Infarto in diretta tv pochi giorni dopo la terza dose

Il giornalista televisivo di TV Alterosa, Rafael Silva, ha avuto un arresto cardiaco durante una diretta. Silva ha 36 anni e il 28 dicembre ha ricevuto la terza dose di vaccino anti Covid.

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

Il giornalista televisivo di TV Alterosa, Rafael Silva, ha avuto un arresto cardiaco durante una diretta. Dopo l’infarto è stato portato all’Ospedale Humanitas, a Varginha, nel sud del Minas Gerais.

Silva ha 36 anni e il 28 dicembre ha ricevuto la terza dose di vaccino anti Covid. Lo aveva pubblicato su Twitter, scrivendo: «Viva la terza dose. Mi dispiace per le persone che non hanno avuto questa opportunità. I vaccini salvano la vita».

Per i medici intervistati dalla rete televisiva per cui lavora Rafael Silva, non ci sarebbe alcuna correlazione tra il malore del giornalista e la somministrazione.

Secondo gli specialisti – ha spiegato il portavoce di Tv Alterosa – la relazione con il vaccino è già stata scartata. Il sospetto, secondo il medico che lo sta curando, è che Rafael abbia una cardiopatia congenita. In altre parole, è genetica”.

Fonte articolo: https://www.oltre.tv/rafael-silva-terza-dose-infarto-video/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x