Home / Archivi etichette: gas

Archivi etichette: gas

La ricerca della verità tra le macerie di Douma e i dubbi di un medico sull’attacco chimico

DI ROBERT FISK independent.co.uk Esclusivo: Robert Fisk visita la clinica siriana al centro della crisi globale Questa è la storia di una città chiamata Duma, un luogo devastato e puzzolente, pieno di appartamenti distrutti – e di una clinica sotterranea, le cui immagini di sofferenza hanno permesso a tre delle nazioni più potenti del mondo occidentale di bombardare la Siria settimana scorsa. Nella suddetta clinica c’è anche un amichevole medico in cappotto verde che, quando lo rintraccio, mi dice allegramente …

Leggi tutto »

Gazprom ha avviato la procedura per la rescissione dei contratti con Naftogaz

FONTE: FONDSK.RU In riferimento alla nuova disputa sul gas tra Gazprom e Naftogaz dell’Ucraina, in Europa si sono risvegliate apprensioni da panico, nel caso sorgessero problemi simili alle crisi invernali del 2006 e del 2009. Secondo le rassicurazioni di A. Kobolev (che dirige Naftogaz dal 2014), al momento il rischio per l’Europa è assente – si intende, grazie alle azioni disinteressate di Naftogaz: «Abbiamo fatto di tutto per prevenire la crisi creata ad arte che la Russia ha tentato di …

Leggi tutto »

La strategia ucraina di Amos Hochstein

DI ARINA TSUKANOVA fondsk.ru Alla fine di novembre 2017, in Ucraina è accaduto un evento che è stato di immediato chiarimento a chi non lo aveva ancora capito: questo Paese, benché sia gestito dagli Stati Uniti, ma non necessariamente dalla Casa Bianca – i rappresentanti del cosiddetto Stato Profondo possono rivestire il ruolo di amministratori dell’Ucraina. Questo vale anche per il settore energetico. Ci sono motivi per presupporre che Amos Hochstein, Rappresentante speciale degli Stati Uniti per gli Affari energetici …

Leggi tutto »

Gail Tverberg: La Depressione Energetica che verrà. (La matematica è semplice, ma crudele)

DI ADAM TAGGART  Peakprosperity.com Come ben sanno molti dei lettori di PeakProsperity.com, noi siamo pienamente d’accordo con chi dice: PRIMA di tutto l’ Energia. Senza energia, non possiamo fare nulla. Gail Tverberg, una analista dell’energia e studiosa dei problemi del mondo di oggi, questa settimana è tornata a parlarci per rivisitare le prospettive energetiche globali, lanciandoci un giusto monito, ma come dice Gail, il suo è un avvertimento piuttosto triste. Per lei, è un  problema di matematica molto semplice. Su questo pianeta …

Leggi tutto »

Nuovo attacco aereo americano in Siria, su richiesta di al-Qaeda

FONTE: MOON OF ALABAMA In questo giorno esatto, cent’anni fa, gli Stati Uniti entrarono nella prima guerra mondiale. La notte scorsa hanno invece attaccato un aeroporto siriano in modo palesemente ostile ed intenzionale. L’attacco ha fatto sì che ora al-Qaeda possa “richiedere” agli americani attacchi aerei contro obiettivi siriani. L’evento probabilmentà porterà ad una guerra molto più grande. Il 4 aprile, aerei siriani hanno colpito una sede di al-Qaeda a Khan Sheikhoun, nel governatorato di Idlib, che è sotto il …

Leggi tutto »

Fa più schifo chi ammazza i bimbi o chi se ne fa scudo per propaganda? Dietro il gas, c’è di peggio

DI MAURO BOTTARELLI rischiocalcolato.it Prima di tutto, un grazie a Maurizio Blondet per lo spazio e l’interesse dedicato ai miei articoli negli ultimi giorni. Ora, veniamo a noi. Avrei voluto cominciare questo articolo con una lunga carrellata di fotografie di bambini ammazzati in bombardamenti e attacchi in Yemen, Iraq, Afghanistan, Donbass: insomma, in tutti i quei posti di cui non frega un cazzo alle anime belle che da ieri stanno battendosi senza esclusione di bugie per accaparrarsi il ruolo di …

Leggi tutto »