40 AGENTI PER MAGDI ALLAM ?

Lettera di un cittadino di Fabrica di Roma, comune dove risiede Magdi Allam

DI GIULIANO MASSARO
unonotizie.it/

Egregio Direttore

Domenica scorsa, con alcuni amici, mi sono recato al teatro tenda di Fabrica di Roma, in provincia di Viterbo, per assistere alla più che famosa commedia di Eduardo De Filippo “Natale in casa Cupiello”. A teatro quasi pieno, dopo avere preso posto in platea, la nostra attenzione fu attirata da un convulso gruppo di persone che entravano nel teatro, in mezzo alle quali scorgemmo un signore, esile a confronto dei sei marcantoni che lo attorniavano.

Riconoscemmo il sig. Magdi Cristiano Allam, recentemente convertitosi al cristianesimo e battezzato dal Papa in persona, in una pubblica cerimonia. Per tutto il tempo della commedia le guardie del corpo, alcune sedute dietro di lui ed altre in piedi nei pressi, esercitavano un controllo attento e continuo intorno alla sua persona, svolgendo compiutamente il compito loro assegnato. Fuori del teatro era parcheggiata una macchina, probabilmente blindata, con autista a bordo.Almeno sette agenti avranno seguito il sig. Allam, nel breve tragitto che separa il teatro dalla sua villa, la quale è sorvegliata da due pattuglie permanenti di Carabinieri e Guardia di Finanza, che si alternano. Quindi il totale degli agenti impiegati, per la protezione del sig. Allam, sarebbe almeno di dieci! Considerando che i turni di servizio sono di circa sei ore, si può ipotizzare che il sig. Hallam sia protetto, con la sua famiglia, da un piccolo esercito di 40, 50 agenti dello Stato! Pari a circa 10 piccole stazioni di Carabinieri, a protezione di circa 10 paesi!

Ci saranno certamente gravi pericoli per la vita di Allam, ma come può lo Stato permettersi di impiegare così tante risorse per un solo cittadino? E quanti altri cittadini sono a rischio criminalità, nelle loro professioni, nei loro spostamenti, anche solo vivendo in alcune località? Quante donne eviterebbero di essere stuprate, se ci fosse anche solo un agente nelle vicinanze?

L’insicurezza è avvertita dalla maggioranza della popolazione in tutto il territorio nazionale, tanto che è stata una delle cause che hanno maggiormente contribuito a fare vincere le elezioni all’attuale maggioranza. La cronaca giornaliera è piena di fatti delittuosi e ciò che è riportato rappresenta solo la punta dell’iceberg! Come si può promettere di impiegare 30.000 soldati nelle strade e piazze d’Italia, come ha fatto recentemente il Presidente del Consiglio, quando per un solo cittadino, si mettono a disposizione 40 agenti?

E perché non si chiede alle persone benestanti, e Magdi certamente lo è, di provvedere a loro spese alla sicurezza personale con agenti privati, come fanno tante categorie di cittadini che si rivolgono alla sicurezza privata? Perché non si chiede a questi super protetti di tenere comportamenti prudenti; per esempio dare meno clamore ad una conversione religiosa, se questa possa aumentare i rischi alla loro incolumità?

Come si chiede ai cittadini giustamente, con un provvedimento approvato recentemente, di non recarsi in alcuni paesi considerati pericolosi ed, in caso contrario, lo Stato richiederà il rimborso delle spese sostenute per la loro liberazione. Ognuno è libero di fare quello che vuole, ma non quello di fare pagare ad altri le spese delle sue personali decisioni! Abbiamo sentito delle voci risentite, anche presso alcuni abitanti di Fabrica di Roma, a proposito dello “sproposito” di forze impiegate per la sicurezza di un solo cittadino, non di una istituzione! Forse sarebbe opportuno trovare delle soluzioni, nel rispetto della incolumità del sig. Hallam, affinché un tale sproposito venga ridimensionato!

Giuliano Massaro

Fonte: www.unonotizie.it/
Link: http://www.unonotizie.it/3871-40-agenti-per-magdi-hallam-usiamoli-nelle-citta-il-gia-vice-del-corriere-della-sera-e-la-sicurezza.php
20.02.2009

Visto su: http://kelebek.splinder.com/

42 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
castigo
castigo
20 Febbraio 2009 5:40

ma cosa pretente questo massaro??
lui è allam, e noi non siamo niente……

Kemal
Kemal
20 Febbraio 2009 7:42

Carissimo Signor Massaro,
purtroppo la torta è fatta, il Signor Allam è riuscito a coniugare l’energia dell’integralismo islamico, che gli è rimasta, con il perbenismo cattolico che ostenta oggi dopo la sua conversione.
Il risultato di tutto ciò è che bisogna proteggerlo per via delle sue dichiarazionie e per le sue scelte che trovo discutibili personalmente.
Un musulmano che oggi sceglie la conversione è un’eccezione ma una scelta rispettabilissima di per sè, la scelta del Signor Allam è stata accompagnata dal desiderio di clamore vista la cerimonia in Vaticano a mio avviso troppo “impegnativa”.
Una scorta di questo calibro probabilmente è eccessiva ma non mi intendo di queste cose pertanto spero che qualcuno del mestiere si pronunci in merito per capire se ci sono degli sprechi.
Certo, nel nostro Paese gli stranieri o vengono trattati malissimo o come in questo caso, troppo bene.
Saluti da Roma
Kemal

eresiarca
eresiarca
20 Febbraio 2009 7:57

Prima di ogni altra cosa bisogna mettersi in mente che Magdi Allam non è (o meglio, non è stato) un “giornalista”. E’ qualcosa d’altro prestato al “giornalismo”, ed ora alla “politica”.

Affus
Affus
20 Febbraio 2009 8:14

Il fatto è che di quell’ integralismo a cui sembrava ispirarsi pare essercene rimasto davvero poco .
e visto che di integralismo c’è solo una polvere negli occhi , gli ho mandato indetro la tessera .

pare che già voglia imparentarsi con qualche parito pur di sedersi al parlamento europeo .
Gli ho scritto nella busta in cui ho messo la tessera : scusa magdi, mi sono sbagliato .

frenc
frenc
20 Febbraio 2009 8:26

Essere egiziano o arabo in generale non vuol dire per forza essere musulmano, essere musulmano vuol dire tutt’altra cosa quindi…

adriano_53
adriano_53
20 Febbraio 2009 9:45

magdi allam, uno dei tanti miracolati dell’11 settembre, non è mai stato di fede islamica: di origine egiziana, era di religione cristiana, variante copta.
E’ sempre stato un cialtrone prima, durante e dopo la sua presunta conversione: è per questo che lo stato gestito da cialtroni par suo lo protegge.
fino a quando terranno alto il terrore del terrorismo islamico anche questi pagliacci calcheranno le scene mediatiche.

chisciotte
chisciotte
20 Febbraio 2009 10:05

il sign.(se cosi si puo chiamarlo)Magdi Allam mi è sempre stato per molti aspetti molto odioso..questa dell’articolo è solo un motivo in piu…..se qualcuno vuole parlare di scelte e della liberta che ognuno ha di fare le proprie si puo anche dire che esse devono essere rispettate….pero sul fatto che siano RISPETTABILI ….per le scelte di questo signore proprio no ..e non parlo di scelte religiose sia chiaro ma dell’utilizzo di un uomo meschino (che ha fatto scelte facili per un futuro raggiante :villa carriera e superscorta)della via piu breve per il successo vendendosi e strumentalizzando le proprie origini e le proprie opinioni(sentite quando parla di USraele e palestina)per avere gli ossequi di cui ora gode..no ..mi dispiace ma di rispettabile in queste scelte non ci vedo proprio nulla!

albertgast
albertgast
20 Febbraio 2009 11:19

Quindi per noi cittadini normali predispongono soldatini che di ordine pubblico non sanno nulla, oppure le famigerate ronde, che ci ricordano qualcosa di molto triste del nostro passato. Mentre per un solo uomo si impiegano le forze dell’ordine che, invece, dovrebbero occuparsi della nostra sicurezza…..di bene in meglio…..

myone
myone
20 Febbraio 2009 15:56

E perché non si chiede alle persone benestanti, e Magdi certamente lo è, di provvedere a loro spese alla sicurezza personale con agenti privati, come fanno tante categorie di cittadini che si rivolgono alla sicurezza privata?

Perché non si chiede a questi super protetti di tenere comportamenti prudenti; per esempio dare meno clamore ad una conversione religiosa, se questa possa aumentare i rischi alla loro incolumità?

…..di non recarsi in alcuni paesi considerati pericolosi ed, in caso contrario, lo Stato richiederà il rimborso delle spese sostenute per la loro liberazione…

edo
edo
20 Febbraio 2009 16:11

Che pena. Se c’è un minchione che non rischia una mazzafionda di nulla è proprio quel cialtrone vicedirettore del corriere, anche perchè l’integralismo islamico esiste sopratutto nelle sue paranoie editoriali. Un coglione è un coglione, e magdi, modestamente, lo è. Nemmeno i talebani sprecherebbero una pallottola per una nullità del genere. Più farsa di così si muore

virgo_sine_macula
virgo_sine_macula
20 Febbraio 2009 16:56

La domanda giusta e’ come mai un cittadino che si converte liberamente ad una religione a bisogno di una pletora di guardie del corpo per proteggerlo?Immaginatevi il contrario,un cittadino cioe’ che si converte all’islam dal cristianesimo avrebbe bisogno delle guardie?Certamente no,ma purtroppo la maggior parte dei fedeli islamici sono piuttosto inclini alla violenza che non e’ insita nella religione islamica ma deriva dalla cattiva interpretazione del corano dovuta all’ignoranza:dire che non esiste l’integralismo islamico poi come ha scritto un blogger e’ una sciocchezza colossale

Eli
Eli
21 Febbraio 2009 3:02

Ti quoto!

Eli
Eli
21 Febbraio 2009 3:06

Un verme viscido resta un verme viscido, anche con quaranta uomini di scorta. Anche Brunetta ha la scorta, perchè dice di aver ricevuto lettere con minacce di morte dalle Brigate Rosse. Secondo me se le scrivono da soli !

Hassan
Hassan
21 Febbraio 2009 5:26

La domanda giusta e’ come mai un cittadino che si converte liberamente ad una religione a bisogno di una pletora di guardie del corpo per proteggerlo? Non so se tu sei in malafede, oppure sei semplicemente ignorante. La tua domanda non è “giusta”, è sbagliata fin dalle basi: Magdi Allam aveva la scorta ben prima della sua “conversione”, cioè quando ancora si pensava fosse “musulmano”. La sua conversione, con la scorta, non c’azzecca niente. Ora la domanda è, sei semplicemente ignorante, come hai già più volte dimostrato in tuoi vari post, oppure sei un “ignorante selettivo”, cioè di quelli che volutamente non mettono il naso su certe cose perchè hanno paura di incappare nella Verità e quindi vedersi costretti a cambiare le proprie opinioni ? ma purtroppo la maggior parte dei fedeli islamici sono piuttosto inclini alla violenza Ti accorgi della gravità, oltre che alla DEMENZA, di questa tua frase ? Circa 1 persona su 6 in questo pianeta è un “fedele islamico”. Ti rendi conto, vero, che se fossero davvero come dici tu, cioè come te li sei immaginati nel tuo mondo virtuale stile Walt Disney, praticamente ci sarebbero ogni giorno, in Italia, migliaia di omicidi commessi da “fedeli… Leggi tutto »

Hassan
Hassan
21 Febbraio 2009 5:26

La domanda giusta e’ come mai un cittadino che si converte liberamente ad una religione a bisogno di una pletora di guardie del corpo per proteggerlo? Non so se tu sei in malafede, oppure sei semplicemente ignorante. La tua domanda non è “giusta”, è sbagliata fin dalle basi: Magdi Allam aveva la scorta ben prima della sua “conversione”, cioè quando ancora si pensava fosse “musulmano”. La sua conversione, con la scorta, non c’azzecca niente. Ora la domanda è, sei semplicemente ignorante, come hai già più volte dimostrato in tuoi vari post, oppure sei un “ignorante selettivo”, cioè di quelli che volutamente non mettono il naso su certe cose perchè hanno paura di incappare nella Verità e quindi vedersi costretti a cambiare le proprie opinioni ? ma purtroppo la maggior parte dei fedeli islamici sono piuttosto inclini alla violenza Ti accorgi della gravità, oltre che alla DEMENZA, di questa tua frase ? Circa 1 persona su 6 in questo pianeta è un “fedele islamico”. Ti rendi conto, vero, che se fossero davvero come dici tu, cioè come te li sei immaginati nel tuo mondo virtuale stile Walt Disney, praticamente ci sarebbero ogni giorno, in Italia, migliaia di omicidi commessi da “fedeli… Leggi tutto »

virgo_sine_macula
virgo_sine_macula
21 Febbraio 2009 6:01

I mafiosi sono dei sedicenti cristiani ma non sono cristiani ,come del resto i nazisti dicevano di esserlo ma non lo erano,piccolo particolare che forse ti e’ sfuggito.E come la mettiamo con l’omicidio Van Gogh e la persecuzione verso l’autore del bellissimo libro i versetti satanici,il grande rushdie?Invenzioni mediatiche anche quelle?Basta leggere il tuo post e i tuoi insulti,cui non rispondo per nulla,per capire il tenore della cattiveria e dell’intolleranza islamica.Poi vi stupite se l’europa non vuole la Turchia,che peraltro e’ uno degli stati meno integralisti e piu’ laici,
ma resta il fatto che l’europa e’ giustamente diffidente verso di voi o pensi che tutti i cittadini europei siano imbecilli?Non permetteranno mai ad uno stato islamico integralista di associarsi al mercato europeo,mentre Israele ad esempio entrera’ tra breve,insciallah.

virgo_sine_macula
virgo_sine_macula
21 Febbraio 2009 6:04

Ma Brunetta rischia la vita anche se incontra un gatto,come lo ha definito un dirigente del pd un vero e proprio energumeno tascabile.

lucamartinelli
lucamartinelli
21 Febbraio 2009 8:13

il personaggio non mi è mai piaciuto. ebbe il lucroso posto al Corsera subito dopo essere rientrato da Israele, ove partecipo’ ad un master pagatogli dal Mossad. ma prima di convertirsi al cattolicesimo chiese di convertirsi all’ebraismo. Gad Ledner, con una lettera aperta pubblicata sui media, gli fece sapere la risposta dei rabbini: di rivolgersi altrove. e l’ha fatto. saluti a tutti

chisciotte
chisciotte
21 Febbraio 2009 8:21

BRAVO HASSAN TI QUOTO IN PIENO AVEVO FATTO LE STESSE TUE OSSERVAZIONI LEGGENDO IL COMMENTO DEMENZIALE DI QUESTO virgo_sine_macula CHE ULTIMAMENTE SOPPORTO SEMPRE MENO E CHE HA DIMOSTRATO SOLO DI AVERE LA TESTA PIENA DI SPAZZATURA CREDIMI E LO DICO PER ESPEIENZA PERCHè OGNI GIORNO SONO IN CONTATTO CON QUELLI CHE il dottore CHIAMA “MUSULMANI”CHE TRA L’ALTRO PROVENGONO DA PAESI DIVERSISSIMI MA CHE LA PROPAGANDA MADIATICA HA TOTALIZZATO CHIAMANDOLI TUTTI E PER UNA VOLTA “MUSULMANI” CI HANNO TRASFORMATI TUTTI IN SEGUACI DI DUE OPPOSTE FAZIONI RELIGIOSE QUESTI PORCI (e qualcuno come hai visto abbocca abbondantemante) PER CONTO MIO E PER QUELLO CHE VEDO OGNI GIORNO NON POSSO CHE AVERE MOLTA STIMA PER COME PORTATE CON CALMA E PAZIENZA SULLE SPALLE LE VISIONI DISTORTE DI UN MONDO IGNORANTE CHE PURTROPPO VI STA PERSEGUITANDO SEMPRE DI PIU. ECCO IL NUOVO ANTISEMITISMO (ricordo a tutti che gli arabi e non solo gli ebrei fanno parte del ceppo semita) FERMIAMO LA DERIVA RAZZISTA FERMIAMO L’IGNORANZA.

Eli
Eli
21 Febbraio 2009 10:25

Hassan, virgo sine macula é un troll. Non caderci e non rispondere.

virgo_sine_macula
virgo_sine_macula
21 Febbraio 2009 17:34

Un troll reazionario

virgo_sine_macula
virgo_sine_macula
21 Febbraio 2009 17:38

Nessuno ti obbliga a leggere:nel tempo libero fra una moschea e un centro sociale guardati qualche partita della juventus,magari al bar sotto casa se non puoi permetterti sky visto che sei un precario

virgo_sine_macula
virgo_sine_macula
21 Febbraio 2009 18:09

L’omicidio di Van Gogh,l’ignobile persecuzione nei confronti del grandissimo scrittore rushdiee e del frutto del suo intelletto,i versetti satanici,sono anch’esse invenzioni mediatiche?Le continue guerre fratricide nell’africa musulmana?L’ignobile faida fra sunniti e sciiti?
I KAMIKAZE che si fanno saltare in mezzo a donne e bambini?La totale riduzione della donna in schiavitu’ e sottomissione?Caro Hassan tutte invenzioni dei media di regime o davvero i musulmani sono rimasti al medio evo?Scelgo la risposta numero due

pietro200
pietro200
21 Febbraio 2009 18:28

io direi un troll di merda.

pietro200
pietro200
21 Febbraio 2009 18:37

sarai vergine, ma di macchie ne hai tante. adesso vieni a dire che chi non ha sky e’ inferiore, o vale meno, o non so cos’altro. tutto qui il sociale?
va a cagare una buona volta.

virgo_sine_macula
virgo_sine_macula
21 Febbraio 2009 23:13

Chi non ha sky e’ inferiore?O non sai leggere o il tuo pusher vende roba buonissima.

virgo_sine_macula
virgo_sine_macula
21 Febbraio 2009 23:14

Con la solita educazione che ti contraddistingue

tersite
tersite
22 Febbraio 2009 3:45

tutti convinti che l’esercitino sia lì per proteggere il porta-a-portista???

tersite
tersite
22 Febbraio 2009 3:54

le religioni sono per ‘definizione’, integraliste. originate da una visione integralista delle cose e assolutista del pensiero. inviterei hassan a riflettere su cosa realmente è un omici(dio)

chisciotte
chisciotte
22 Febbraio 2009 4:03

“VIRGULETTAAA” all’assalto….cristo mi fai incazzare sempre di piu te e tutta la gente marcia come te che siccome è marcia riesce a vedere solo il marcio…viaaaa…

castigo
castigo
22 Febbraio 2009 4:20

Hassan: dire che non esiste l’integralismo islamico poi come ha scritto un blogger e’ una sciocchezza colossale Esiste l’integralismo islamico esattamente come quello cristiano, hindu, ebraico, ateo, e di altre sette varie. La visione però che tu hai dei musulmani, è una visione stile cartone animato, dovuta al bombardamento mediatico successivo all’11 Settembre. Una visione generata dall’angoscia che certe immagini, e parole, ripetute incessamente, creano nelle persone emotivamente deboli (come te). come non quotarti…. però….. dimmi una cosa….. dov’è che lapidano le adultere, anche quando vengono stuprate?? dov’è che infliggono mutilazioni sessuali?? dov’è che le donne circolano con il velo o, peggio, coperte da capo a piedi?? dov’è che le donne non hanno nemmeno il diritto di sapere quale mestiere fa il marito?? dov’è che l’uomo può sbattere fuori di casa la moglie dopo aver detto per tre volte “io ti ripudio”?? dove sono quei paesi dove non ti è permesso portare gioielli che siano anche simboli della tua religione?? quali sono i paesi dove non c’è libertà di culto?? forse se ciascuno di noi guardasse la merda che ha in casa, senza fare le pulci agli altri con la pretesa di essere il migliore, si starebbe tutti molto meglio,… Leggi tutto »

chisciotte
chisciotte
22 Febbraio 2009 4:54

guardi carissimo sign.castigo(un nome un programma) vorrei dirle che scrivere quello che ha scritto lei rispondendo ad Hassan è molto facile..pero mi scusi non è proprio lei(o noi se preferisce)a doverci guardare la nostra di merda..e non è il caso che le spieghi io..lei cosi prolisso di esempi sono sicuro che con un po di onestà intellettuale riuscirà a trovarne senza fatica anche in casa nostra..guardi che quando hassan dice che l’integralismo appartiene a molte religioni(vedi quella ebraica solo per farne un esempio esauriente)lei sa benissimo che ha ragione ma siccome è una mente debole e ormai comprata dai media belli preferisce continuare a fare finta di non capire e fraintende il discorso volutamente riportando esempi che gia quell’altra volpe di virgo_sine_macula(che chiamo affettuosamente Maculetta:chissa se l’ha capito!)elenca…vorrei sottolineare la civilta di Hassan che nonostante l’attacco becero e superficiale e soptattutto INTEGRALISTA da parte vostra(splendidi esempi di cristiani)alla religione musulmana non ne approfitta per attaccarvi come CRISTIANI(bella questa)mentre voi fate generalizzazioni a tutto spiano su una civilta che non solo non conoscete ma che vi rifiutate di conoscere al di la delle notizie di cronaca…solita arroganza occidentale…da bravi leccaculo filoamericani…la gente come voi ci ha reso il paese che siamo…SIAMO… Leggi tutto »

lucval
lucval
22 Febbraio 2009 5:29

Dai tuoi capi sionisti fatti almeno pagare un corso accelerato di italiano……così eviti errori digrammatica ed ortografia……

castigo
castigo
22 Febbraio 2009 6:47

chisciotte: guardi carissimo sign.castigo(un nome un programma) LOL…. tutto qui?? su su, un piccolo sforzo, sono convinto che si può fare di meglio…. vorrei dirle che scrivere quello che ha scritto lei rispondendo ad Hassan è molto facile.. si, in effetti non è stato molto difficile trovare qualche piccolo esempio. pero mi scusi non è proprio lei(o noi se preferisce)a doverci guardare la nostra di merda.. e perché no, di grazia?? se ciascuno riconoscesse e pulisse la sporcizia che ha in casa sua, prima di guardare quella in casa d’altri, il mondo sarebbe un posto migliore. e non è il caso che le spieghi io..lei cosi prolisso di esempi sono sicuro che con un po di onestà intellettuale riuscirà a trovarne senza fatica anche in casa nostra.. oh poffarbacco…. non sapevo che bruciassero ancora streghe ed eretici…. guardi che quando hassan dice che l’integralismo appartiene a molte religioni(vedi quella ebraica solo per farne un esempio esauriente)lei sa benissimo che ha ragione e l’ho pure detto, che ha ragione….. ma lei quale post ha letto?? ma siccome è una mente debole e ormai comprata dai media belli grazie cara, detto da lei è un vero complimento! preferisce continuare a fare finta… Leggi tutto »

portoBF
portoBF
22 Febbraio 2009 11:25

Magdi Allam, viscido verme sionista. Non è Egiziano come dice di essere, e se lo è, sta lavorando per il mossad. E’ la tattica dei “Marrani”, convertirsi al cristianesimo restando, in segreto,quello che erano prima. Dovrebbero levargli tutti i privilegi che non merita, purtroppo, siamo ormai succubi dei sionisti.

pietro200
pietro200
22 Febbraio 2009 12:04

ah si, scusa, parlavi del precario che vorrebbe seguire il calcio ma e’ costretto ad andare al bar sotto casa, visto che non puo’ permettersi sky.
e per il precario che non puo’ permettersi di pagare l’affitto magari proporresti di organizzare dei materassini alla stazione centrale, o perche’ no, usare le carrozze ferme, vero?
chi non puo’ permettersi di comprare l’essenziale al supermercato, che vada alla caritas, vero?
guarda che si e’ capito benissimo cosa hai in testa, solo un po di spazzatura putrefatta. puoi anche rilassarti ogni tanto, non c’e’ bisogno di rispondere a tutto e a tutti con le tue cazzate che possono solo far girare le palle a chi e’ coerente con la realta’.
per quanto riguarda il pusher e la roba, vorrei dire: hai mai provato a leggere uno solo dei tuoi commenti?
a buon intenditore poche parole.

pietro200
pietro200
22 Febbraio 2009 12:43

vedo che siete diversi elementi che appena leggete un commento che non rispecchi il vostro meschino modo di pensare, deviate il discorso sulla lingua italiana, o sulle droghe, o sulla buona educazione o meno, o…….
penso che quando si legge un’articolo o un semplice pensiero, quello che conta e’ il senso di cio’ che si dice, non come si dice o in che lingua.
se la realta’ e’ questa, non si scappa. non si puo’ rispondere con ironia senza affrontare il discorso in modo obiettivo e sensato.
poco fa, facevo notere a “virgo sine macula” che non e’ necessario rispondere a tutti i post e a molti commenti, sparando cazzate e poi finire sulla lingua italiana o sulle droghe.vedo che nel tuo caso si parla di cervello in vacanza e non ancora rientrato, vorrei chiedere: perche’ tanta ossessione?
mi viene da pensare che il vostro, di cervello, sia andato in pensione, magari siete la stessa persona, chissa’.
l’altra cosa che mi viene da pensare e’ che siete pagati dal mossad, quindi, dovete farvi vedere in attivita’, perche’ con israele non si scherza.
potrebbe essere le due cose assieme, boh?

castigo
castigo
22 Febbraio 2009 14:25

pietro200: vedo che siete diversi elementi che appena leggete un commento che non rispecchi il vostro meschino modo di pensare, deviate il discorso sulla lingua italiana, o sulle droghe, o sulla buona educazione o meno, o……. non so a cosa ti stia riferendo, considerando che ho replicato punto per punto a TUTTO il post. la notazione sull’italiano era unicamente nel Post Scriptum, e non era parte fondamentale del post stesso. che succede, mancano gli argomenti e ti attacchi alle cazzate?? oltre tutto è oggettivamente difficile seguire uno scritto scorretto… io per esempio riesco a leggere a malapena qualche riga dei post di myone….. penso che quando si legge un’articolo o un semplice pensiero, quello che conta e’ il senso di cio’ che si dice, non come si dice o in che lingua. se la realta’ e’ questa, non si scappa. non si puo’ rispondere con ironia senza affrontare il discorso in modo obiettivo e sensato. che è proprio quel che ho fatto….. insisto, a quale commento/post ti stai riferendo??? non certamente al mio, considerando che ho parlato di cose reali. magari per te sono difficili da accettare, ma questo non le fa diventare meno reali. poco fa, facevo notere a… Leggi tutto »

virgo_sine_macula
virgo_sine_macula
22 Febbraio 2009 19:17

Scrivere in italiano corretto e’,come direbbero i matematici,condizione necessaria ma non sufficiente per partecipare ad un blog in quanto mai come in questo caso la sostanza diviene forma,non e’ cioe’ una questione di secondaria importanza.Infatti un pensiero valido ed efficace non serve a nulla se poi lo traduco in una serie di frasi sconnesse sintatticamente e incomprensibili agli altri interlocutori.
Seconda cosa io non mi sono mai permessa di dire che lei spara cazzate dunque lei potrebbe fare altrettanto con me gentilmente se non condivide le mie opinioni.Terza cosa non penso sia suo compito segnalare a me quando posso o devo rispondere ad altri blogger cosa che peraltro faccio senza insultare.Quarto come le segnalava giustamente Castigo io e lui ci siamo scontrati su altri argomenti spesso e volentieri,forse lei era distratto,dunque non siamo la stessa persona.Quinto,questo e’ veramente ridicolo,dire che gli islamici sono intolleranti significa essere del mossad?Orianna Fallaci era del mossad?Calderoli e’ del mossad?Salomon Rushdie era del mossad?Theo van gogh era del mossad?Il mossad mi creda ha cose ben piu’ importanti e serie da fare che leggere i suoi post sgrammaticati

virgo_sine_macula
virgo_sine_macula
22 Febbraio 2009 19:21

Una persona intelligente colta e preparata come te non dovrebbe perdere le staffe,un minimo di self control da radical chic dovresti averlo.

virgo_sine_macula
virgo_sine_macula
22 Febbraio 2009 19:26

Non puoi avere la presunzione di spiegare ad un altro blogger cosa voleva dire in un suo post:puoi dire al massimo che si e’ espresso male.
Quanto al consiglio che mi dai,ottimo suggerimento,vorrei a mia volta farti la stessa domanda

virgo_sine_macula
virgo_sine_macula
22 Febbraio 2009 19:28

in cui del resto ricadi anche tu che tuttavia frequenti quelle cornucopie di cultura che sono i centri sociali.