Home / Bosque Primario (pagina 27)

Bosque Primario

LA MISTERIOSA ARROGANZA

DI PAUL KRUGMAN krugman.blogs.nytimes.com Kevin O’Rourke commenta Lorenzo Bini Smaghi, il quale sostiene che “gli elettori greci sono “irrazionali” nel respingere l’austerità. Come dice O’Rourke, questa è una posizione piuttosto strana da prendere visti i risultati totalmente fallimentari della politica. Vorrei solo aggiungere che, come persona che segue questa materia abbastanza da vicino, Bini Smaghi dovrebbe essere l’ultima a dare lezioni ai greci su buon senso e sensibilità.

Leggi tutto »

IL COSTO DELL’USCITA DALL’EURO DELLA GRECIA …

…PER GERMANIA E FRANCIA SAREBBE DI € 155 MILIARDI COME ANTIPASTO E MIGLIAIA DI MILIARDI PER UN SECONDO CON CARNE DI AMBROSE EVANS-PRITCHARD blogs.telegraph.co.uk La squadra di Eric Dor, presso l’IESEG School of Management di Lille ha messo insieme una tabella sui costi diretti per la Germania e la Francia, se la Grecia dovesse essere spinta fuori dall’euro. Questo nel caso che le relazioni tra Europa e Grecia si rompano con acrimonia, buttando tutto il peso del fallimento tra le …

Leggi tutto »

PERCHE' LA “JP MORGAN” LA FA FRANCA, ANCHE SE SCOMMETTE MALE

DI WILLIAM K. BLACK edition.cnn.com JPMorgan ha perso più di 2 miliardi di dollari a causa di scommesse speculative. “E’ semplicemente irrazionale consentire che esistano certi istituti finanziari.” “Né i democratici né i repubblicani hanno il coraggio di riformare le banche”. “Sono i contribuenti a farne le spese quando le banche, come JPMorgan, possono stravolgere le regole”. (CNN) – JP Morgan Chase può essere considerata una istituzione sistematicamente pericolosa, il che significa che è “troppo grande per fallire”, perché il …

Leggi tutto »

EURODAMMERUNG. IL CREPUSCOLO DELL' €URO

DI PAUL KRUGMAN krugman.blogs.nytimes.com Qualcuno di noi ne ha parlato, ed ecco come la pensiamo su come finirà questo gioco: 1. Uscita della Grecia dall’ Euro, molto probabilmente il mese prossimo. 2. Enormi ritiri di denaro dalle banche spagnole e italiane, perché i correntisti cercheranno di spostare i loro soldi in Germania.

Leggi tutto »

IL PARTITO DI PASQUALE

DI ERNESTO CELESTINI peacelink.it Forse i lettori più giovani, come tutti i nostri politici, non si ricordano un delizioso sketch di Totò, che ogni tanto possiamo rivedere anche in televisione. È proprio questo il ricordo che ci suscitano oggi i politici che commentano i loro disastrosi risultati alle elezioni amministrative.È la storia di un sempliciotto di campagna che, arrivato in città, prende botte da tutti quelli che passano e gli dicono: “Pasquale, figlio di un cane, finalmente ti ho trovato”. …

Leggi tutto »

UN MONDO IN RIVOLTA O UNA NUOVA EPOCA OSCURA ?

DI NOAM CHOMSKY tomdispatch.com Storia di una economia americana in declino Il movimento “Occupy” è stato qualcosa di estremamente emozionante. Senza precedenti, veramente. Non c’è mai stato niente di simile che mi venga in mente. Se tutti i contatti e le associazioni che ha stabilito riusciranno a sopravvivere anche durante il lungo periodo oscuro che ci aspetta – perché la vittoria non arriverà presto – potrebbe rivelarsi un vero momento significativo nella storia americana. Il fatto è che il movimento …

Leggi tutto »

EUROPEI CHE SI RIBELLANO:COME OSANO QUESTI FRANCESI E QUESTI GRECI DISAPPROVARE UNA STRATEGIA SBAGLIATA!

DI PAUL KRUGMAN nytimes.com A Parigi, i sostenitori di Francois Hollande brindano per i risultati delle elezioni presidenziali. I festeggiamenti sono andati avanti per tutta la notte a Place de la Bastille, la piazza icona della Rivoluzione francese. Monsieur Hollande ha detto: ‘L’austerità non può più essere inevitabile.’ I francesi hanno reagito. I Greci, anche. E’ questo il momento. In entrambi i paesi si sono tenute le elezioni domenica scorsa ma, in effetti, valevano come un referendum sull’attuale strategia economica …

Leggi tutto »

LA LINGUA: STRUMENTO DEL POTERE

DI ERNESTO CELESTINI peacelink.it La comunicazione è un’arma micidiale se il pubblico non la capisce, può nascondere mistificazione o incapacità a far circolare le idee. Una “élite maledetta ma illuminata” in quasi quarant’anni di lavoro di persuasione, più o meno velata, ma assidua e persistente, è riuscita ad impossessarsi di una parte enorme delle risorse del pianeta

Leggi tutto »

L’ €URO STA PER SCOPPPIARE

DI MARTIN HUTCHINSON asiatimes.com Il punto di vista cinico e tipicamente anglosassone di un osservatore esterno che presenta un’analisi spietata sui vizi che hanno portato l’Euro ad essere ad un passo dal collasso. Con il primo turno delle elezioni francesi e le rivelazioni sul Target 2 ( vedi nota) del sistema di pagamento, la prognosi sull’euro è peggiorata nettamente questa settimana. Sono sempre stato un sostenitore dell’euro, a condizione che la Gran Bretagna non vi partecipasse, ma ora penso che …

Leggi tutto »

L’ORO E LA FINE DEL MONDO

Nel gioco della fantafinanza ci sarà qualcosa di vero ? DI VALENTIN KATASONOV Strategic-Culture.org E ‘ da tanto tempo che negli Stati Uniti sia i membri del Congresso che la gente comune hanno cominciato a dubitare che sia rimasto ancora qualcosa, nei depositi ufficiali, dell’oro degli Stati Uniti, e se ci fosse ancora qualcosa, se questo qualcosa abbia a che fare con l’oro. C’è stata una gran quantità di pubblicazioni nel mondo dei media durante il 2012 che hanno portato …

Leggi tutto »