Home / ComeDonChisciotte / DRAGHI COME UN PUSHER MA LA SUA DROGA NON SALVERA' L'EUROPA
16123-thumb.jpg

DRAGHI COME UN PUSHER MA LA SUA DROGA NON SALVERA' L'EUROPA

DI MARCELLO FOA

Il Cuore Del Mondo

Cosa significano le misure annunciate da Mario Draghi? Dobbiamo essere contenti? Direi proprio di no.

Da diversi mesi la Bce, come altre banche mondiali, applica il quantitative easing, ovvero acquista titoli di Stato dei Paesi europei, tra cui ovviamente l’Italia, e da qualche mese applica anche i tassi negativi ovvero punisce chi tiene grandi liquidità sui conti correnti. Ma queste misure finora non sono state risolutive, né in Europa né altrove perché non affrontano i problemi reali che affliggono le economie del Vecchio Continente.

Non permettono ai singoli Paesi di uscire dalla trappola fatale rappresentata da livelli insostenibili di tassazione, da un debito che continua ad aumentare e dalla prevalenza delle logiche e degli interessi del mondo finanziario e bancario. Né il quantitative easing ovvero l’acquisto di Titoli di Stato da parte della Bce né i tassi negativi hanno favorito la crescita reale.

Anzi, vanno nella direzione sbagliata. E’ come pensare di salvare un tossicodipendente dandogli ancora più droga. E’ quel che sta facendo Mario Draghi, che fa di tutto per lusingare i mercati finanziari. Missione compiuta, un’altra volta. Ma in tal modo si comporta come un pusher. E alla lunga non salverà l’economia europea.

Marcello Foa

Fonte: http://blog.ilgiornale.it

Link: http://blog.ilgiornale.it/foa/2016/03/10/draghi-come-un-pusher-e-non-salvera-leuropa/

11.03.2016

Pubblicato da Davide

  • ilsanto

    Giusto Marcello, ma draghi fà quello che gli consente il suo ruolo, purtroppo non può ordinare di chiudere con la globalizzazione, vera causa di tutto.

  • fabionew

    Seguitiamo a pensare che l’obiettivo della BCE e di Mario Draghi sia quello che ci raccontano, cioè risolvere i problemi che affliggono le economie reali del Vecchio Continente.

    In realtà vogliono solo alimentare gli interessi del mondo finanziario e bancario, riuscendoci con il nostro "placet". 
    Pensate che gli 80 mld di euro mensili del Quantitative Easing per tutta l’eurozona, corrispondono a circa 10 mld di euro solo per l’Italia. Se invece che darli ai mercati finanziari, fossero dati ai 60 milioni di cittadini, corrisponderebbero a circa 150 euro al mese per ogni cittadino, vecchi e bambini compresi. Per una famiglia di n.4 persone, sarebbero più di 600 euro mensili.
    Dare i soldi ai cittadini, questa sarebbe una manovra che risolve i problemi che ci affliggono, perchè porterebbe immediatamente l’inflazione all’obiettivo programmato del 2%. 
    Invece questa manovra di Mario Draghi ha altri obiettivi, perchè è come pensare di salvare le pecore all’interno di un recinto, aumentando il numero e la forza dei lupi che sono con loro.
    Per approfondimenti seguiteci su http://www.moneta5stelle.blogspot.it
    Per mangiarsi le pecore, che siamo noi, ma con la nostra approvazione ! 
  • annibale51

    Quoto fabio new, non ho ancora capito se sti gran Dottori ci sono o ci fanno. Forse sono troppo ingenuo ma il giorno che qualcuno si deciderà di dare un calcio là dove non batte il sole a questi signori ho la sensazione che staremo meglio tutti.  Il giochino che hanno messo in piedi attraverso il QE è di regalare soldi ai ricchi e di preservare il valore dei soldi togliendolo di fatto ai poveri con la politica dell’  austerity. Qualcuno ha una spiegazione migliore? In questo modo i poveri saranno sempre più poveri e dovranno sempre più SVENDERE le loro poche  ricchezze ai ricchi che saranno sempre più ricchi..

  • Hamelin
    Esatto ma hanno in mente anche l’effetto collaterale micidiale .

    Spingono gli Stati a fare Debiti a non finire ( tanto li compra la BCE ) ma non permettono di sforare il Deficit quindi gli Stati Tassano a morte imprese e cittadini sequestrando la ricchezza reale  e l’economia reale muore .

    Quando gli Stati saranno indebitati al punto giusto li faranno collassare  e crereanno i loro " Stati Uniti d’Europa "

    Questo è la piu’ grande truffa mai stata messa in atto con cui il Settore Finanziario ( 1% ) deruba tutta la popolazione ( 99% ) con il loro beneplacito .

    Per risolvere i problemi economici basterebbe dimezzare la tassazione e fare investimenti strutturali seri .

    Loro lo sanno ma non lo vogliono fare , vuoi mettere avere dei cittadini liberi che hanno potere sulla propria vita rispetto ad un esercito di schiavi pronti a morire a comando?!!!

  • Hamelin

    Hai compreso perfettamente la questione !

  • iskra

    Hai ragione sul fatto che dalla crisi non non se ne esce ,i padroni non sanno più a che santo votarsi .

    Anche durante la crisi de 1929 non furono sufficienti le politiche Keynesiane alla fine  dovettero ricorrere alla guerra mondiale .
    Facciamo tesoro della memoria storica e adoperiamoci per travolgere il vigente sistema sociale.
    L’umanità è nuovamente  di fronte a un bivio Guerra o Rivoluzione altre strade non ce ne sono.
  • ilsanto

    la BCE puo dare tutti i soldi che vuole alle banche ma le banche ai cittadini ed alle aziende non li danno perchè visto i crediti insoluti stimano che il 20% di quello che prestano non lo rivedranno mai, per contro le persone con i tempi che corrono non si indebiterebbero mai e come se non bastasse le ditte non investono ( quasi tutte ) perchè non reggono la concorrenza Cinese.

    Quelle che potevano hanno spostato la produzione le altre o evadono o corrompono o chiudono a meno che non siano leader di mercato.
    Fare la guerra sul serio non è possibile visto che ci sono armi che manco vi immaginate e che comportano la mutua distruzione assicurata, il primo che schiaccia il pulsante determina la sterilizzazione totale del pianeta terra senza possibilità di scampo neanche se hai il bunker antiatomico e riserve alimentari.
    La globalizzazione è stato l’errore iniziale ma non ne parla nessuno, o l’europa rimette i dazi o siamo morti.
  • idea3online

    La parola giusta è il DAZIO, che non è niente di particolare se non il filtro che applica ogni nostra cellula del corpo quando comunica con le altre. Ogni volta che i filtri non funzionano la cellula perde l’equilibrio…ogni cellula ha una parete – membrana, ed tutte vicine ma tutte comunicano tramite de dazi, non tutto passa ma solo quello che serve, se in una cellula entrasse tutto il genere umano non esisterebbe, se solo applicassero il dazio, ma applicare il dazio significa democrazia, l’organismo umano è un ottimo esempio di gestione non piramidale, a gerarchia piatta. Ogni cellula è divina, magari ogni essere umano …ma nella storia ci sono stati periodi in cui l’uomo con il suo lavoro artigianale si sentiva divino perchè scambiava con altri esseri divini la sapienza produttiva.

  • yago

    Senza la Bce lo spread sarebbe alle stelle. Con questi provvedimenti l’importo da pagare in interessi sarebbe catastrofico. Se avessimo la possibilità di stampare denaro potremmo svalutare ed annacquare il nostro debito se fosse in lire, ma cosi non è e pertanto questo intervento per noi è una manna. Se l’euro inoltre si svaluterà favorirà le esportazioni e viceversa. Essendo in attivo la nostra bilancia commerciale questo è un bene. Non ultima per importanza è la lotta alla deflazione. Non capisco quindi i commenti negativi. Ancora una volta la Germania ha assunto una presa di posizione egoistica ed errata e non si rende conto di segare il ramo su cui siede. 

  • Vocenellanotte

    Dal commento di idea3online voglio proseguire con un concetto che non è per niente divino. Anzi la mia idea è che oggi nel nostro mondo abbiamo la pretesa di agire come se fossimo Dio. La pena di morte è l’esempio lampante: solo Dio può perdonare, gli uomini invece no. Non capisco perciò tutti i movimenti per l’abolizione della pena di morte. Sono il tipico prodotto di una società putrescente che invoca valori costruiti alla fine solo per svilire la divinità della persona.

    Per i dazi è lo stesso. La nostra vita sulla terra è sempre stata una competizione, palese o simulata, ma sempre competizione: per la terra migliore, per le donne, per la caverna più comoda, l’acqua. Quando due gruppi entrano in contatto possono trovare conveniente accordarsi anziché combattersi per tante ragioni: io ho pelli, tu sale e ce li scambiamo alla pari. Ma se nello scambio interviene un fattore terzo che potrebbe essere una rendita di posizione (anche solo una maggiore prestanza fisica di un gruppo rispetto all’altro) l’accordo è inquinato e una parte è destinata a soccombere.

    I dazi hanno lo stesso valore. Vanno applicati, salvo poi avere la forza di fare valere anche con la forza (guerra) la propria posizione.

    In verità oggi siamo tutti pappemolli perciò meglio soccombere di vecchiaia, che lottando.

  • whugo

    Mai lette così tante stupidaggini concentrate in così poche righe, un record assoluto.Complimenti.

  • fabionew

    Siamo perfettamente d’accordo e credo che hai anche capito benissimo.

    Se vuoi la visualizzazione di questo concetto ti propongo questa piramide che ho disegnato qualche tempo fa, per capire come vanno i flussi di denaro attualmente. 
    http://moneta5stelle.blogspot.it/2016/02/segui-i-soldi.html [moneta5stelle.blogspot.it]
    La BCE con questa ultima manovra alimenta sia le banche private che la finanza per fornirgli il combustibile per alimentare questa macchina che sottrae risorse dal 99% della popolazione per consegnarla all’1%, che la utilizza per comprare qualsiasi cosa nell’economia reale che abbiamo costruito.
  • fabionew

    Bravissimo, è proprio così.

    Se vuoi la visualizzazione di questo concetto ti propongo questa piramide che ho disegnato qualche tempo fa, per capire come vanno i flussi di denaro attualmente. 
    http://moneta5stelle.blogspot.it/2016/02/segui-i-soldi.html [moneta5stelle.blogspot.it]
    La BCE con questa ultima manovra alimenta sia le banche private che la finanza per fornirgli il combustibile per alimentare questa macchina che sottrae risorse dal 99% della popolazione per consegnarla all’1%, che la utilizza per comprare qualsiasi cosa nell’economia reale che abbiamo costruito.
  • yago

    @sugo Commento molto costruttivo, aiuta a capire.

  • yago

    Ogni tanto qualche cretino ci vuole.