Epatiti acute nei bambini: primi casi in Italia

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale "Ultime Notizie".

Dopo le segnalazioni dei giorni scorsi che indicavano un’esplosione di strane epatiti acute nei bambini europei, adesso l’allarme giunge anche in Italia.

A riportare le prime segnalazioni è l’Ansa, che parla di 7 casi attualmente in corso di studio, in attesa della conferma delle analisi da laboratorio. Tra questi, anche un bambino di 3 anni, ricoverato all’Ospedale Bambino Gesù.

Secondo la ricostruzione, la patologia sarebbe stata riscontrata nel bambino ieri a Prato, sua città natale, e confermata dall’Asl Toscana Centro. Successivamente il paziente è stato trasferito a Roma e attualmente non sarebbe stata esclusa la possibilità di un trapianto di fegato.

Arriva quindi anche qui in Italia questa nuova patologia non legata ad alcun virus, come confermato nel resto d’Europa. Un’origine attualmente sconosciuta che tante preoccupazioni sta destando ai genitori europei e non solo.

Giusto per curiosità…potremmo sapere se tutti i bambini a cui è stata diagnosticata l’epatite erano vaccinati? sarebbe interessante saperlo.

Massimo A. Cascone, 22.04.2022

Fonte: https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2022/04/22/grave-bimbo-di-3-anni-per-sospetta-epatite-acuta-sconosciuta_688acae2-266e-4fa2-b59b-2fe33d763c62.html

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
16 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
16
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x