Stoltenberg: “La pace in Europa è distrutta”

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha affermato che la Russia iniziando la guerra all'Ucraina ha infranto la pace nel continente europeo

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

È da poco terminato un vertice dell’alleanza transatlantica, chiamato d’urgenza dopo gli eventi di stanotte, durante il quale i paesi hanno concordato di rafforzare ulteriormente le forze terrestri, marittime e aeree sul fianco orientale vicino all’Ucraina e alla Russia. Per domani è previsto un vertice dei leader della NATO su richiesta del Segretario Generale Jens Stoltenberg.

La riunione di emergenza della NATO è avvenuta dopo che i paesi più vicini al conflitto – Estonia, Lettonia, Lituania e Polonia – avevano richiesto immediate consultazioni ai sensi dell’articolo 4 del trattato istitutivo della NATO, che possono essere avviate quando “l’integrità territoriale, l’indipendenza politica o la sicurezza di una parti è minacciata”.

Al termine dei colloqui di emergenza Stoltenberg ha dichiarato:

“La Russia ha attaccato l’Ucraina. Questo è un brutale atto di guerra. I nostri pensieri sono con il coraggioso popolo ucraino. La pace nel nostro continente è stata infranta. Questa è un’invasione deliberata, a sangue freddo e pianificata da tempo. La Russia sta usando la forza per cercare di riscrivere la storia”.

Tra i primi provvedimenti che la NATO potrebbe prendere c’è l’utilizzo della NATO Response Force – la forza di risposta rapida, composta da unità di terra, marittime, aeree e speciali impiegabili in qualsiasi parte del mondo ed in una vasta gamma di operazioni. Il Comando strategico della NRF è gestito dal Supreme Headquarters Allied Powers Europe e può essere attivata solo in seguito alla decisione del Consiglio Nord Atlantico, organo politico dell’Alleanza.

NATO_Response_Force

Secondo abc.news, una battaglione di terra rapidamente dispiegabile della NRF – composto da circa 5.000 soldati – è già in stato di massima allerta, mentre aerei e navi da guerra sono stati inviati anche nella regione del Mar Nero.

Massimo A. Cascone, 24.02.2022

Fonte: https://abcnews.go.com/International/wireStory/nato-emergency-session-russia-attacks-ukraine-83079597

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
9 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
9
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x