Due neonati vaccinati con Pfizer per errore finiscono in ospedale

A due neonati in Brasile è stato somministrato per errore il vaccino Pfizer contro il coronavirus e sono stati ricoverati in ospedale

I due bimbi, di appena due e quattro mesi sono stati sottoposti per errore alla vaccinazione anti-Covid con il siero Pfizer.
Secondo le ricostruzioni dei media brasiliani, per i due neonati era prevista l’inoculazione con un agente immunizzante combinato contro difterite, tetano, pertosse ed epatite B.
Il vaccino Pfizer ha causato una grave reazione in entrambi i bambini, che hanno dovuto essere immediatamente ricoverati in ospedale.

L’infermiera che ha somministrato i vaccini è stata momentaneamente sospesa ed è in corso un’indagine amministrativa.

Il vaccino Pfizer è stato autorizzato per i bambini di 5 anni in più paesi.

L’autorità sanitaria brasiliana, Anvisa, ha approvato a giugno il vaccino Pfizer/BioNTech COVID-19 per i bambini di età superiore ai 12 anni.

Fonte articolo: https://it.sputniknews.com/20211206/due-neonati-vaccinati-con-pfizer-per-errore-in-brasile-finiscono-in-ospedale-14060247.html

 

blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x