Home / ComeDonChisciotte / TSIPRAS E VAROUFAKIS OLTRE LA VERGOGNA
14371-thumb.png

TSIPRAS E VAROUFAKIS OLTRE LA VERGOGNA

DI PAOLO BARNARD

paolobarnad.info

Sapete chi, il nuovo premier greco Tsipras e il suo Ministro delle Finanze Varoufakis, hanno ingaggiato a suon di milioni di dollari come ‘Consiglieri’ del governo greco in questa ennesima crisi, un governo che tutti i coglioni di sinistra fagiani e cefali assortiti credono Anti Austerità e anti Troika? Hanno ingaggiato LAZARD.

LAZARD. Chi sono? Sono un istituto finanziario di New York fra i più squali degli squali PRO-FINANZA SPECULATIVA della Storia dell’umanità. Mica meno. Quello che ci vuole per un governo greco… de la REVOLUCION!!!!!!!!

LAZARD: nel 2013-2014 lavora con JP Morgan e Deutsche Bank per intrappolare il governo dell’Etiopia – quella dei bambini con il colon estroflesso e mangiato vivo dalle mosche, quella dove le donne devono vendere i bambini come schiavi per un’anfora d’acqua – per intrappolare l’Etiopia in una speculazione sui suoi Titoli di Stato di un valore tale da mettere quel Paese e le sue risorse nelle mani di Chicago e di Wall St. per i prossimi 70 anni.

LAZARD: quella dove lavora Gerd Häusler, direttore del Institute of International Finance di Washington (IIF), il Re della speculazione sui Derivati, ma soprattutto colui che già nel 2011 ha coordinato la sempre disperata Grecia della crisi facendo il doppio gioco sia come consulente degli investitori-strangolatori del popolo greco, che come consulente del governo di Papademos allo stesso tempo.

Ecco il NUOVO in Grecia. Lazard, Tsipras, Varoufakis. Da vomitare, da urlare. E’ TUTTA UNA PRESA PER IL CULO LO CAPITE O NOOOOOOOOOOOOO?

BIG CALM

Paolo Barnard

Fonte: http://paolobarnard.info

Link: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1078

2.01.2015

Pubblicato da Davide

  • ROE

    Purtroppo è tutto vero. E non è tutto.

  • eresiarca

    Barnard, comincia anche a dire, chiaro e tondo, che questi srozzini succhiasangue sono tutti della medesima genia. Che c’è, ti dispiace ammetterlo?

  • AlbertoConti

    Per contrastare dei criminali finanziari è meglio impiegare dei bimbiminkia
    o chi ha esperienza del crimine finaziario? Idem per controllare l’esercito. Chi
    vivrà vedrà.

  • Stodler
    Guarda che non ci sono mica solo i criminali finanziari nel mondo, c’è anche gente onesta che conosce come funzionano le cose. Perchè non ingaggiare loro?
  • AlbertoConti

    Chiedilo a Tsipras. Di fronte a un pistolero che vuol farti fuori chiederesti
    protezione allo sceriffo o al miglior pistolero del far west? Dipende, se
    prevale il realismo o l’eroismo.

  • Mattanza

    Questa fa ridere, guardate i film western voi e sognate, sognate, e poi, perché gli sceriffi non saprebbero sparare??….e sta storia del realismo vs eroismo….Lo volete capire che la cosidetta "real politic" è una scusa per far porcate?? Staremo a vedere.

  • SanPap

    ma no !

    hanno scelto Lazard in quanto esperto di resurrezioni

  • Mattanza

    Ma smettetela di rompere a Barnard (dato che pensa di proporre ottima soluzione [MMO] è normale che volesse essere preso in considerazione, che c’è di male?? Perché non lo caga quasi nessuno TU pensi che sia da sfottere vero???)….E tu che fai tutto il di?? Invece di argomentare spettegoli come ragazzina in ogni dove??

  • AlbertoConti

    Infatti, staremo a vedere. I giudizi di valore teniamoli per dopo, adesso la
    tragedia greca è troppo acuta, non è tempo per esperimenti di bimbiminkia.

  • Selene

    sempre maestro di saggezza e rispetto il vate…
    Con un po’ di impegno si puo’ anche scorgere in lui quell’impercettibile, minimo tono di arroganza e supponenza. Duole anche pensarlo, ma tipiche di certe genti?

    Sulla verità delle affermazioni, andrò a fare altre verifiche. Le infiltrazioni sono massime ovunque e impossibile escludere a priori.

    Tornando sulla Grecia. Qui una interesante traduzione da dr Craig Roberts:

    http://thelivingspirits.net/crisi-economica/dr-craig-roberts-la-rivoluzione-
    di-sparta-ad-atene-e-la-grecia-sotto-attacco.html

  • Maxim

    Chi dovevano prendere come consulente , Barnard ?

  • albsorio

    http://www.liberoquotidiano.it/news/economia/11751529/Tsipras—L-Italia-e.html 

    Capisco che con la moneta privata (€) garantita da debito pubblico non ti salvi "rindgoziando il debito" pero il ministro greco farebbe meglio pensare ai suoi problemi, credo che fara la fine dell’Argentina… solo con meno risorse.
    Per noi ribadisco che dobbiamo ricomprare e azzerare il debito pubblico con i nostri euro, per poi ripartire con una moneta del popolo emessa senza debito pubblico a garanzia 
  • gimo

    Mosler è un cognome ebreo……………………

  • radisol

    Si è proposto a tutti … compreso Berlusconi … niente di più facile che aspirasse anche a questo …

  • gimo

    anche Barnard è un cognome ebreo………..

  • eresiarca

    E allora ci siamo detti tutto. Sono sempre loro, ovunque ti giri. Occupano ogni posizione, naturalmente anche quelle "antitetiche".
    Questo discorso vale per TUTTI gli ebrei? Certo che no.

  • Simec

    vedi caro Barnard, come (quasi sempre) hai ragione. Il problema non è più l’analisi bensi il vecchio CHE FARE?
    Ma in questo paese di merda se parli ti viene a prendere la polizia politica.
    dovremmo boicottare, dovremmo disobbedire, dovremmo lottare.
    Questa UE è peggio dei nazisti.
    Questo euro è la suprema forma di totalitarismo, tanto ben dissimulato che i poveri  40 milioni di coglioni che vivono di TV credono di essere in democrazia-
    >Da un tale popolo di schiavi come potrebbe scaturire qualcosa di diverso da questa dittatura?
    ma in questo paese di merda abbiamo paura di organizzarci, sappiamo di essere spiati, lavoriamo come schiavi o tremiamo per la paura di perdere il lavoro.
    e igli usurai della troika e i loro sbirri ci tengono per i coglioni.
    altro che analisi.
    dovremmo passare di livello
    ma non ne siamo capaci

  • Marian
    Per amor di contraddittorio, mi sembra giusto postare una valutazione contraria a quella data da Barnard:
     Atene ha scelto la banca d’affari Lazard come advisor per rinegoziare il debito. Secondo ambienti ministeriali, è la stessa banca che ha consigliato la Grecia nel 2012 con la prima riduzione parziale del debito verso i creditori privati. Il debito greco fu all’epoca ridotto di oltre 100 miliardi di euro. Lazard è una sicurezza. Una garanzia. Una delle istituzioni finanziarie più serie nell’attività di advisoring e più addentro alle logiche europee…"
  • ProjectCivilization

    Devi smetterla di scrivere senza collegare il cervello . Un governo deve trovare un percorso nella realta’ . Loro sono li’ e stanno affrontando la situazione . Tu sei a Bologna e critichi come un grillino  . E’ vero che un paese , o una azienda , che le banche dichiarano soggiogato…deve smetterla di basare la sua economia sulla finanza…..ma i rapporti vanno gestiti comunque . Per evitare tragedie . E non intendo tragedie contabili . Tu , sono anni che fai propaganda al monetarismo , per quanto su base nazionale , ma , per rinascere , la Grecia , e non solo la Grecia , deve riconciliarsi con l’Economia reale . Cosa stai , cosa stiamo , facendo perché la Grecia possa rimuovere l’usura subita ? Quelli che stanno a Atene , e non a Bologna , dovranno giocare una partita complessa , che si decidera’ anche sulla base degli appoggi che troveranno , al di fuori dei finanzieri .

  • Jor-el

    Saranno Lazard, che ha subito definito "sostenibile" la cancellazione del 50% del debito pubblico greco, e altri istituti europei ad aiutare il governo greco a definire un piano di rientro "efficiente e socialmente sostenibile" del debito, ha assicurato Varoufakis. In un’intervista al settimanale greco To Vima, il ministro ellenico, che domani incontrerà a Roma Matteo Renzi, ha sottolineato quella in corso "non è solo una crisi della Grecia": "Il debito dell’Italia è insostenibile, la Francia sente il respiro della deflazione sul collo, anche la Germania è in deflazione".

    Lazard, Varoufakis e… Obama al capezzale della Grecia :


  • Earth

    Questa e’ tutta una presa per il culo. Qua non si parla di macroeconomia, qua si parla di chi si fa carico dei debiti di chi.  

    "Lazard, che ha subito definito "sostenibile" la cancellazione del 50% del debito pubblico greco, e altri istituti europei ad aiutare il governo greco a definire un piano di rientro "efficiente e socialmente sostenibile" del debito"
    La Russia si e’ proposta di aiutare la Grecia economicamente (con dei bei ritorni di favore), gli USA hanno risposto.
    La Grecia continuera’ a rimanere nell’Euro con tutti i suoi problemi, ma questa volta i debiti Greci saranno a carico degli altri paesi e non della Grecia. Dovrebbe pagare solo la Germania, ma ci sara’ anche l’ Italia che come sappiamo non se lo puo’ permettere. Per carita’ ben venga per i Greci…
    Se gli USA-EU non avessero scontri contro la Russia, la Grecia sarebbe morta nell’ indifferenza piu’ totale.
  • Tanita

    Vero, Paolo.

    E’ stato detto che a Tsipras lo finanzia/ava Soros.
    Poi, Il controllo globale passa por MOrgan, J.P. Chase, Goldman Sachs, LAzARD, MOrgan Stanley, Bank of America…
  • Cornelia

    Si Barnard, sono tutti stronzi, grillini, syrizi, bagnai, podemos, tutti segretamente venduti al nemico. Non esiste assolutamente nessuno che possa andare a governare che sia anche onesto e in buona fede.

    …quindi? Ci proponi il solito suicidio collettivo?
    O non sarai invece tu l’asset infiltrato, che serve a inculcarci che non c’è speranza, né via d’uscita, che è impossibile trovare qualcuno pulito, e quindi alla fine è meglio rassegnarci e subire?
    Analizza quello che scrivi e come lo scrivi: sei piú sospettabile tu di tutti gli altri.
  • radisol

    IL PIRLA

  • radisol