Home / 2014 / giugno / 15

Archivi giornalieri: 15 giugno 2014 , 23:10

MA PUTIN CREDE DAVVERO CHE GLI USA SIANO IL REGNO DELL' ANTICRISTO ?

DI MICHAEL SNYDER thetruthseeker.co.uk Alexander Dugin – l’uomo conosciuto come “la mente di Putin”– crede che il Nuovo Ordine Mondiale, guidato dagli USA, sia il “regno dell’Anticristo” e che un giorno la sua distruzione sarà inevitabile. Questa parafrasi di un neo-Eurasiatismo immagina un inevitabile conflitto tra Eurasia (dominata dalla Russia) e un Nuovo Ordine Mondiale-atlantista-occidentale nel corso del quale le forze dell’egemonia liberale globale saranno sconfitte. In termini più semplici, Dugin è profondamente convinto che un giorno ci sarà una …

Leggi tutto »

PIKETTY E IL PAPA, E PERCHE’ STA RITORNANDO MARX

DI SANTIAGO ZABALA rt.com La critica della disuguaglianza dei redditi esposta da Thomas Piketty nel suo fortunato libro “Il Capitale nel 21mo secolo” non si allontana molto da quanto espresso da Papa Francesco riguardo al capitalismo nella sua esortazione apostolica dello scorso anno, “Evangelii Gaudium”. Il Financial Times s’impegna a dimostrare che la teoria dell’economista francese è sbagliata, e Rush Limbaugh, tra gli altri conservatori, ha accusato entrambi i personaggi di essere marxisti, che per lui è sinonimo di essere …

Leggi tutto »

FERMARE FARAGE AD OGNI COSTO

DI MARCELLO FOA Il Cuore del Mondo E ora tocca a Nigel Farage. Prima era considerato piu’ che altro un personaggio folcloristico, in fondo utile perchè serviva a dimostrare che il pluralismo esiste. Ma dopo il successo alle europee, l’establishment non può più permettersi di trattarlo con sufficienza. Inizia a temerlo, dunque va ostacolato. Come? Applicando lo stesso metodo usato contro altri leader fuori sistema. Alle urne? Macché, quando si andrà a votare Farage dovrà già essere stato neutralizzato. Occorre …

Leggi tutto »