Impiccato in carcere il milionario John McAfee

JOHN MCAFEE TEMEVA DI ESSERE UCCISO...

Dal canale Telegram di Disinformazione.it.

Era gennaio 2019 quando John McAfee, il fondatore dell’omonimo e famosissimo programma antivirus scriveva: «Ho raccolto un dossier sulla corruzione dei governi. Per la prima volta faccio nomi e dettagli. Se vengo arrestato o sparisco, 31 Terabytes di dati incriminanti saranno rilasciati alla stampa»

A ottobre 2020 è stato arrestato all’aeroporto di Barcellona in quanto ricercato come presunto evasore fiscale. Il tribunale spagnolo aveva dato l’ok per l’estradizione negli States.

Il 15 ottobre scriveva dal carcere di Barcellona: «Sono soddisfatto qui. Ho degli amici. Il cibo è buon. Tutto va bene. Sappiate che se mi impicco, come Epstein, non sarà colpa mia»

Oggi è stato trovato morto impiccato…

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
4 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
4
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x