Impiccato in carcere il milionario John McAfee

JOHN MCAFEE TEMEVA DI ESSERE UCCISO...

Dal canale Telegram di Disinformazione.it.

Era gennaio 2019 quando John McAfee, il fondatore dell’omonimo e famosissimo programma antivirus scriveva: «Ho raccolto un dossier sulla corruzione dei governi. Per la prima volta faccio nomi e dettagli. Se vengo arrestato o sparisco, 31 Terabytes di dati incriminanti saranno rilasciati alla stampa»

A ottobre 2020 è stato arrestato all’aeroporto di Barcellona in quanto ricercato come presunto evasore fiscale. Il tribunale spagnolo aveva dato l’ok per l’estradizione negli States.

Il 15 ottobre scriveva dal carcere di Barcellona: «Sono soddisfatto qui. Ho degli amici. Il cibo è buon. Tutto va bene. Sappiate che se mi impicco, come Epstein, non sarà colpa mia»

Oggi è stato trovato morto impiccato…

Notifica di
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
danone
Utente CDC
24 Giugno 2021 18:50

Questo forse è l’impiccato 1.
Una terribile pandemia di impiccagioni indotte da qui in avanti, non mi stupirebbe più di tanto, essendo entrati nell’era delle pandemie, a detta di tutti gli esperti, fra l’altro una delle categorie a più alto rischio di contagio impiccatorio.

Ultimo aggiornamento 3 mesi fa effettuato da danone
CptHook
Staff CDC
Risposta al commento di  danone
24 Giugno 2021 19:30

Speriamo almeno che vengano fuori quei 31 Tera di dati…, se succede ci sarà da ridere…,

CptHook
Staff CDC
24 Giugno 2021 19:33

Gli piaceva scherzare, memorabile quel tanga come mascherina in un aeroporto norvegese:
https://www.tio.ch/dal-mondo/cronaca/1454482/mcafee-tanga-mascherina-norvegia-john-aeroporto-to
E anche quella volta lo arrestarono…, d’altronde con l’evasione fiscale fregarono anche Al Capone…

Esquivèl
Utente CDC
Risposta al commento di  CptHook
25 Giugno 2021 23:42

E questo video? https://www.youtube.com/watch?v=bKgf5PaBzyg Era proprio un gran burlone McAfee.

4
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x