Categoria

Great Reset

In difesa della CO2: Astro-Climatologia, Climategate e senso comune rivisitato

Matthew Ehret canadianpatriot.org Secondo i moderni esperti del clima come Bill Gates, Greta Thunberg, Michael Bloomberg, Mark Carney, Al Gore, Alexandria Ocasio Cortez, il principe Carlo e Klaus Schwab, l'anidride carbonica deve essere fermata ad ogni costo. Immagini di città sommerse, di orsi polari che affogano e di deserti infuocati che distruggono la civiltà passano in continuazione davanti ai nostri occhi nelle scuole, nei media mainstream e nei film. Gli accordi sul clima di Parigi…

“Il segreto della felicità è la libertà e il segreto della libertà è il coraggio”

Di Armando Manocchia, ImolaOggi.it Qualcuno, prima, molto prima di me, ha detto che “il segreto della felicità è la libertà e il segreto della libertà è il coraggio”. Ed è proprio il coraggio quello che manca. Puoi essere intelligente e preparato finché vuoi, ma se non hai il coraggio, non vai da nessuna parte. Manca oggi il coraggio di reagire a dovere contro chi apertamente ci ha dichiarato guerra e ci sta annientando e dissolvendo. Sono più che convinto che tutto, e ripeto…

Lo scienziato Montagnier sulla vaccinazione di massa: “l’Uomo sta lavorando alla propria scomparsa”

Di Valentina Bennati e Jacopo Brogi, ComeDonChisciotte.org FIRENZE - In questo agosto torrido da green pass, il traffico è insolitamente brulicante e la città non è solo dei turisti, finalmente riaccolti a gloria dopo mesi di deserto. “In alcuni ristoranti fiorentini si invitano le persone vaccinate a indossare braccialetti fosforescenti per distinguerli dai non vaccinati”. Il grido di indignazione dell'Avvocatessa Tiziana Vigni scuote la tensostruttura installata all'Ippodromo Le…

Il transumanesimo e il picco del petrolio

Israel Shamir unz.com Cominciamo con le buone notizie. Il meraviglioso agosto, l'ultimo mese estivo, ha benedetto il Nord! Il sole splende, i laghi sono ancora abbastanza caldi per nuotare, i funghi sono pronti per la raccolta, i lamponi selvatici sono cremisi e dolci, i Bambi dal pelo rossastro giocano nella foresta che arriva fino alla nostra casa estiva; Dio è nel suo paradiso - tutto va bene al mondo! Veramente? Nonostante gli incessanti sforzi per farci cadere nel panico e nella…

Una guerra all’immunità naturale (libera)…, e alla capacità.

Tessa Lena - 27 giugno 2021 Mentre sto scrivendo questo, stiamo subendo una guerra dall'alto verso il basso contro tutto ciò che è naturale, sia che si tratti di libera espressione naturale, immunità naturale, o capacità naturale in generale. Diversi aspetti della bizzarra realtà di oggi sono collegati come pezzi di un puzzle. La correttezza politica alla moda, per esempio, attinge alla stessa radice logica del vaccinare persone che hanno l'immunità naturale. In che senso? Beh,…

Come catturare un topo (ovvero: la ricerca del Piano B)

La ricerca del "Piano B" di Papaconscio attraverso uno scritto di matrice autobiografica: dopo un lungo giro intorno al mondo ed a se stesso, l'autore ha ritrovato serenità d'animo e consapevolezza guerriera nel suo pezzo di terra, intorno al quale prende forma la sua resistenza al Grande Reset ed alla follia transumanista.

“Aiuto alle Mamme”, l’Istruzione Parentale salva i bambini dalla dittatura sanitaria

Riceviamo e, con piacere, pubblichiamo: Spett. Redazione, Sono Simona Boccuti, mio figlio di tredici anni è in Istruzione Parentale (IP) da oltre 24 mesi e non frequenta la scuola pubblica. L’Istruzione Parentale (IP - conosciuta anche come Homeschooling) è una scelta possibile e legale, alternativa al sistema scolastico pubblico oggi così disastrato. Esso è previsto dalla nostra Costituzione (1); il Ministero dell’Istruzione ne stabilisce le linee guida, che spiegano diritti e…

Green pass: l’ultimo tranello

All’indomani del nuovo decreto Covid approvato dal Consiglio dei Ministri e illustrato ieri in conferenza stampa dal premier Mario Draghi e dal Ministro Roberto Speranza che introduce la necessità del Green Pass per entrare nei bar e ristoranti al chiuso, nei teatri, cinema e palestre e che conferma l'estensione dello stato di emergenza fino al prossimo 31 dicembre, sono annunciate manifestazioni simultanee per la giornata di domani in molte città italiane. La chiamata a raccolta passa dai…

Manifestanti a Napoli: no al G20, sì al Grande Reset

NAPOLI – Oggi e domani si sta tenendo il G20 a Palazzo Reale su “Ambiente, clima ed energia”, in un clima che trasuda silenzio e ubbidienza. Già ieri, i celebri alberghi fronte mare (Continental, Vesuvio, Excelsior) erano fittamente presidiati, mentre oggi e domani è interdetto ai cittadini tutto il lungomare fino a piazza del Plebiscito compresa. Possiamo dire sin da ora che, oltre a qualche lamentela dei ristoratori della zona per i quali questi due giorni sono la beffa che si aggiunge al…

La tempesta che verrà

CJ Hopkins consentfactory.org Così, sembra che GloboCap non sarà felice finché non avrà fomentato il diffuso disordine sociale (o la guerra civile globale di fatto) di cui ha bisogno come pretesto per dare il tocco finale a questo nuovo totalitarismo patologizzato e trasformare ciò che rimane della società in uno stato di polizia globale pseudo-sanitario, o almeno questo sembra essere quello che ci aspetta. E ci stiamo arrivando a rotta di collo. Non ho una sfera di cristallo o attrezzi…

Fit for 55 — Il Green Deal dell’UE e il crollo industriale dell’Europa

F. William Engdahl journal-neo.org/ Una delle rare dichiarazioni oneste di Bill Gates era stata la sua osservazione all'inizio del 2021: se pensate che le misure per la covid siano brutte, aspettate di vedere quelle per il riscaldamento globale. L'Unione Europea è in procinto di imporre, senza alcun dibattito popolare, le misure più draconiane mai imposte fino ad oggi, che, in pratica, distruggeranno l'industria moderna in tutti i 27 stati dell'Unione Europea. Mascherate con nomi vezzosi,…

Confindustria attacca il lavoro, i sindacati confederali applaudono

Di ConiareRivolta.org Nonostante l’Italia si trovi ancora in una profonda crisi occupazionale, con il numero di lavoratori occupati calato di circa 800 mila unità tra febbraio 2020 e giugno 2021 e con un tasso di disoccupazione aumentato dal 9,5% di fine 2019 al 10,5% di maggio 2021, la scadenza del blocco dei licenziamenti è arrivata. Con il decreto-legge n. 99/2021 il Governo pone fine, a partire dal 1° luglio 2021, al blocco dei licenziamenti individuali per giustificato motivo oggettivo…

In Canada l’eutanasia serve a “curare” la solitudine

tempi.it di Leone Grotti I casi di eutanasia in Canada sono aumentati del 17 per cento nel 2020: 7.595 persone hanno ricevuto l’iniezione letale portando i decessi dovuti alla “buona morte” al 2,5 per cento del totale. Il portavoce del ministro della Salute, Abby Hoffman, ha osservato compiaciuto che si riscontra «una maggiore consapevolezza e una maggiore accettazione da parte dei canadesi del Maid (Medical Assistance in Dying) come opzione di fine vita». Ma analizzando il rapporto…

Australia, colosso minerario distrugge antichi manufatti dei popoli aborigeni

pressenza.com di Lorenzo Poli In Australia centinaia di manufatti di inestimabile valore risalenti all’era glaciale sono stati gettati nella spazzatura dal colosso minerario Rio Tinto Group, la terza società mineraria più grande al mondo. A riferirlo è un gruppo aborigeno tenuto all’oscuro della distruzione delle sue terre. “Hanno mostrato così poco rispetto per le condizioni dello stato, o per il patrimonio culturale distrutto su vasta scala. Centinaia di manufatti culturali dei Guruma…

Digitocrazia e palazzismo

Il Pedante La tecnocrazia, recita asciuttamente l'Enciclopedia Garzanti, è un «sistema politico fondato sulla gestione del potere da parte degli esperti e dei tecnici delle varie discipline». A ben vedere è un concetto acefalo, un calembour autologico dove gli strumenti (la tecnica, i tecnici) di un'attività (κράτος, il potere) diventano di quest'ultima gli autori e finiscono così per rappresentarla senza un soggetto, dadaisticamente appesa a se stessa. La tecnocrazia è uno sterzo che guida,…

Maschere, divinità, controllo sociale e resistenza

Di Anselmo Cioffi, Frontiere.me La percezione che il panopticon di Bentham e di Orwell (l’occhio che controlla tutto, che sai che c’è, ma non sai dov’è e quando c’è) sarebbe stato ridimensionato e lentamente sostituito, con il progredire delle innovazioni tecnologiche, dall’auto sorveglianza (servitù volontaria), decretando di fatto la quasi obsolescenza del controllo centralizzato e diretto dall’alto, è stata smentita da quindici mesi di stato d’eccezione a livello globale. Potremmo dire,…

La fabbricazione della “realtà” (Nuova Normale)

C. J. Hopkins cjhopkins.substack.com L'obiettivo finale di ogni sistema totalitario è quello di stabilire un controllo completo sulla società e su ogni individuo al suo interno, al fine di raggiungere l'uniformità ideologica ed eliminare ogni deviazione da essa. Questo obiettivo, naturalmente, non può mai essere raggiunto, ma è la ragion d'essere di tutti i sistemi totalitari, indipendentemente dalle forme che prendono e dalle ideologie che sposano. Potete vestire il totalitarismo con…