Home / 2005 / Marzo / 29

Archivi giornalieri: 29 Marzo 2005 , 20:55

Operazione''WUWA'', WunderWaffen, l'atomica segreta del nazismo

Isola di Rügen, Mar baltico, 12 ottobre 1944, ore 11:45 AM. Test atomico. All’inizio del 1944, il giornalista italiano Luigi Romersa, già famoso per il suo servizio sulla liberazione di Mussolini, effettuata un anno prima dalle truppe speciali tedesche, ricevette dal Duce un incarico estremamente importante: andare in Germania con lo scopo di prendere informazioni sul progresso nella realizzazione di armi segrete da parte del Terzo Reich. Il giornalista fu invitato a verificare le istallazioni sotterranee in Turingia, le rampe …

Leggi tutto »

La bomba atomica di Lula

Washington intimidisce l’Iran e ignora le attività nucleari in Brasile. DI SARAH SCHAFFER Nelle ultime settimane, Washington ha intensificato la sua posizione aggressiva verso l’Iran, minacciandolo con dure sanzioni emanate dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite se non abbandona le presunte attività nucleari. Tuttavia, venerdì scorso il Presidente Bush ha proposto di lasciar cadere le obiezioni statunitensi sull’appartenenza iraniana all’Organizzazione Mondiale per il Commercio (World Trade Organization – WTO) in cambio di un congelamento del programma di energia atomica …

Leggi tutto »

DUE O TRE COSE DA SAPERE SULLA ''DEMOCRAZIA'' KIRGHISA

DI MAURIZIO BLONDET Puntuale come un orologio, la democrazia è arrivata anche in Kirghizistan. Con lo sconto, se si pensa a quanto è costato portare la democrazia in Irak: 200 miliardi di dollari, almeno 100 mila morti iracheni, e un numero crescente, anche in futuro, di leucemici da uranio impoverito. I kirghisi invece, fieri cavalieri delle steppe, hanno fatto da sé. Spontaneamente, si capisce. Anche se il fuggiasco dittatore locale, Askar Akayev, aveva giusto giusto dato segni di riavvicinamento alla …

Leggi tutto »