Conferenza Stampa progetto “Ri-uniti per la Ri-nascita”

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

La Redazione di ComeDonChisciotte.org riceve e pubblica il comunicato stampa del progetto Ri-Uniti per la Ri-Nascita, relativo alla conferenza stampa che si terrà lunedì 4 luglio presso la sala stampa della Camera dei Deputati.

* * * 

Comunicato Stampa
Comitato Ri-Uniti per la Ri-Nascita

Il giorno 4 luglio, alle ore 16,00 presso la sala stampa della Camera dei Deputati in Roma, verrà presentato il progetto “Ri-Uniti per la Ri-Nascita”.

La conferenza stampa, promossa dalla On. Sara Cunial, illustrerà i sei punti contenuti nella petizione popolare partita in questi giorni in diverse regioni del Paese, su temi riguardanti gli aspetti sanitari, giuridici e sociali che hanno caratterizzato la vita del Paese negli ultimi trenta mesi.

Alla conferenza parteciperanno:
Carmen Amadio in rappresentanza del comitato promotore, Anna Rita Iannetti ed Erminia Maria Ferrari per gli aspetti medico scientifici e Ciro Silvestri del sindacato FISI per le implicazioni sociali nel mondo del lavoro.

Per contatti:
C. Silvestri 329 1982998
C. Amadio 320 0690000

Qui il PDF del Comunicato Stampa Ri-Uniti per la Ri-Nascita

ri-uniti per la ri-nascita

Cuore della conferenza, che sarà possibile seguire in diretta al link https://webtv.camera.it/conferenze_stampa, sarà la presentazione della Petizione popolare rivolta al Parlamento della Repubblica e promossa dal progetto Ri-Uniti per la Ri-Nascita, avente ad oggetto “Il diritto all’inviolabilità del corpo e la libertà di cura”.

Questi i punti della petizione

Petizione popolare il diritto all'inviolabilità del corpo e la libertà di cura

Qui il PDF della presentazione della Petizione popolare e un videomessaggio della promotrice Carmen Amadio


Massimo A. Cascone, 02.07.2022

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix