GERMANIA: ex giudici costituzionali mettono in guardia contro la vaccinazione obbligatoria

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Germania – Gli ex giudici della Corte costituzionale federale Papier e Di Fabio hanno espresso critiche su un possibile obbligo generale di vaccinazione.

Per Di Fabio: “Abbiamo bisogno di maggiori informazioni sul fatto che un obbligo di vaccinazione generale possa combattere efficacemente l’ondata attuale e i suoi effetti”.

Papier arriva a conclusioni simili: “Sulla base dello stato attuale delle conoscenze, a mio parere, non si può giustificare in modo convincente che un obbligo generale di vaccinazione sia conforme ai principi di proporzionalità”.

Al di là della necessità o meno di una imposizione simile sulla base dei dati oggi a disposizione, si pongono comunque problemi di natura giuridica. Per l’ex presidente della Corte costituzionale federale, Hans-Jürgen Papier, una cosa è certa: una “regolamentazione giuridica praticabile che soddisfi i requisiti costituzionali” e che possa essere attuata rapidamente “incontrerà notevoli difficoltà”.

Anche dal punto di vista pratico vengono sollevati dubbi di applicazione dell’eventuale norma. In caso di multa non pagata dal cittadino come intenderà reagire lo Stato?

L’ex giudice della Corte costituzionale federale di Fabio ritiene l’eventuale aumento dell’importo, o una pena detentiva sostitutiva, problematico: “Metto in guardia dal portare la repressione troppo lontano. Quando si tratta di far rispettare la legge, lo Stato dovrebbe essere moderato

Filippo Della Santa, 22.01.2022

Fonte: https://www.focus.de/gesundheit/zweifel-an-verhaeltnismaessigkeit-ex-bundesrichter-zeigen-politik-stoppschild-impfpflicht-fuer-alle-juristisch-kaum-haltbar_id_41147788.html

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x