posti letto provenienti dai vari presidi ospedalieri, utilizzando reparti principalmente di medicina e chirurgia, riconvertendoli in posti letto per pazienti infetti con il coronavirus e con seri problemi respiratori. Posti che attualmente al di la della Lombardia dove la situazione sanitaria è drammatica in quanto il coronovirus ha messo in luce la fragile inadeguatezza dei servizi sanitari voluti da anni di distruzione …

Leggi tutto »

Signori si chiude ?!

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Sono passati 4 giorni da Domenica 8 Marzo, da quando il premier Conte, che con fermezza dichiarata più e più volte nel gestire l’emergenza per l’epidemia di Coronavirus, ha emanato il terzo decreto dopo “Zona Rossa” e “Io Resto a Casa”: titolo ipotizzato “Io chiudo”. La leadership del governo del nuovo umanesimo non sarà affetta dal virus, ma da decretite sì. Da settimane si parla di aiuti miliardari, prima da 3.5, poi da 10, e in …

Leggi tutto »

“Il miglior sistema sanitario d’Europa”

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Diciamocelo, il virus ci sta facendo fare quello che normalmente farebbero in pochi: riscoprire le regole. Solo che poi le regole si applicano sempre e comunque ad minkiam, per cui non fa molta differenza. All’inizio della notizia ufficiale del contagio in Cina gli organi ufficiali di stampa e governo ci dissero che era poco più di un raffreddore. Poco dopo corressero il tiro e dissero che era come un’influenza, che può avere per chi la contrae …

Leggi tutto »

Tranquilli, alla fine Vaccinator ci salverà

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Molti esperti sostengono che la paura del Coronavirus sia esagerata, però nei giorni scorsi l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha annunciato che il tasso di mortalità dal Wuhan Coronavirus (noto come CoVid-19) è del  3,4% a  livello globale. L’influenza spagnola del 1918 – che uccise decine di milioni  di persone – aveva un tasso di mortalità più basso, stimato dall’OMS  tra il  2/3%. Per consolarci allora  potremmo chiederci se il Coronavirus possa essere forse meno contagioso …

Leggi tutto »

Virus, Soldi e Salvezza

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org 26 Settembre 2019 Viene reso pubblico il finanziamento di 1.8 miliardi di euro con cui il parlamento europeo sostiene le attività delle ONG legate al programma della Open Society di George Soros.  31 dicembre 2019 Le autorità sanitarie cinesi informano della presenza di un focolaio di sindrome febbrile, associata a polmonite di origine sconosciuta, tra la popolazione di Wuhan, città di 11 milioni di abitanti della provincia di Hubei, a circa 1.100 chilometri da Pechino. L’epicentro …

Leggi tutto »

Semi geneticamente modificati: concepiti come arma

DI LARRY ROMANOFF globalresearch.ca Terza parte I semi e gli alimenti geneticamente modificati comportano grandi rischi per tutte le nazioni, al punto che per molte ragioni è probabilmente indispensabile vietare apertamente questi alimenti. Questo argomento è troppo ampio per essere discusso qui, ma un aspetto richiede un breve cenno. Se dovessimo chiedere l’origine dei semi geneticamente modificati, come l’idea è stata concepita e sviluppata, chi ha svolto la ricerca e chi ha fornito il finanziamento, come risponderemmo? Potremmo ragionevolmente ipotizzare …

Leggi tutto »

Gli untori

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org Prima della diffusione della cosiddetta “peste di Atene” nel 430. A.C. nessuna città della Grecia aveva mai sperimentato nulla di vagamente simile. Era il maggio del secondo anno della Guerra del Peloponneso, e Atene aveva visto raddoppiare in poco tempo la propria popolazione, raccogliendo masse di profughi dalle campagne in fuga di fronte all’avanzata dell’armata della nemica Sparta. Circa 200.000 persone si erano rifugiate nella città, dove spuntarono da subito baracche, tende e sistemazioni improvvisate erette …

Leggi tutto »

Il rischio e la certezza

DI TONGUESSY comedonchisciotte.org Molti anni fa per visitare la Thailandia era obbligatoria la vaccinazione contro la malaria. C’era un libretto sanitario che doveva essere esibito alle autorità sanitarie che lo avessero richiesto e nel quale venivano annotate tutte le vaccinazioni. La mia vacanza thailandese inizia così, e prosegue assumendo scrupolosamente i farmaci prescritti. Ad un certo punto però le cose si complicano e sul corpo cominciano ad apparire fastidiose macchie rossastre che mi causano prurito. Do la colpa all’alimentazione, così …

Leggi tutto »

Guerra batteriologica

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Direttamente dal backstage di “The road”, stiamo vivendo una psicosi collettiva inedita, mentre sulla base della “mappa del contagio” relativa alla diffusione del nuovo coronavirus emerso in Cina, al momento  l’Italia sembra essere il terzo Paese al mondo per numero di contagiati, con i suoi circa 500 positivi. Saremmo al quarto posto se ai casi del Giappone si aggiungessero quelli della nave da crociera Diamond Princess attraccata al porto di Yokohama, considerata un focolaio a sé …

Leggi tutto »

Il dislocamento geopolitico delle armi batteriologiche

DI LARRY ROMANOFF globalresearch.ca Seconda parte Dovrebbe essere evidente che l’avvio della guerra batteriologica, come nel caso della guerra convenzionale, è notevolmente facilitato dallo stabilire basi militari, armi offensive e sistemi di diffusione il più vicino possibile fisicamente ai potenziali nemici. Questo è uno dei motivi per cui gli Stati Uniti hanno stabilito all’estero le proprie pressoché 1.000 basi militari – per garantire la capacità di mettere un nemico sotto attacco entro 30 minuti in qualsiasi parte del mondo. Chiaramente, …

Leggi tutto »

La generazione del Gender X e la sessualità fluida

The-Danish-Girl-Einer-Wegener

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Quando si pensa al mondo Lgbt, sorge immediata l’immagine di minoranze discriminate, bullizzate, e per questo carenti di diritti civili. Strano però che i cosiddetti diritti civili delle famiglie “arcobaleno” siano poi sponsorizzati proprio da alcune delle lobby più potenti del pianeta, che lungi dall’essere deboli e discriminate, finiscono per disporre di una potenza mediatica capace di condizionare la politica e la società civile. Su questo bisognerebbe riflettere… Ad esempio George Soros, oltre a finanziare Ong e …

Leggi tutto »

Armi batteriologiche: una panoramica fattuale, utile e opportuna

DI LARRY ROMANOFF globalresearch.ca Prima parte Il governo degli Stati Uniti e le sue numerose agenzie e istituti d’istruzione e sanità, hanno condotto per molti decenni un’intensa ricerca sulla guerra batteriologica, in molti casi fortemente focalizzata su agenti patogeni specifici. In un rapporto al Congresso degli Stati Uniti, il Dipartimento della Difesa ha rivelato che il suo programma di creazione di agenti batteriologici artificiali includeva la modifica di virus non fatali per renderli letali e l’ingegneria genetica per alterare l’immunologia …

Leggi tutto »

L’epidemia di coronavirus inizia ad essere un’”infodemia”

DI DMITRIJ SEDOV fondsk.ru A chi importa tenere traccia delle iniziative di mobilitazione di Pechino per proteggere dall’epidemia e dai cambiamenti nella situazione politica interna nella Repubblica Popolare Cinese Il 30 gennaio, il Comitato di emergenza dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha tenuto una riunione, in cui la situazione intorno all’epidemia di coronavirus 2019-nCo è stata riconosciuta grave e la previsione di evoluzione sfavorevole. Il Direttore Generale dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus ha deciso di dichiarare un’emergenza sanitaria internazionale, in ambito di …

Leggi tutto »

Pompeo in Eurasia alla ricerca di nuovi alleati contro la Russia

DI PAUL ANTONOPOULOS geopolitica.ru Giorni fa, il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha completato un tour di tre giorni in Ucraina, Bielorussia, Kazakistan e Uzbekistan. Alla conclusione del tour ha orgogliosamente proclamato che Mosca non influenzerà più in esclusiva il mondo post-sovietico. In Ucraina, Pompeo ha avuto colloqui col presidente Vladimir Zelensky, il ministro degli affari esteri Vadim Pristiko e il ministro della Difesa Andrei Zagorodnuk. Zelensky ha mostrato una indiretta solidarietà verso il presidente degli Stati Uniti Donald …

Leggi tutto »

Coronavirus: la guerra dei pipistrelli

DI ROSANNA SPADINI comedonchisciotte.org Suona molto strano che la “Bill & Melinda Gates Foundation” abbia ospitato a New York, il 18 ottobre scorso, un evento scientifico dove “politici, dirigenti d’azienda e funzionari sanitari” hanno lavorato insieme su un focolaio di coronavirus simulato, quindi sull’eventualità che scoppiasse una pandemia a livello globale, e in particolare durante l’Evento 201, in collaborazione con il Johns Hopkins Center for Health Security e il World Economic Forum. Inoltre suona meno strano che abbiano deciso di finanziare il …

Leggi tutto »

Il Virus “umano” del Bisconte

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org L’Italia è veramente una nazione stupefacente, dove tutto e il suo contrario sono possibili allo stesso tempo, come dimostrano i provvedimenti del governo Bisconte per contenere il Coronavirus. Mentre si bloccano tutti i voli da e per la Cina, per creare un cordone di sicurezza, si accettano quelli che fanno scalo fra l’Italia e il Catai passando da Dubai, così, chi vuole, si sente sia protetto ma anche libero di fare quel cavolo che gli pare …

Leggi tutto »

Un altro mondo è possibile (prima parte)

DI PIERO RIVOIRA comedonchisciotte.org Quando il Tour de France passò a Saluzzo (7 luglio 1952) I contadini si erano rimboccati le maniche della camicia, e il sole di luglio bruciava sulla pelle. Trainata da un vecchio trattore, sul prato della Cascina Veneziano la nuova imballatrice meccanica avanzava lentamente. Stefano Rivoira (mio nonno), che per tutti era Teo (pr. Teu), l’aveva comprata l’anno prima alla Fiera Agricola di Saluzzo e quel giorno, insieme al figlio più grande Remo e a suo …

Leggi tutto »

Il segno rosso del “coraggio” in Emilia Romagna

DI ALESSANDRO GUARDAMAGNA comedonchisciotte.org C’era una volta un MoV che non era una casta, fatto di cittadini punto e basta, dove nessuno sarebbe stato lasciato indietro, però… però la favola si è fermata da un pezzo e il velo squarciato ha rivelato un quadro pieno di personaggi alla Dr Jekyll e MrHyde, selezionati da e per una politica rigorosamente aziendale, dove il compagno di oggi è il nemico di domani, se conviene, e dove le promesse si fanno e disfanno …

Leggi tutto »

Gli Stati Uniti rendono lo spazio extra-atmosferico la prossima zona di battaglia

DI FINIAN CUNNINGHAM  Information clearing house  Intervista a Karl Grossman Nella seguente intervista per Strategic Culture Foundation, il Professore americano Karl Grossman notifica che l’amministrazione Trump sta promuovendo incautamente piani statunitensi di lunga data per militarizzare lo spazio extra-atmosferico. Ciò avviene malgrado un trattato delle Nazioni Unite che vieta tale sviluppo. Grossman afferma che militarizzare lo spazio è essenziale per le ambizioni imperialiste statunitensi di “dominio a tutto spettro” su tutto il pianeta. Sostiene inoltre che l’iniziativa statunitense scatenerà una …

Leggi tutto »