Appello ai manifestanti: nessuno aggredisca Saverio Tommasi di FanPage.it!

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Ruggero Arenella
Comedonchisciotte.org

Saverio Tommasi dispone di un’eccellente arte provocatoria. Nell’India degli anni ’30 avrebbe avuto sufficiente sfrontatezza di andare a una manifestazione guidata dal Mahatma Ghandi e fatto domande del tipo: “Perchè state manifestando qui oggi? State forse negando che i coloni inglesi rispettino i vostri diritti umani?” Probabilmente il movimento non-violento indiano sarebbe finito se il Tommasi avesse partecipato a una di quelle manifestazioni e l’India non avrebbe mai conquistato l’indipendenza.

Ho visto Saverio Tommasi in azione alla manifestazione di Roma del 10 Ottobre 2020 a Piazza del Popolo. La tecnica che usa è sempre la stessa, la pura provocazione finalizzata a filmare l’aggressività dei manifestanti nei suoi confronti. Aggressioni verbali. Ma credo che il Tommasi cerchi invece un’aggressione fisica, cosa che gli renderebbe una medaglia come miglior giornalista di regime dell’anno. Fortunatamente non ci è ancora riuscito. Solo la sua telecamera per adesso si è presa le botte.

Fanpage.it è un progetto editoriale nato per fare soldi, non informazione. Conosco una ragazza che ci lavorò il primo anno in cui fu lanciato, e mi raccontò delle paghe da runner di Glovo che lei e i suoi colleghi prendevano (gli aspiranti giornalisti vedono solo l’obbiettivo finale e sono disposti a guadagnare niente o quasi). Così FanPage, pagando pochi euro per articoli acchiappa click, con un’abile strategia di marketing, è arrivata negli anni a essere una realtà importante nell’editoria italiana. In grado oggi di influenzare sensibilmente l’opinione pubblica.

Molti gridano a Tommasi: “Sei un venduto!” – “Quanto ti pagano?”. Non credo che Saverio Tommasi prenda grandi soldi per il, seppur ottimo, lavoro di disinformazione e propaganda che svolge. Non credo nemmeno siano i soldi a dargli la motivazione necessaria. Credo che il Tommasi sia propriamente convinto della narrazione dominante sull’operazione Covid-19, e più in generale sulla narrazione liberal-globalista. Motivo per cui lavora a FanPage.

Vista la notevole visibilità dei suoi ottimi reportage di propaganda di regime, il Tommasi inizia a diventare un problema serio. A fronte dell’accelerata nell’imposizione della dittatura compiuta con la dichiarazione di approvazione del decreto sul “green pass”, i video del Tommasi servono e serviranno a convincere i fedeli covidiani che i “no vax” sono dei rudi, ignoranti e aggressivi zoticoni; gente che merita un TSO, o il confinamento in una riserva indiana, un campo di concentramento per non vaccinati. Non credo di esagerare, conoscendo mio malgrado quanto profondo e quanto banale sia il male dei covidiani. Gente che vota, che a differenza nostra ha una forte rappresentanza politica, diciamo tutto l’arco parlamentare. Mentre noi abbiamo Cunial, una singola parlamentare del Gruppo Misto, i covidiani hanno PD+M5S+Lega (Fratelli d’Italia è il giullare del Re, l’unico nel regno che può sfottere il Re, per appagare il desiderio di rivalsa dei sudditi. Come ogni democrazia liberale in occidente, fondata sui mass media, serve sempre un partito “d’opposizione”). In questo scenario dispotico (e distopico), anche i maleodoranti servizi che il Tommasi abilmente confeziona sono un problema per noi resistenti. Non possiamo permetterci passi falsi: se il Tommasi riuscirà nel suo obbiettivo di farsi menare, le cose peggioreranno per noi.

La redazione di Comedonchisciotte.org lancia un appello a tutti i manifestanti che scendono in piazza contro la nascente dittatura: “Se incontrerete Saverio Tommasi siate dei veri negazionisti: negate la sua presenza”.

P.S. Faccio appello a tutti i siti/canali d’informazione indipendente che rilancino questo stesso appello per la tutela dell’incolumità fisica di Saverio Tommasi. Ne va anche della nostra.

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
34 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
34
0
È il momento di condividere le tue opinionix