Home / ComeDonChisciotte / LA PESCA PER CATTIVONI: RACCOGLI LA PISTOLA

LA PESCA PER CATTIVONI: RACCOGLI LA PISTOLA

DI MICKEY Z
Online Journal

Ogni giorno impariamo qualcosa di nuovo su come i “buoni” facciano la guerra ai cattivi. L’ultima tattica – scoperta durante un processo militare – è un qualcosa chiamato il “programma di allestimento trappole” ed è stato concepito da un gruppo di umani il cui nome collettivo è “Asymmetrical Warfare Group”. Come riportato dal New York Times, i cecchini Usa in Iraq stanno “usando false armi e falso materiale per la produzione di ordigni esplosivi come esca per poi uccidere chiunque lo raccolga”.

“I cecchini sono persone speciali addestrate a sparare in modo distaccato, così che non vedano i loro bersagli come esseri umani”, ha detto James D. Culp, uno degli avvocati della difesa. “I cecchini hanno qualche frazione di secondo per sparare, e una singola frazione per decidere se sparare”.

Interrompiamo questo articolo per un breve spot di Aldous Huxley: “Lo scopo dei propagandisti è far dimenticare ad un tipo di persone che altre persone sono umane”.Ora torniamo allo nostra programmazione regolare, la Guerra al Terrore:

Il capitano Matthew P. Didier, un cecchino del plotone, ha detto, “Se qualcuno trovava l’oggetto, lo raccoglieva e tentava di andarsene con l’oggetto, attaccavamo l’individuo: lo vedevo come un segno che avrebbero usato l’oggetto contro le forze Usa”.

Attaccare, eh?

“Mi sembra che ci siano tutti i tipi di ragioni per cui i civili vogliano raccogliere munizioni che si trovano sul terreno”, ha detto James Ross, il direttore legale e politico di Human Rights Watch.

Quest’ultima citazione mi ha ricordato una scena resa famosa dal vecchio comico Bill Hicks: “Armiamo il mondo, armiamo questi piccoli paesi, e poi ci mandiamo le nostre truppe per far loro il culo. Siamo come i bulli del mondo; siamo come Jack Palance nel film Shane, che getta la pistola ai piedi del pastore di pecore.

Palance: “Raccoglila”.

Pastore: “Non voglio raccoglierla, Signore, Lei mi sparerà”.

Palance: “Raccogli la pistola”.

Pastore: “Ascolti Signore, io non voglio guai, sono venuto in città per prendere dello zucchero candito per i miei bambini, e un po’ di percalle per mia moglie. Non so nemmeno cosa sia il percalle, ma ne consuma quattro o cinque rotoli alla settimana di quella roba. Non voglio guai, Signore”.

Palance: “Raccogli la pistola”.

[Il pastore raccoglie a malavoglia la pistola. Palance, prontamente, gli spara uccidendolo].

Palance: “Lo avete visto tutti. Aveva una pistola”.

Mickey Z (http://www.mickeyz.net)
Fonte: http://onlinejournal.com/
Link: http://onlinejournal.com/artman/publish/article_2463.shtml
27.09.2007

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di CARLO MARTINI

Pubblicato da God