Home / ComeDonChisciotte / PASCOLARE IN PARADISO: UN MARTIRE PER LA RIBELLIONE DEI BARONI

PASCOLARE IN PARADISO: UN MARTIRE PER LA RIBELLIONE DEI BARONI

DI CHRIS FLOYD

counterpunch.org

RIP LaVoy Finicum (nella foto). Sei morto affinchè un giorno – e spero sia presto, per Dio! – tutti gli estremisti armati, i cui dolci contratti con il governo federale hanno spezzato i piccoli allevatori distorcendo il libero mercato per ridurre i costi, possano far pascolare il bestiame in ogni angolo di questo immenso territorio e dissacrare tutte le reliquie indiane che troveranno sulla loro strada.

Non dimenticheremo mai la nobile causa che ha lasciato una vedova e degli orfani di padre, per la quale hai palesato la tua fiera volontà di togliere la vita a chiunque si ponesse sulla tua strada. Tutti quelli che sono già ricchi e posseggono terra devono essere liberi di poter aumentare i loro guadagni grazie ai dolci accordi con il governo federale, per acquistare ancora più terra a spese dei contribuenti. Altrimenti i tuoi figli e i miei, e i figli dei loro figli, non potranno mai essere veramente liberi. Chi di noi può conoscere il significato della parola libertà se la divina avidità dei nostri baroni del bestiame è messa al giogo?

Ora, dolce principe, trova pace nei sacri pascoli del paradiso. Stai tranquillo che non tenteremo – non potremo – non ci azzarderemo ad avere pace fino a che tutta la terra rubata con l’omicidio ai nativi americani sarà al sicuro nelle mani di facoltosi uomini bianchi armati e in tenuta da caccia. Vinceremo!

Nota: per la cronaca, no, non approvo omicidi di polizia o azioni tattiche di alto livello da parte del governo federale (anche per quanto riguarda l’utilizzo del territorio). Ma mi sembra folle far finta che questa operazione Bundysta in Oregon sia qualcosa di diverso da una ribellione dei baroni, per servire la loro espansione – nonostante ovviamente essa abbia attirato a sè le simpatie di molti, per i quali il termine “governo federale” ha un solo significato: i negri stanno rubando i nostri soldi.

Fonte: http://www.counterpunch.org/

Link: http://www.counterpunch.org/2016/01/27/grazing-in-heaven-a-martyr-for-the-barons-rebellion/

27.01.2016

Il testo di questo articolo è liberamente utilizzabile a scopi non commerciali, citando la fonte comedonchisciotte.org e l’autore della traduzione FA RANCO

Pubblicato da Davide