Home / ComeDonChisciotte / LE ARMI PSICOTRONIKE

LE ARMI PSICOTRONIKE

DI BOJS
Zret Blog

Introduzione di Zret:

Pubblichiamo il sesto articolo di una serie di dieci contributi dedicati a temi normalmente censurati, quali il controllo mentale, l’influsso pernicioso delle onde elettromagnetiche sul comportamento e sulla salute, l’inganno costituito dalla disinformazione globale. Consigliamo caldamente di leggere gli altri testi firmati da Bojs e di meditare sulla reale minaccia costituita da un sistema di dominio planetario, pervasivo e capillare.

Continuiamo il nostro cammino verso il paese delle meraviglie.

Il Dr. Bearden, luogotenente generale in pensione ed ex membro dei servizi segreti, pubblica la rivista SPECULA, consacrata alla psicotronica ed alla bio-energia.

La psicotronica è lo studio dei processi informativi ed energetici del pensiero in relazione con il paranormale (pare-normale ma normale non è – n.d.r.) e si preoccupa soprattutto degli strumenti tecnologici necessari alla sua applicazione.

Le tecniche “radio-biologiche” sono definite come dei raggi non ionizzanti (che non variano la carica elettrica del loro bersaglio – n.d.r.) atte ad influenzare il sistema nervoso centrale, al contrario delle armi atomiche che contengono dei raggi ionizzanti (che variano la carica elettrica del loro bersaglio – n.d.r.). Le onde radio-elettriche, lunghe e ultracorte, ne fanno parte. I loro effetti sono fisiologici e possono provocare dei cambiamenti biologici, neurologici e comportamentali.Queste sono a tutti gli effetti onde telepatiche amplificate in modo elettronico e sono state considerate, fino ad ora, come facenti parte del campo extrasensoriale (P.S.I.).

Bearden non è un amatore: i suoi lavori sulle armi psicotroniche costituiscono le sue referenze; alcuni sono depositati al DEFENSE DOCUMENTATION CENTER a Washington. La storia della pubblicazione del suo libro THE ESKALIBUR STATEMENT è degna dei migliori romanzi di spionaggio alla James Bond. Il libro sarebbe dovuto uscire nel 1978, ma dei ritardi “inspiegabili” hanno impedito sino ad oggi la sua pubblicazione. Le persone che hanno lavorato all’elaborazione del libro hanno vissuto delle strane sorti.

Una delle peripezie conosciute è il misterioso assassinio attribuito a Ira Einhorn. Einhorn, organizzatore del “reticolato”, si è ritrovato con un’accusa di assassinio del suo collaboratore che egli ha ritrovato in una cassa, in fondo al suo giardino. L’F.B.I. lo accusa formalmente. Le sue negazioni non hanno cambiato nulla: malgrado le controversie esposte nella stampa ed una lunga battaglia giuridica, Einhorn è stato riconosciuto colpevole e condannato, con “prove” a suo carico.

Oggi egli vive isolato, (nella foresta in Brasile – n.d.r.), sicuro di essere stato vittima di un complotto. Chi ha potuto fomentarlo? Ogni sorta di servizi segreti, americani, sovietici e britannici. Einhorn dava le sue informazioni a tutti. Egli pensa che tutto sia stato fatto per impedirgli di comunicare certi documenti riguardanti i brevetti di Tesla, dei quali alcuni servizi segreti “deviati” avrebbero potuto approfittare.

Il caso Einhorn è rivelatore del modo di lavorare della criptocrazia americana. Questa combatte la guerra invisibile contro il suo “reticolato”, nello stesso modo col quale essa ha manipolato i movimenti per i diritti civili negli anni ‘60.

Ma questa è solo la “punta” dell’iceberg del VERO problema che, in realtà, è molto più profondo e complesso di quanto non sembri in apparenza, vista la nostra tendenza umana a “razionalizzare” gli eventi, dando loro sempre una connotazione umana.

Qual è il VERO FINE dello sviluppo di queste cosiddette armi psicotroniche?

Se provate a domandare perché il nostro paese e la nostra società si sono supinamente assoggettate a questo diabolico ed occulto progetto, tutto vi sarà risposto, tranne che dobbiate prendere in seria considerazione che degli intrusi nella nostra tri-dimensionalità stanno giocando contro l’umanità da generazioni.

Mantenendo l’umanità divisa non si hanno le informazioni complete, il tempo e l’inclinazione mentale, per notare chi sono i reali e veri manipolatori. Finché siamo mantenuti occupati dal lavoro, dai problemi, dai divertimenti di ogni genere e, finché siamo economicamente asserviti al sistema globale, la maggior parte dell’umanità non prenderà sul serio gli avvisi realmente importanti.

Attraverso “un’élite umana”, fedele schiavo (niente a che fare con lo schiavo fedele e discreto indicato da Gesù nei Vangeli – n.d.r.), questi intrusi dominano e controllano la società con organizzazioni quali gli Illuminati, il C.F.R. (1) e l’O.N.U., per nominarne appena alcuni. Queste fazioni negative sono in gran parte responsabili delle manipolazioni che attualmente l’umanità sta vivendo. Ciò include lo “stato di polizia” attuale che è stato accelerato, non per la sicurezza della gente, ma per prevenire e reprimere qualsiasi fattore umano di resistenza, quando questo corpo direttivo globale si presenterà (entro i prossimi anni – n.d.r.) apertamente agli occhi del mondo. Inoltre questa struttura include la maggior parte delle agenzie governative e non governative (O.N.G.) ideate e generate nel ventesimo secolo. Quindi diffidate (purtroppo) delle O.N.G., anche se composte da uomini e donne volenterosi, ma in effetti controllate e dirette per fini tutt’altro che “umanitari”. Infatti queste organizzazioni, controllate e gestite dell’O.N.U. (non a caso – n.d.r.), prenderanno il posto di tutte le organizzazioni governative ufficiali, allorché gli stati, come li conosciamo oggi, verranno annichiliti per far posto al Nuovo Ordine Mondiale.

I rappresentanti umani di queste “sinistre” forze segrete, sono “esseri” che non hanno più capacità di libero arbitrio e sono solo parzialmente umani. Essi sembrano completamente umani nell’apparenza, ma in realtà, nella loro parte più profonda, sono degli ibridi con caratteristiche disumane (lo potete constatare voi stessi dal loro comportamento – n.d.r.). Se il vostro sistema di credenze al presente limita la vostra capacità di accettare la possibilità che esseri al di fuori della nostra tri-dimensione possano usare personaggi eminenti, come un astronauta usa una tuta spaziale, sostituite semplicemente la sigla E.T. con il termine comune “demòne”. Poiché tutto il senso compiuto della cospirazione, manipolazione e distruzione delle masse e che cosa questi esseri intendono fare non è niente di meno che la “POSSESSIONE” della mente, della coscienza e del corpo umano, nel senso più letterale.

Ma per quale scopo esseri così intelligenti ed avanzati rispetto a noi, farebbero una cosa del genere?

E’ un discorso diverso che tratterò in un’altra serie di articoli.

Che cosa, però, ora è realmente importante da capire in questo quadro così grande che è impossibile comprenderlo in toto oggi? E’ imperativo svegliarsi e cambiare coscienza e comportamenti per cominciare a proteggersi dagli inganni che sono già iniziati (vedi 9/11), anche se i più incredibili sono previsti da quest’anno sino al 2012. C’è ancora un po’ di tempo per intervenire a proprio favore e letteralmente rendersi immuni alla recinzione di frequenza (trattata nel precedente articolo presente in questo stesso Blog) ed agli inserti olografici tridimensionali che saranno creati a livello globale. Non c’è difesa tecnologica esterna conosciuta,
ma c’è una cosa che potete accelerare: “un processo naturale all’interno del vostro codice genetico attuale. Così quando le manipolazioni bio-neurologiche cominceranno, non vi interesseranno”.

Noi possediamo un mezzo protettivo più potente di tutte le tecnologie diaboliche messe insieme.

CONOSCENZA, SAGGEZZA, FEDELTA’, AGIRE, PARLARE IN VERITA’ E LA PIU’ IMPORTANTE DIFESA… L’AMORE!

Queste cosiddette “qualità” sono collegate direttamente con il patrimonio genetico dell’umanità e, se attivate nel modo corretto, fanno la differenza tra l’avere una protezione-barriera al controllo mentale-spirituale e il non averla affatto.

Che ora voi ci crediate o meno fa la differenza, perchè LORO ci credono e lo sanno bene, in quanto fanno di tutto per disinformare l’umanità sulla vera natura e funzione della vita su questo pianeta.

Dobbiamo semplicemente imparare ad usare questi potentissimi strumenti di difesa correttamente.

To be continued…

(1) Il C.F.R. fu fondato dai Gesuiti (nota del curatore).

Bojs
Fonte: http://zret.blogspot.com/
Link: http://zret.blogspot.com/2007/04/le-armi-psikotroniche-articolo-di-bojs.html
09.04.2007

IL PROGETTO STYX

FARE CLICK SULL’IMMAGINE PER VEDERE LA VERSIONE TRADOTTA IN ITALIANO

Pubblichiamo il settimo articolo di una serie di dieci testi scritti da Bojs. Oltre a consigliare di leggere e di compenetrare gli studi precedentemente inseriti, invitiamo tutti i lettori a considerare la pericolosità delle armi elettromagnetiche e dei sistemi di controllo mentale. Occorre infine considerare la convergenza tra energia e forme pensiero, tra aspetti biologici (D.N.A.) ed aspetti spirituali, come già anticipato in altri articoli, sulla base delle acquisizioni della scienza di frontiera che ha confermato concetti inerenti ad antiche e venerande tradizioni.

Seguitemi ancora nel cammino verso il paese delle meraviglie…

Lo Styx è uno dei fiumi delle tenebre della mitologia greca. Dopo aver attraversato il Lethé che cancella ogni ricordo, la morte attraversa, sullo Styx, la porta che conduce all’inferno.

Quale nome demoniaco per un progetto militare! Questo è pertanto il nome che porta il primo progetto del Pentagono che implica le armi invisibili: il progetto RIVER STYX.

Le armi chiamate River Styx sono state il primo prototipo delle armi elettromagnetiche americane. Esse utilizzano delle microonde e hanno la funzione di agire sull’organismo, creando delle degradazioni di ogni tipo. Per chi le ha concepite, esistono dei vantaggi parafisici che si possono ottenere con un’utilizzazione precoce allo scontro fisico contro ogni nemico. Esistono dei documenti che mostrano chiaramente che gli Americani erano ben addentro in queste ricerche già dal 1957 e ciò indica che, malgrado ogni negazione sulle loro conoscenze delle armi elettromagnetiche, il Pentagono e la C.I.A. avevano, al contrario, cominciato il loro sviluppo già agli inizi degli anni ’50 del XX secolo. È facile comprendere le ragioni che hanno spinto tutte le amministrazioni implicate a tenere il più grande riserbo su queste diaboliche operazioni. L’opinione pubblica non potrebbe mai tollerare lo sviluppo e l’utilizzo di armi così demoniache. I loro effetti sono altrettanto devastanti quanto quelli delle bombe atomiche; tuttavia esse non sono state che dei prototipi di nuove armi che oggi, quasi mezzo secolo dopo, ci minacciano realmente.

Lowell Ponte, ricercatore del Pentagono, è uno dei rari scienziati del governo a parlare apertamente dei “progressi” di questa scienza e delle sue applicazioni tecnologiche. Egli conferma l’esistenza di segnali che influenzano il campo magnetico terrestre, le onde stazionarie giganti (di cui abbiamo parlato nel precedente articolo – n.d.r.).

I servizi segreti canadesi accennano al progetto in un dispaccio dell’agosto 1975, parlando “di introduzione di onde elettromagnetiche nella Natura”. È comunque poco. Non si dà alcuna indicazione sulle possibilità di combinare delle onde stazionarie giganti con raggi a microonde capaci di influenzare il cervello umano. E non si dice niente sulle microonde che si “fondono” alle armi elettromagnetiche a pulsazione. Tutti questi progetti fanno parte della rete, molto sviluppata e sempre segreta, della ricerca sulle armi invisibili.

Joe Delgado, un fisiologo che ha fatto parte della C.I.A., ci avverte: “Quello che ci aspetta è più pericoloso della distruzione nucleare. Le nostre conoscenze sul cervello ci permettono di immaginare il peggior scenario: il pericolo che ci minaccia è quello di intervenire direttamente sulle funzioni cerebrali per manipolarle a nostro piacimento, cioè fare dell’uomo un vero e proprio umanoide senza cervello e coscienza, senza neppure che questi se ne renda conto”.

Delgado deve sapere di che cosa parla, poiché è stato il promotore delle ricerche sulle stimolazioni elettriche del cervello. Ha messo a punto, in collaborazione con alcuni psichiatri, dei procedimenti che permettono di “teleguidare” degli esseri umani tramite segnali radio, con l’aiuto di “pulci” impiantate nel cervello. Le sue teorie sono oggetto di ricerche all’università di Los Angeles, sotto la tutela del LOS ALAMOS SCIENTIFIC LABORATORY.

Il Dr. Ross Adey, un collaboratore di Delgado che lavora sulle nuove tecnologie di controllo cerebrale, afferma di aver ricevuto il prototipo di un apparecchio chiamato LIDA, costruito dai Sovietici. Questo apparecchio è registrato all’Ufficio Americano dei Brevetti con il n°3. 773.049.

È stato concepito in modo tale che può trasmettere a distanza le tre componenti del dolore: il freddo, il calore e l’elettricità. Adey è stato scelto dai Sovietici per introdurre questo progetto nella ricerca americana (come è sempre stato, Russi e Americani sono segretamente impegnati insieme nei progetti militari di distruzione e controllo delle masse, di là dalle false contrapposizioni promulgate ad arte dai media– n.d.r.).

Il più scalmanato tra gli scienziati a voler elaborare un mondo di zombies è uno psichiatra tra i più stimati negli Stati Uniti, il Dr. Louis Jolyon, JOLLY West. Egli è stato un membro influente del progetto MKUltra per la CIA. Questo progetto comprendeva delle tecniche di lavaggio del cervello ed è fra i più segreti dell’U.S. AIR FORCE. West, sostenuto da Ronald Reagan, ex Governatore della California, ha proposto di trasformare una stazione militare in stazione di emissione di microonde. Le proposte di West includevano anche l’impianto di pulci elettroniche nel cervello, il controllo biologico dei cicli mestruali della donna, la castrazione chimica e il rimpiazzamento del sistema penale americano con un controllo psichiatrico. È dall’alto della sua cattedra di psichiatria e del suo posto di direttore dell’Istituto di neuropsichiatria dell’Università di Los Angeles (UCLA), che West prosegue le sue attività segrete di manipolazione del pensiero.

Il film sviluppato dal romanzo di Michel Crichton, THE TERMINAL MAN è basato su un fatto reale. L’uomo, una vittima del Dr. Frank Ervin, amico di West e di Delgado, afferma di essere stato sottoposto ad un trattamento alle microonde, (e qui non si parla di “brioche” – n.d.r.), con cui un uomo è stato, come si dice in gergo, “cotto a distanza”.

È stupefacente constatare che la C.I.A. finanzi ricerche universitarie per mettere a punto degli apparecchi a microonde capaci di lanciare dei raggi che possono causare un’ipnosi a distanza, facendo penetrare dei desideri o comandi nella testa di un individuo ed in grado di provocare poi anche un’amnesia totale sulla vittima. (Leggetelo come spiegazione a molti fatti di cronaca in cui persone commettono atti orribili e poi vengono trovati in stato di shock non ricordando nulla di quanto hanno fatto – n.d.r.)

I difensori di queste tecniche psichiatriche hanno sempre fatto parte della ristretta cerchia dei presidenti americani. I presidenti Nixon e Ford sono stati consigliati dal Dr. Arnold Hustschnecker, che era stato, nel 1926, allievo dell’Istituto Kaiser Wilhelm finanziato dai nazisti, dove cominciarono le prime ricerche sulla tecnica delle microonde. Il consigliere di Jimmy Carter, lo psichiatra Dr. Peter Bourne, (vedete il film The Bourne identity o Supremacy – n.d.r.) ha trascorso una grande parte della sua carriera nella ricerca della guerra psicologica e delle tecnologie delle microonde. Alcuni giornalisti hanno fatto un’inchiesta sul potere che costui avrebbe usato per spingere Carter a prendere delle decisioni sorprendenti. Il Dr. West faceva parte dei collaboratori vicini a Ronald Reagan.

Perché ci sono così tanti di questi psichiatri all’interno dei progetti sulla
guerra invisibile e nei cenacoli delle alte decisioni politiche?

Noi rischiamo di vedere presto un mondo popolato da zombies. O forse lo abbiamo già intorno…?!

Come possiamo combattere questi progetti demoniaci?

Il D.N.A. umano ha un potenziale di 12 fili. La maggior parte degli esseri umani ha soltanto i fili 1, 2 e 3 completamente attivati. Essi si incrociano con 4 fili parzialmente montati, ma non ancora attivati. Per rendersi “invisibili” alla possessione bio-neurologica prossima ventura, dovete avere un minimo di 4 fili completamente attivati ed incrociati ad almeno 5 metà montate. Ciò richiede un determinato livello di sviluppo spirituale e di correlazione e condivisione con altre persone che siano sintonizzate sugli stessi obiettivi e frequenze mentali delle vostre. Ci sono delle misure che potete prendere per accelerare lo sviluppo dei vostri fili del D.N.A.

Se già non lo avete fatto, rinforzate il vostro rapporto personale con il Dio VERO (non quello delle false religioni – n.d.r.), o la vostra “più alta rappresentazione dell’Amore“. Rifiutatevi di accettare la coscienza della vittima o le ideologie che promuovono un senso di impotenza personale (del tipo: è troppo grande questa cosa per me, allora mi faccio gli affari miei e rimango a guardare che cosa succede, chissà, forse, io me la cavo?! – n.d.r.). Lavorate per sviluppare i vostri potenziali nascosti e le più alte qualità umane. Spendete quanto più tempo libero avete per esaminare le vostre credenze personali circa quello che considerate la realtà oggettiva. Rendetevi conto letteralmente che i pensieri sono cose “reali”. I pensieri negativi contribuiscono a generare le realtà negative. La credenza rigida, dogmatica, codardamente pseudo-scientifica ed ottusa si trasforma in bloccaggi elettromagnetici, letterali, prima nelle vostre sinapsi cerebrali e poi nel profondo della vostra coscienza (se ancora sapete cosa significa questa cosa – n.d.r.). Imparate a pensare, ragionare ed agire, per vostro conto piuttosto che dare la vostra coscienza e la vostra completa fiducia ai rappresentanti delle autorità scientifiche, militari, mediche, religiose e politiche compresi tutti quei “personaggi” che sembrano “profeti del bene” venuti a sollevare il popolo dal giogo di governi ed istituzioni malvagie e corrotte.

Svegliatevi e cominciate ad operare in armonia con la frequenza dell’Amore!!!

Bojs
Fonte: http://zret.blogspot.com/
Link: http://zret.blogspot.com/2007/04/il-progetto-styx-articolo-di-bojs.html
12.04.2007

IL CASO THOT

Pubblichiamo l’ottavo articolo di una serie di dieci testi scritti da Bojs che si addentra sempre più nei corridoi di un labirinto oscuro ed intricatissimo. Che la luce della corona di Arianna possa aiutarci a trovare l’uscita. Come sempre, invitiamo a guardarsi dagli infiniti tentacoli della cospirazione globale ed a rigettare gli allettamenti della sinarchia per risvegliare la coscienza.

Mentre camminiamo insieme iniziamo e vedere in lontananza il paese delle meraviglie…

Non c’è che un nesso. Fra le nuvole di sostanze chimiche velenose piene di nano-batteri artificiali e mortali, le masse di sostanze velenose immesse nei cibi e nelle acque, i genocidi e le guerre, le medicine che fanno ammalare nel tempo, le campagne di vaccinazione che avvelenano il sistema immunitario della popolazione, le armate di mutanti umani controllati da segnali radio e le armi psicotroniche, che sono le forme più aggressive d’influenza sull’energia planetaria e umana etc. etc.

Questo è il progetto: il ridimensionamento della popolazione umana a poco più di un miliardo (oggi siamo quasi 6,8 miliardi – n.d.r.) e la possessione mentale e spirituale dei rimanenti, per l’ETERNITA’.

I ricercatori hanno sempre fatto progressi in questa direzione, ma non è che per caso se, al tempo dell’arresto del corrispondente del LOS ANGELES TIMES, Robert Thot da parte del K.G.B. nel 1977, queste azioni siano state svelate.

Thot è stato gettato in prigione per aver voluto spiare dei segreti militari sulla parapsicologia.

Dei documenti classificati segreti, come il rapporto fra il Ministro degli Affari Esteri, Vance e L’Ambasciatore Toon, sono stati resi pubblici in seguito agli interrogatori che Thot ha subìto. Mostrano a quale punto dobbiamo essere vigilanti su tutto quello che riguarda le armi psichiche. La stampa ha messo l’accento sul suo diritto alla libera espressione ed ha ignorato il contenuto dei documenti che Thot si era procurato. Molte persone non volevano prendere sul serio gli allegati dei segreti militari di genere parapsicologico.

I diabolici progressi dell’occulta ricerca moderna sulla possessione spirituale della coscienza umana hanno delle conseguenze fisiche e filosofiche di un’ampiezza senza precedenti nella storia dell’umanità.

È la fisica moderna che esige una ridefinizione della nozione di realtà, poiché essa rimette in questione il nostro stesso concetto di esistenza. Se il progetto MKULTRA della C.I.A. sul controllo del pensiero è stato il segreto meglio custodito dalla guerra fredda, la stessa cosa vale per quanto riguarda la guerra invisibile: é un aspetto inimmaginabile che oltrepassa ogni intendimento, e che serve da copertura (copertura di un progetto ancora più grande e terribile – n.d.r.).

Le tecniche di disinformazione – un segreto viene messo in circolazione per mettere il nemico su una falsa pista – sono il punto forte dei servizi segreti. Ma in questo caso la guerra psicotronica non è un bluff: sarebbe un errore pensarlo. Gli spiriti tecnocratici sono sostenuti nelle loro segrete ricerche avanzate, da scienziati teorici e psichiatri molto puntigliosi, oltre che da menti disumane di cui nemmeno immaginate la malvagia capacità cognitiva. Perciò evitate di pensare a queste cose, come se fosse stupida disinformazione.

A questo punto subentra in campo un’altra particolarità della natura umana: “la coscienza”. A chi o a che cosa volete credere? Il sistema vi ha abituati a pensare in maniera raziocinante, ma il vostro raziocinio da che cosa è scaturito? Chi lo ha addestrato e come?

Quello che hanno realizzato in VOI è la prima parte del progetto, cioè la distruzione della coscienza umana. Senza coscienza, si ragiona in termini scientifici, filosofici, pragmatici, carnali etc., come foste un computer. E di fatto oggi vediamo un mondo disumano fatto di leggi, decreti, regole, imposizioni, relazioni etc. etc. Ma dov’è la meravigliosa creatura umana? Dov’è la coscienza?

COSCIENZA significa con-conoscenza o con-scienza. Questa dovrebbe essere la qualità che ci dovrebbe differenziare dalla macchina e dalla bestia, ma vediamo all’opposto comportamenti e stili di vita in armonia con la macchina bestiale del sistema globale.

Quindi in armonia con la conoscenza (coscienza) VERA, dovremmo in ogni nostro atteggiamento e comportamento operare uno stile di vita autonomo e non standardizzato. Decidendo in ogni momento la cosa migliore da fare non solo per noi stessi, ma soprattutto per gli altri. Allora dove sarebbero i ladri, gli spacciatori di morte, i soldati omicidi di altri esseri umani, gli uomini corruttori e corrotti, i bugiardi che, con le loro menzogne, permettono che molti soffrano e muoiano etc. etc?

La coscienza deve essere addestrata e costruita sulla conoscenza della verità e mantenuta viva e attiva dall’amore per gli altri, comprendendo che tutto è in noi e noi siamo in tutto. Ci faremmo mai dal male? Ma se la nostra coscienza viene male addestrata (come è successo), essa tende a morire a disattivarsi e allora possiamo diventare veramente diaboliche macchine bestiali. Non proviamo più amore, se non per noi stessi ed i nostri familiari, al massimo!

La armi psicotroniche e la guerra invisibile servono a questo scopo: annullarci, dividerci, annichilirci nel nostro piccolo mondo fatto sempre delle stesse cose, renderci impotenti di fronte ai fatti mondiali come la guerra, la fame, la povertà… ineluttabili.

Alla fine verremo definitivamente posseduti per poter vivere una vita felice ma “virtuale” proprio come in Matrix. E la maggioranza lo accetterà volontariamente pur di non soffrire più. Molti penseranno che è giusto, ma lo è veramente? Decidete con la vostra coscienza! Che cosa possiamo fare per difenderci da queste diaboliche macchinazioni?

Rinforzate la vostra coscienza ed esercitate i vostri muscoli mentali. Cominciate, usando “il risveglio della coscienza,” il lavoro per aumentare lo sviluppo delle emozioni positive che tendono a operare sulla parte impressionabile della vostra coscienza. Alcune tecniche utili sono l’uso di pensieri e affermazioni amorevoli, delle visualizzazioni su un futuro meraviglioso e libero da sofferenze e morte, delle bio-risposte con azioni in contrasto al male, con letture e visioni di programmi selezionati in base ai contenuti di verità e amore.

Ma una soprattutto in particolare può essere l’arma vincente: la fede che esiste un progetto superiore per il vero destino dell’uomo e che questa realtà è solo un passaggio nella storia universale di cui potremo fare parte, se lo vogliamo veramente. Tutte queste attività ci aiuteranno a rinforzare la nostra mente e la nostra coscienza, aiutandoci a sviluppare i nostri più alti potenziali.

Rinforzate il vostro corpo con passeggiate nella natura meditando e soffermandovi sulle infinite bellezze della creazione (evitate le solite passeggiate in centri commerciali e vie piene di negozi, perché danno solo una momentanea fase di virtuale felicità mentre, nel contempo, vi annichiliscono lentamente disattivando la vostra forza interiore – n.d.r.). Fate una dieta che contenga meno additivi chimici (cercate e troverete), carni rosse, caf
feina, alcool, sale, zucchero e dolcificanti artificiali (evitate come la peste gli edulcoranti come l’aspartame che, a parte l’aspetto cancerogeno, in effetti aiutano le microonde a controllare la vostra mente come le scie chimiche aiutano il sistema H.A.A.R.P. a controllare le forze della natura – n.d.r.) vi aiuterà immensamente a recuperare energie ed a disintossicarvi. Inoltre provate ad evitare alimenti irradiati (come alcuni tipi di patate) o precotti industriali. Il corpo, inoltre, è rinforzato dalla respirazione cosciente e dalle esercitazioni controllate del respiro.

Imparate a guarire dal vostro passato. La rabbia ed il rancore contro altri serviranno soltanto a limitare il vostro più alto sviluppo interiore. Lavorate per guarire dalle vostre emozioni negative. Amate e non odiate nessuno. Il cambiamento di pensiero e stile di vita impressiona stabilmente la vostra coscienza ed il contemporaneo schiarimento delle idee può facilitare il liberarsi dei centri ostruiti di energia nel corpo fisico che, conseguentemente e velocemente, accelera lo sviluppo dei fili del D.N.A. da attivare. Rivalutate seriamente le vostre idee personali circa l’esistenza di E.T. negativi (o dèmoni) e sostenete coloro che stanno facendo azioni affinché i governi divulghino i dati sulla vera natura degli U.F.O. Rendetevi conto che molte informazioni riguardanti questi oggetti sono state tenute espressamente segrete al pubblico in ragione di una falsa sicurezza nazionale. Questa conoscenza ora circola liberamente all’interno delle reti ufficiose.

La ricerca per valutare e decidere con “conoscenza” quali atteggiamenti prendere e che cosa fare in ogni situazione, sarà il vostro bene e la vostra protezione più grande in questo confronto veniente. Usatela saggiamente e insegnatela agli altri in modo da poter realizzare una rete di persone “SVEGLIE” che abbiano 4-5 fili o più operativi all’interno del loro codice genetico. La recinzione di frequenza e gli inserti di tecnologia olografica saranno inutili su questi gruppi di persone e gli intrusi E.T. con le loro manipolazioni bio-neurologiche non avranno effetto su di voi.
Per realizzare questo obiettivo ed essere pronti alla chiamata fuori dell’inganno globale, si deve lavorare velocemente per comprendere le VERITA’ sopraccennate, aiutando altri a fare altrettanto con amore. Così quotidianamente si accelera lo sviluppo dei fili del D.N.A.

Gli Arconti (come li chiama Zret – n.d.r.) hanno operato ed operano per fare in modo che l’umanità non creda più in nulla, se non nel Nuovo Ordine Mondiale che verrà imposto compresa la Nuova Religione Universale con un falso cristo a capo e con sede proprio a Gerusalemme, che compirà segni ed eventi simili a quelli descritti nelle profezie bibliche. Questa è la ragione principale per la quale desiderano ostruire il nostro collegamento al VERO DIO CREATORE, perché questo è il canale da dove prendiamo la nostra più grande fonte di capacità intellettuale e di coscienza libera.

Molti di noi hanno già preso delle misure nella ripresa della nostra sovranità personale, rifiutando di accettare i cosiddetti benefici di questa matrice-sistema, al posto di Dio e conservando i loro diritti di uomini liberi in coscienza, senza per questo fondare movimenti violenti o addurre in altri pensieri ed azioni immorali e violente. Solo con il bene si può sconfiggere il male ad ogni livello, questa è la vera rivoluzione moderna.

Purtroppo, come predetto, il cristianesimo è stato manipolato, ma i veri apostoli della verità continuano ad operare in mezzo ai falsi apostoli, lupi rapaci e vampiri di anime.

Il livello seguente del vostro risveglio è di prendere le misure necessarie per accertarvi che la vostra sovranità spirituale non sia rubata da voi.
To be continued…

Zret
Fonte: http://zret.blogspot.com/
Link: http://zret.blogspot.com/2007/04/il-caso-thot-articolo-di-bojs.html
17.04.2007

Image Hosted by ImageShack.usPSICOGENESI

Mentre ci avviciniamo al paese delle meraviglie, cominciamo a vedere la complessità di quello che ci sembrava solo un semplice paese di favole

I Sovietici hanno sempre fatto ricerche sulla parapsicologia, la cosiddetta scienza che studia ed elabora i fenomeni psichici cha hanno valenza nella sfera fisica (termine moderno che sta per magia di qualsiasi natura, bianca, nera, rossa, evocativa, operativa, rituale etc.- n.d.r.).

Ad oggi, la MAGIA è stata quindi trasformata ed inserita in un campo della scienza moderna che porta il nome di PARAPSICOLOGIA.

Facciamo un breve excursus su tale termine e le sue implicazioni, dal dizionario Devoto Oli:
PARAPISCOLOGIA – Studio su basi rigorosamente scientifiche dei fenomeni paranormali.
PARANORMALE – Che non è perfettamente normale, pur non essendo francamente anomalo: reazione, comportamento. Dei fenomeni psichici che sono oggetto di studio della metapsichica.
METAPSICHICA – L’indagine relativa ai fenomeni extranormali che hanno speciale rapporto con le facoltà psichiche di certi soggetti.

Ma poiché i campi implicati in questa moderna forma di magia sono attualmente molteplici, è impossibile per un parapsicologo creare in progetti talmente complessi nuove idee per nuove tecnologie di controllo psichico, perché esso studia solo i fenomeni annessi. Allora la branca scientifica più corretta da citare dovrebbe essere la PSICOGENESI.

Che cos’è? E’ un ramo della psicologia che studia l’insorgere e l’evolversi delle funzioni psichiche e del meccanismo di insorgenza di un determinato fenomeno nella psiche.

Chi studia e sperimenta questi meccanismi che fanno insorgere determinati fenomeni nella psiche di ogni essere vivente, a sua insaputa o meno, sono coloro che a noi interessano veramente e che sono dietro tutti i progetti descritti nei miei articoli. Essi sono veramente la parte più profonda ed importante di qualsiasi altra branca scientifica coinvolta in tali progetti. Infatti molti scienziati, ingegneri, genetisti, biologi, fisici, informatici, psicologi, psichiatri e parapsicologi, che non servivano più o che erano diventati pericolosi, sono stati fatti “sparire”. Ma avete mai sentito parlare di uno di questi?

Sono quelli che io chiamo PSICOGENETISTI.

Ma ora torniamo sul nostro cammino. Stalin aveva sempre il suo medium personale, tale Wolf MESSING, accanto a lui. Le strategie militari e politiche di ogni grande personaggio storico-politico hanno in ogni tempo dato importanza alla magia occulta, cercando di manipolare le energie psichiche dei loro avversari. Per parlare dei nostri tempi, la C.I.A. ha iniziato le sue ricerche agli inizi degli anni ‘50.

La DEFENSE INTELLIGENCE AGENCY (D.I.A.) analizza le conoscenze attuali di questa scienza ed elabora dei progetti di spionaggio psichico, di ipnosi telepatica e persino di sabotaggio psichico di installazioni militari nemiche. Queste tecniche di “BIOENERGIA” fanno parte, attualmente, del progetto più segreto.

Quando due medium statunitensi (l’ex diplomatico dell’O.N.U. Ingo SWANN e l’ex-capo della Polizia di Burbank, Patrick PRICE) sono riusciti ad eludere i sistemi di sicurezza del Pentagono, ci si è accorti che le misure di sicurezza esistenti erano diventate obsolete. PRICE e SWANN sono stati membri attivi del progetto SCANATE cominciato dalla C.I.A. PRICE è morto in circostanze oscure, poco dopo la fine del progetto. SWANN ha potuto continuare le sue ricerche allo “STANDARD RESEARCH INSTITUTE” in modo molto discreto, poiché temeva per la sua vita.

Il Governo considera che la PSICOGENESI faccia parte, come le armi a raggi ad impulsi elettromagnetici, le a armi elettrofonetiche, le microonde etc. del campo dei più profondi segreti.

Nel 1979, il Deputato Repubblicano Charles ROSE ha affermato di essere stato testimone delle azioni di SWANN e ha fatto domanda per una inchiesta davanti la commissione del congresso. Oggi ROSE è stranamente silenzioso. Ma la corsa alle armi psichiche continua.

Il celebre psicologo Wilhelm REICH è stato imprigionato perché aveva pubblicato alcuni dei suoi lavori sulla parapsicologia. Da trent’anni i responsabili dell’informazione fanno della disinformazione su queste armi per ragioni di “sicurezza nazionale”. REICH è stato ed è considerato un pazzo, “l’energia dell’orgone” per la quale ha compiuto ricerche chiamate anche “Bioenergia” dal Governo, è invece un oggetto di studi approfonditi. Malgrado l’implicazione verosimile della C.I.A. nel massacro di JONESTOWN, gli psicogenetisti che lavorano al progetto del controllo del pensiero accusano le religioni di praticare il lavaggio del cervello, mentre essi stessi in realtà utilizzano e sviluppano queste tecniche. (divide et impera – ndr)

Si può paragonare la campagna di disinformazione delle autorità sulle armi psichiche a quella fatta a suo tempo circa il Progetto MANHATTAN. Poco prima di HIROSHIMA, gli scienziati dell’atomo deridevano quelli che parlavano dei pericoli della forza nucleare, senza parlare della bomba atomica.

L’esempio di Martin Luther KING e di altri proclamatori dei diritti civili, mostra bene fino a dove la F.B.I. e la C.I.A si sono spinte per soffocare tutti i movimenti popolari e screditarli. Attraverso progetti come “COINTELPRO” e “CHAOS“, sono riusciti a destabilizzare i movimenti pacifisti e le campagne per i diritti delle minoranze, eliminando fisicamente i loro Capi.

Ma torniamo alle tecnologie a raggi. Nel Maggio del 1983, al secondo simposio sulle tecniche a tachioni ad Atlanta, il pubblico ha potuto vedere un film sugli effetti fisici di alcune armi dette di TESLA.

Il fisico israeliano Sidney HURWITZ ed il fisico americano Guy OBOLENSKY hanno lavorato per anni per la Difesa Israeliana. Nel 1969 HURWITZ aveva già messo a punto un’arma TESLA, capace di accelerare o di rallentare in modo drastico tutti gli oggetti metallici in un raggio di 200-300 metri, con l’uso della forza gravitazionale.

Una pistola può improvvisamente pesare diversi chili, i materiali si dilatano o si contraggono in modo che non è più possibile utilizzare le munizioni. Aumentando l’energia la pistola finisce per esplodere, come si è potuto vedere nel filmato proiettato.

Ricordate! Quando gli Israeliani hanno liberato gli ostaggi prigionieri all’aeroporto di ENTEBBE, nel 1972, costoro hanno affermato di non aver udito nessuno sparo prima della loro liberazione. I liberatori sono arrivati senza farsi notare e hanno potuto rapidamente nascondere gli ostaggi negli aerei che li aspettavano. In questa occasione gli Israeliani hanno adoperato l’arma TESLA costruita da HURWITZ. Queste armi sono state fabbricate a Toronto ed immediatamente messe a disposizione degli israeliani.

Inoltre queste stesse permettono, attraverso effetti magnetici, (o più giustamente psico-magnetici – n.d.r.) di agire sul comportamento dei soldati, per esempio, i quali si ritrovano come tetanizzati e sconnessi dallo stato di realtà e ciò li rende docili e inoffensivi. Questi procedimenti sono molto utili per tutti i difensori e i supporters dell’ordine stabilito, visto sotto il punto di vista della strategia militare. I Sovietici ne sono ben coscienti. Si può pensare che è per questo motivo se hanno diminuito l’aiuto ai movimenti terroristici nel mondo intero, senza dubbio anche per consac
rarsi alla modernizzazione della loro economia.

Ma i Russi “SVEGLI” non sono così facilmente manipolabili dal sistema socialista aggressivo. Vedete le ultime manifestazioni per la libertà avvenute in Russia come la punta di un iceberg di risveglio delle coscienze in quel paese, devastato prima dal comunismo ed ora dal capitalismo.

Per ritornare a Thomas BEARDEN: “Nel 1968 LITISITSYNE, il responsabile dei programmi sovietici di ricerca nel campo medico, pubblica uno studio nel quale afferma che l’U.R.S.S. è riuscita a trapiantare per induzione, immagini e sentimenti in un sistema biologico e cioè nel cervello di un essere umano”. È persino possibile determinare se il paziente prende coscienza del fenomeno o no.

LITISITSYNE è uno specialista della teoria delle onde cerebrali non lineari. Il suo studio rivela che i sovietici hanno decifrato il codice genetico del cervello umano: “Abbiamo determinato 23 lunghezze d’onda nell’elettroencefalogramma, delle quali undici sono indipendenti. Se si manipolano queste ultime undici si può agire sul funzionamento del cervello, come se lo facesse lui stesso”.

LITISISTYNE conclude affermando che combinando i segnali ELF, ai quali si “agganciano” dei segnali magnetici che hanno la frequenza vicina a quella del cervello, è possibile influenzare direttamente il comportamento di individui esposti a questi segnali, determinando allo stesso tempo se gli individui ne sono coscienti o no. Le informazioni percepite dal cervello sono trattate dallo stesso come se si trattasse di dati interni. Delle parole, delle frasi, dei sentimenti ed ogni genere di comportamento possono essere indotti in modo diretto; i “bersagli” diretti interpretano questi stati come se gli fossero propri.

Un celebre psichiatra, il Dr. Thomas SZASZ che aveva pubblicato delle informazioni sulle azioni dei suoi colleghi, divenne bersaglio di una campagna di diffamazione. Egli ha contribuito ai fondamenti del Partito delle libertà che esige, nel suo programma, la cessazione delle ricerche sul controllo del pensiero fatto con il pubblico danaro. Il finanziamento da parte del contribuente di ricerche che hanno come scopo di ridurlo in schiavitù è una forza crudele che si vuole imporre alla popolazione mondiale. Il budget di queste ricerche si eleva a quantità di denaro inimmaginabili, centinaia di migliaia di miliardi di dollari. Le spese militari “classiche” sono una bazzecola a confronto!

È importante prendere coscienza di tutti questi avvenimenti per reagire. Degli scienziati rispettosi dell’etica e dei Governi responsabili “potrebbero” prendere delle misure contro questa guerra invisibile. Ma, in fin dei conti, è da voi che dipende la vostra propria sopravvivenza.

Non contate né sui governi: questi vi minacciano; né sugli scienziati PSICOGENETISTI: questi sono coloro che sviluppano queste armi, “PER AIUTARVI“.

La nostra libertà dipende non solo da noi stessi e dalla coscienza che abbiamo degli avvenimenti, ma soprattutto dalle decisioni e dalle scelte di vita che facciamo già da oggi.

To be continued…

Zret
Fonte: http://zret.blogspot.com/
Link: http://zret.blogspot.com/2007/04/psicogenesi-articolo-di-bojs.html
23.04.2007

COLLEGAMENTO TRA CHEMTRAILS E CONTROLLO PSICHICO DELLA POPOLAZIONE TERRESTRE

Quando inciampammo nel problema “scie chimiche”, comprendemmo subito la natura diabolica del fenomeno, ma per lunghi, estenuanti mesi, ci siamo arrovellati per tentare di capire i veri e vari scopi dell’infame, mostruosa operazione. A distanza di circa due anni, Bojs, ricercatore indipendente dallo sguardo acutissimo, propone quella che è più di un’ipotesi, perché, a mio parere, è una spiegazione di un problema che oltrepassa l’immaginazione. Il riferimento al film Essi vivono, di John Carpenter, è la chiave di volta di questo studio che suggella una serie di testi spesso sconvolgenti, ma che, meditati ed assimilati, potranno essere salutari, se getteremo alle ortiche vieti pregiudizi e logori schemi. Dicevo della pellicola Essi vivono… uno di quei casi in cui la finzione è più reale della “realtà”. Osserviamo di là delle illusorie apparenze e ci accorgeremo che “essi vivono”, sebbene siano morti, perché forse letteralmente senz’anima… Ricordo, infine, che a questo articolo di Bojs ne seguiranno altri: continueremo così il viaggio nell’inferno, ma con la speranza di “riveder le stelle”.

Siamo giunti sulla collina che sovrasta il paese delle meraviglie e con stupore vediamo più dettagliatamente i particolari che da lontano ci sembravano altra cosa…

Ad oggi molte persone pensano che una tra le ragioni per l’irrorazione tramite chemtrails sia il progetto “Malthus” per diminuire la popolazione terrestre, tramite le velenose sostanze biologiche e metalliche trovate nelle stesse e sparse sulla terra, nell’acqua e sulle popolazioni. Ma, durante il corso degli anni, questo non ha di fatto portato ad una significativa diminuzione della popolazione mondiale. Anche se noi siamo sicuri che hanno avuto effetti dannosi sulla salute delle persone, probabilmente le scie chimiche non sono generalmente più mortali (a breve termine -ndr) dell’uso di cocaina ogni giorno. E’ vero che ci sono stati rapporti da parte di ospedali che hanno avuto molti ricoveri di persone con problemi ai polmoni dopo l’irrorazione tramite chemtrails, ma questo solo nei primi giorni, generalmente. Ci sono senza dubbio gruppi di potere occulti coinvolti in progetti che hanno fatto uso di questo tipo di aerei per compiere questi orribili esperimenti all’insaputa dei popoli. Ma noi stiamo cercando una motivazione più profonda, che è la “ragione vera” per cui irrorano con queste sostanze le aree abitate dell’intero globo.

Nel 2000, assieme ad alcuni ricercatori indipendenti, cominciammo ad arrivare ad un’idea su quale sia il movente e la vera ragione che sono dietro alle chemtrails. Alcuni di questi ricercatori iniziarono a viaggiare per seguire tali tracce. Stavano guidando attraverso il deserto del Nuovo Messico e c’era bel tempo, con un cielo chiaro e limpido (come si vede assai raramente da noi oggi – ndr) senza chemtrails per centinaia di kilometri. Ma, nel mentre si godevano lo stupendo spettacolo di un cielo azzurro e terso, arrivarono ad una piccola città di forse solamente 8-10.000 persone… e sorpresa! Erano dappertutto! Improvvisamente il cielo era pieno di chemtrails. Una volta passata la città, le chemtrails non erano più visibili in nessun luogo. Questo diede un indizio: la ragione dietro lo spargimento di chemtrails è riferibile soprattutto a luoghi dove vivono persone, anche se ci sono casi in cui l’irrorazione avviene in zone disabitate per scopi diversi. Queste non servono affatto a salvarci dal surriscaldamento globale creando uno strato di rifrazione, come molti, mentendo, affermano. Ci sarebbero state altrimenti, per milioni di kilometri quadrati, anche nei deserti e sugli oceani di tutto il mondo molte chemtrails, come c’erano su una piccola città.

A questo punto, seguendo un impulso interiore, un altro indizio entrò nelle osservazioni che abbiamo fatto: il comportamento delle persone durante il corso degli ultimi anni. Può essere solo una percezione, ma sembra che ora sia più difficile trovare persone le quali realmente percepiscono o vedono il male in fatti che dovrebbero far sorgere almeno dei dubbi e che si esplica sotto i loro occhi, tramite questi mezzi visibili, come nel caso delle chemtrails, anche rispetto a solo otto anni fa. Ed è anche più difficile trovare oggi molte persone disponibili a fare (oltre le parole – ndr) qualsiasi azione di propaganda attiva volta ad informare altri. Oppure è difficile che si compiano azioni molto più semplici, come leggere ed informarsi approfonditamente su tali argomenti. Io ho parlato con altre persone che hanno detto la stessa cosa e cioè che loro possono parlare a cinquanta persone e solamente due di queste sembrano davvero sentire e capire quello che stanno dicendo loro.

Il fatto è che chiaramente, durante il corso di questi ultimi anni, molti di noi, ricercatori e proclamatori free-lance della verità, ci siamo spostati al di fuori della realtà percepita dalla maggioranza delle persone. Ciò è avvenuto proprio tramite quello che continuamente stiamo imparando. Quindi noi dobbiamo davvero e spesso ricordarci che ci sono ancora moltissime persone a cui interessa solamente la motivazione indotta per la quale sono in vita e quindi solo le cose che a loro piacciono. Che stiano andando a comprare un’automobile o che vadano al cinema o a ballare ed ancora che cosa faranno nel fine-settimana… tutto il loro schema di essere ed esistere è confinato all’interno di una realtà fittizia. Mi piace parlare con questo tipo di persone ed usarle come una guida per ricordarmi cosa è “normale” oggi per la maggioranza. E mi sembra comunque, anche con questo in mente, che le persone siano sempre più immerse in una specie di zombificazione, anche quando sembrano sveglie.

Ecco un dialogo tratto dal film Essi Vivono. Non crediate che sia solo fiction:

“… i nostri impulsi sono reistradati. Noi stiamo vivendo in un stato artificialmente indotto di coscienza che assomiglia al sonno… il movimento ebbe inizio otto mesi fa da un piccolo gruppo di scienziati. Essi scoprirono incidentalmente che questi segnali possono essere indotti attraverso la televisione… il povero e le classi proletarie stanno crescendo. La giustizia razziale ed i diritti umani sono inesistenti. Loro hanno creato una società repressiva e noi siamo i loro complici inconsapevoli… la LORO intenzione è di dominare tramite l’annientamento della coscienza. Noi siamo stati cullati all’interno di una trance. Loro ci hanno reso indifferenti, alla nostra salvezza, agli altri, noi ci siamo concentrati solamente sul nostro proprio guadagno. Per favore mi capisca… loro si sentono sicuri finché non vengono scoperti. Questo è il loro primario metodo di potere e sopravvivenza. Ci tengono addormentati, ci tengono egoisti, ci tengono buoni… loro stanno smantellando l’addormentata media borghesia. Sempre più persone stanno diventando povere. Noi siamo il loro bestiame bovino. Noi siamo schiavitù. La rivoluzione?… Noi non possiamo interrompere i loro segnali, la nostra trasmittente non è abbastanza potente. Il segnale deve essere spento alla fonte!”.

Scoprire tutto quello che stanno provocando e che vogliono attuare tramite le chemtrails. Questo è il nostro scopo: SPEGNERE IL SEGNALE ALLA FONTE!

Ed esiste un solo modo per farlo. Noi dobbiamo unirci e spiegare il modo per farlo e divulgarlo!

Purtroppo tutta l’evidenza riferita dalla maggioranza dei ricercatori sulle chemtrails è solo la presenza di vari composti dannosi al corpo umano. Questo è stato “voluto” e “controllato” dai soliti S.S. come depistaggio dai “veri fini” del progetto chemtrails. Molti. analizzando i capelli (mineralogramma), riportano che parecchie persone hanno livelli molto alti di bario ed alluminio nei loro corpi. E questo no
n è affatto bene, ma qualcosa di più terribile e devastante si nasconde dietro questo infame progetto.

Mettendo insieme tutte queste informazioni, un giorno rimasi colpito su quello che noi crediamo sia il vero scopo delle chemtrails, che non è l’avvelenamento dei corpi, ma il controllo non solo della mente come massa cerebrale, ma di quanto è contenuto in essa, a livello spirituale: la coscienza di essere ed esistere! Questa parte del progetto si occupa di ciò che è in basso, l’uomo, ma esiste anche quella che si occupa di ciò che è in alto, la ionosfera (come in basso così in alto, diceva il tre volte saggio Trismegisto – ndr). Questo viene attuato immettendo un livello molto alto di questi particolari metalli (descritti e analizzati in dettaglio nel sito di Straker e Zret sulle scie chimiche – ndr) in tutte le persone della terra. Lo scopo è trasformare ognuno di voi in una specie di palmare wireless ambulante, utilizzandovi come base dati e link di una luciferina rete globale e farvi vivere come in Matrix, quello che io chiamo web 3.0 “la realtà virtuale finale” (il web 2.0 semantico, di cui sentite parlare, è solo una piattaforma verso la realizzazione di questo diabolico progetto – ndr). Gli esseri umani hanno una carica elettrica per natura. Oltre alla nostra complessa e non ancora ben compresa composizione elettrica, noi abbiamo un altro lato psicoenergetico poco conosciuto chiamato Campo Elettromagnetico Informato (C.E.I.).

I nostri meridiani e chakra sono solamente il componente di base di questo lato ignoto. Questo lato psicoenergetico è molto sensibile al campo elettromagnetico ed al segnale scalare magnetico collegato alla banda dei “Terahertz”. Saturare le creature umane con questi specifici metalli li rende più sensibili ed adatti a ricevere e trasmettere segnali in questo range. Molta ricerca è stata condotta e molti brevetti sono stati registrati relativi all’influenza remota, telepatia elettromagnetica, controllo della mente e della psiche umana. Vi consiglio di leggere gli altri nove articoli di questa serie presenti in questo blog.

Più un organismo è complesso e più sono necessarie riserve di elettroni e di protoni. Un aumento di protoni fa calare il valore del pH; un calo di protoni aumenta il valore del pH. Questi sono fondamentali ed insostituibili per poter svolgere tutte le complesse funzioni cellulari ed organiche dell’organismo stesso; ed è incalcolabile il numero delle reazioni bioelettriche che, in ogni istante, avvengono in relazione fra esse negli organismi complessi come il nostro. Inoltre le sostanze acide sono “trasmettitori di protoni”, mentre le sostanze basiche sono “ricevitori di protoni”, secondo quanto affermato da Broenstedt nel 1923. Quindi?

Alterando la composizione bioelettrica del corpo umano tramite le sostanze contenute nelle chemtrails, il vostro C.E.I., di cui sopra, viene riprogrammato per rispondere ed interagire ai segnali irradiati, via wireless (UMTS), dalla rete di telefonia mobile ormai presente in tutto il mondo e controllata occultamente da un GigaServer che occupa 2000 mq (dove arrivano e vengono archiviate tutte le informazioni trattate da Echelon – ndr) oggi detenuto dalla sinarchia nella base segreta sotto Londra chiamata The Crypt. The Crypt sarà usato quando la sinarchia globale, in società con le entità chiamate “alieni” o “demòni”, prenderà il potere globale sul pianeta terra (di tutto questo parleremo in un’altra serie di articoli – ndr).

Inoltre pochi sanno che è possibile modificare gli stati psicoenergetici tramite la luce e, poiché le chemtrails creano una barriera a certe frequenze di luce piuttosto che ad altre, interagiscono con questi stati psicoenergetici, modificando il vostro stato, non solo fisiologico, ma soprattutto psichico. Negli U.S.A. alla Cornell University (N.Y.), sono stati condotti dei semplici esperimenti che hanno confermato quanto si sapeva da millenni: la Luce modifica gli stati fisiologici degli esseri viventi, vegetali, animali, umani.

Per non dilungarci troppo, diciamo, per il momento, che tutte queste cosiddette tecnologie vanno a sconvolgere anche le frequenze umane Alfa, Delta, Theta e Gamma. Queste onde speciali a bassa frequenza, sono quelle che ci permettono di entrare in sintonia ed armonia con TUTTA la Vita nell’Universo e ci consentono di ricevere od inviare informazioni, uditive, olfattive, gustative, visive, tattili. Ci permettono, cioè, di percepire il mondo tridimensionale da tutti vissuto e conosciuto sino ad oggi.

Ci sono altre ragioni per cui vengono utilizzate le chemtrails oltre a questa, ma io credo che questa sia una ragione notevole, se non la più importante di questo complesso e alieno progetto.

Come potete difendervi? Il modo principale – lo ripeto anche se già descritto nel precedente articolo – è il seguente: vivere in modo più sano possibile a livello morale e spirituale, modificando i vostri pensieri e comportamenti tramite l’Amore e l’empatia. Così il vostro spirito si ravviva e rafforza il D.N.A. che può reagire all’attacco e renderlo immune più facilmente a queste frequenze. E’ importante comprendere tutto questo: anche se la vostra mente razionale vi dice tutt’altro, sappiate che ci siete già dentro con tutte le scarpe. E se non lo fate subito, solo “quattro tavole di legno” (intendo? – ndr) intorno a voi possono liberarvi dalla possessione. So che può sembrarvi pazzesco tutto questo, ma, se non iniziate a vedere “oltre” quello che avete creduto vero sino ad oggi, vuol dire che siete terreno fertile e pronto a ricevere il seme della sinarchia luciferina.

L’altro metodo relativo all’aspetto fisico è il seguente: migliorare la dieta, eliminando totalmente zuccheri raffinati e soprattutto edulcoranti vari ed ASPARTAME contenuto nella maggioranza dei prodotti senza zucchero. Preferite il miele e lo zucchero di canna vergine (non quello fasullo dei bar colorato con caramello – ndr) o, se proprio non vi piace, usate almeno il fruttosio: non sarà il massimo, ma è meglio dei primi. Un altro modo è aggiungere “cilantro” al corpo, perché questo aiuta ad espellere i metalli. Un altro modo è la disintossicazione intestinale dall’accumulo di flore batteriche contaminate da metalli. NON USATE yogurt di nessun genere per disintossicarvi, perché, così facendo, avrete come effetto l’esatto contrario. Infatti moltissimi usano regolarmente yogurt, pensando (a causa della pubblicità – ndr) che faccia bene a molte cose, mentre, in realtà, intossica il corpo e lo induce in uno stato di stress perenne e soprattutto indebolisce le difese organiche, al contrario di quanto pubblicizzato. Quindi lo yogurt fa il gioco dei metalli in quanto li rende (proprio tramite la flora batterica di yogurtiana memoria – ndr) biodisponibili al viaggio verso il nostro D.N.A. Se non ci credete, chiedetevi almeno perché, da molti anni, spendono miliardi e miliardi per pubblicizzare questo bianco prodotto che non è affatto indispensabile alla nostra vita: se lo fanno non è solo per l’aspetto economico! (degli alimenti pubblicizzati riparleremo in seguito – ndr). Per una disintossicazione efficace ed utile (anche prescindendo dalle scie chimiche – ndr) fate un digiuno serio di almeno 37 ore, bevendo solamente tè verde, ricco di proprietà benefiche quali tannini, sali minerali ed altre sostanze nobili ed utili. Il tè verde è coudiuvante al digiuno e vero disintossicante fisico e spirituale. RIC
ORDATE
che questo, come altri tipi di disintossicazione, spesso non dà effetti immediati.

Probabilmente il metodo migliore per rimuovere i metalli dal corpo è la terapia detta chelazione EDTA. La chelazione esplicata dall’EDTA (un aminoacido) si lega alla molecola di metallo pesante e viene espulsa dal corpo. È sicura, è un processo studiato, medicalmente approvato per trattare avvelenamenti da metallo pesante. È un sistema totalmente sicuro su persone con funzione renale normale e molto efficace. La chelazione, normalmente, è fatta per via endovenosa da un dottore, ma questo è molto costoso, in quanto sono necessarie varie visite specialistiche di controllo al costo di circa 100 euro a visita. La chelazione orale, invece, è molto inefficiente. Un nuovo metodo efficace ed utile nel 75% dei casi è la chelazione tramite supposta. Molti la raccomandano e la usano regolarmente. So che farà ridere, ma questa non è affatto una cosa su cui scherzare.

In ogni caso la cosa più importante da fare, lo ripeto, è la seguente: cambiare le nostre vedute e di conseguenza modificare i vostri stati di animo per entrare in sintonia ed armonia non solo con l’universo e l’amore infinito (come qualcuno ha detto – ndr), ma con qualcosa e qualcuno di Superiore alla stessa creazione, vivente, senziente, attivo e accompagnato da miriadi di altri simili a Lui. La fonte e l’origine di ogni tipo di Amore.

Vivete, d’ora in poi, con spirito diverso ed occhi nuovi la vita. Nuovi fratelli cammineranno accanto a voi. Aprite la porta dimensionale sita in voi e fate scorrere potente e libero il vero Amore verso gli altri, anche verso coloro che ritenete malvagi.

Solo in questo modo si può distruggere il segnale alla fonte! Questa è la vera rivoluzione!

Questo articolo segna la fine dei 10 in cui abbiamo approfondito vari aspetti di un problema molto importante. Perdonatemi se molti punti a cui ho accennato non sono stati approfonditi, ma lo spazio nel blog non lo consente e d’altro canto nessuno leggerebbe un articolo lungo e complesso, oltre al fatto che, chi naviga in Internet, scorre le notizie saltando qua e là, non soffermandosi spesso su nulla (questa è la triste realtà). Spero abbiate potuto recepire almeno il senso del messaggio, ma di certo non finisce qui il mio umile contributo alla conoscenza che porta alla salvezza. Fatene tesoro, anche se ancora non comprendete bene il tutto o non lo credete vero.

Stampate e rilegate i 10 articoli in sequenza, rileggeteli, elaborateli, approfonditeli e soprattutto divulgateli e spiegateli ad altri.

Infine chiedo venia a tutti coloro molto più istruiti e saggi di me, per qualche gaffe ortografica o inesattezza nell’esporre le informazioni.

E’ solo un piccolo inizio, ma da un piccolo seme nasce un grande albero.

To be continued…

Bojs
Fonte: http://zret.blogspot.com
Link: http://zret.blogspot.com/2007/04/collegamento-tra-chemtrails-e-controllo.html
28.04.2007

VEDI ANCHE: IL CONTROLLO DEL PENSIERO (PARTI I-V)

Pubblicato da God

  • Zret

    Un plauso a Marzian che ha il coraggio di pubblicare articoli così eretici e dirompenti. Un saluto a tutti.

  • ADANOS

    E’ un piacere veder postati gli articoli di Bojs su comedonchisciotte!
    Un saluto a Zret.
    Un saluto a tutti.
    adanos

  • ilfalcosolitario

    complimenti x quest’articolo….anche se 99 persone su 100 saranno scettiche a leggerlo…penso che vale la pena di informare quell’uno x cento…..quest’articolo sembra affine agli argomenti di David Icke(affine è un eufemismo:-)..)