navigazione Tag

transgender

La Storia del Grande Reset dell’Uomo: dal Transgender al Transumanesimo, da Tavistock all’Oms – Parte Seconda

Di Sonia Milone per ComeDonChisciotte.org Il giornalista L. Wolfe ha scritto che, negli ultimi anni, la ricerca dell’istituto si è concentrata sui “salti di paradigma”, ovvero sulle “modalità per provocare mutamenti dei paradigmi culturali nelle società umane, attraverso l’instaurazione di ambienti sociali perturbati e la manipolazione delle dinamiche occulte di gruppo”. Un esempio di “salto di paradigma” è proprio la modifica antropologica dell'uomo attraverso l’ideologia gender. Noam…

La Storia del Grande Reset dell’Uomo: dal Transgender al Transumanesimo, da Tavistock all’Oms – Parte Prima

Di Sonia Milone per ComeDonChisciotte.org Sospeso il Gender Indentity Development Service (GIDS) della clinica Tavistock di Londra. Per un anno non potrà somministrare terapie per la transizione di genere a bambini ed adolescenti, di cui è leader mondiale. Lo ha ordinato il Servizio sanitario inglese (NHS) a seguito delle gravi infrazioni rilevate da un’indagine guidata dalla dottoressa Hilary Cass. Novemila cartelle cliniche hanno dimostrato l’abuso di farmaci sperimentali prescritti, da…

Il premier ungherese Viktor Orban: “Meno drag queen e più Chuck Norris”

di Redazione Pravda.ru Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha parlato ai conservatori in Texas. Ha dichiarato che l'Ungheria non tollera il razzismo e l'antisemitismo. Ha definito idioti coloro che lo considerano un razzista. https://www.youtube.com/watch?v=IANho_dp_BI Nel suo discorso, il Primo Ministro ungherese si è schierato contro l'espansione del numero di generi. Secondo lui, la gente ha bisogno di “meno drag queen e più Chuck Norris”. “Abbiamo deciso che non abbiamo…

Gender: Per la BBC esistono più di 150 generi

Secondo quanto riportato sabato 25 giugno dal Telegraph, la BBC - l'emittente statale britannica - ha assunto consulenti per l'"inclusione trans e non binaria", secondo i quali esistono più di 150 generi e per questo lo staff della BBC deve essere istruito e controllato affinchè vengano utilizzati in modo corretto i pronomi di genere. Secondo il quotidiano, l'anno scorso la BBC ha inviato un'e-mail ai suoi produttori radiofonici e redattori di programmi invitandoli a partecipare a diverse…

Germania: Calciatori trans possono scegliersi la squadra

Una nuova dichiarazione della Federazione calcistica tedesca (DFB) afferma che i giocatori transgender, intersessuali e non-binari avranno la possibilità di scegliere se giocare in squadre maschili o femminili. Si tratta di una mossa, in linea con quella presa dalla FIFA di cui vi ho parlato qui, che si contrappone a diversi regolamenti di altri sport, in quello che è un tema sempre più scottante a livello globale. Il regolamento, che entrerà in vigore nella stagione 2022-23, è stato…

La FIFA prepara le nuove regole per gli atleti transgender

Secondo un rapporto, il principale organo di governo del calcio, la FIFA, ha già delineato nuovi regolamenti che renderanno più facile per le donne transgender competere nel calcio femminile d'élite. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, nel nuovo regolamento, attualmente ancora in bozza, viene eliminata la soglia di testosterone per le donne di cinque nanomoli/L nell'arco dei 12 mesi precedenti alle gare, affinchè anche i calciatori siano autorizzati a gareggiare secondo il loro genere…

Una drag queen nominata nel Dipartimento dell’Energia

Tra le nuove nomine dell'amministrazione Biden c'è Sam Brinton, drag queen 34enne, che vanta nel suo curriculum un doppio Master al Mit e una vasta esperienza sul tema del nucleare. Brinton, che per se stesso usa il pronome them (loro), ha annunciato infatti qualche giorno fa sui suoi profili social di essere stato nominato vicesegretario aggiunto al Dipartimento dell'Energia. Secondo quanto riportato da Huffington Post, la Casa Bianca però non ha ancora confermato la nomina. Il 34enne non…

Transizione di bambine-i: quanti vengono “convinti” su TikTok?

feministpost.it Mentre leggiamo ovunque che TikTok è stato la app più scaricata - e più redditizia - del 2021 a livello mondiale, il Daily Mail pubblica un articolo sul ruolo del social network cinese nell’aumento delle bambine/i che dicono di sentirsi “trans” nelle scuole inglesi. Secondo l’analisi di The Mail on Sunday i video con l’hashtag #Trans sono stati visti più di 26 miliardi di volte. Si tratta per lo più di materiale postato da giovanissimi influencer “transgender” che…

Pedofilo olandese vende bambole sessuali con sembianze di neonati e bambini. Dicendo che sono “terapeutiche”

feministpost.it di Angela Tacchini Attenzione: Questa ricerca contiene contenuti inquietanti relativi a temi riguardanti la pedofilia. Tutte le foto in questo articolo sono state censurate da 4W, e le informazioni saranno trasmesse alle autorità per la loro revisione (vedi nota alla fine dell’articolo per i dettagli). La discrezione dei lettori è apprezzata. Un commerciante olandese che vende bambole sessuali con le sembianze di bambini e neonati pubblicizza gli inquietanti oggetti come…

«L’età dell’oro dell’utero in affitto è qui»

www.renovatio21.com Renovatio 21 traduce questo articolo di Bioedge. Ora che abbiamo affrontato l’argomento della mercificazione, passiamo a Town & Country, la rivista di lifestyle americana per i seriamente ricchi. Uno dei suoi articoli di questo mese è intitolato «In Vitro Veritas»: la verità sul baby boom di Instagram. L’età d’oro della maternità surrogata è qui, e i nuovi genitori sono sani, prosperi e tutti social – abituatevi all’ide». Se non riuscito a trovarlo rapidamente,…

Moms for Liberty: madri contro la dottrina LGBTQ nelle scuole Usa

feministpost.it Era immaginabile: la propaganda Lgbtq nelle scuole americane, primarie comprese, ha raggiunto tali livelli di invasività -carriere alias, identità di genere, self id, anche in contrasto o all’insaputa dei genitori, indicando quelli contrari come nemici- da indurre i genitori a organizzarsi per riprendersi i propri diritti. Dopo i primi e isolati tentativi di resistenza, che vi abbiamo mostrato qui, è nata l’organizzazione Moms of Liberty, gruppo conservatore mobilitato…

Dal materialismo storico all’immaterialismo post-umano: il nuovo orizzonte della sinistra

feministpost.it di Marina Terragni Sarebbe interessante se uno storico - meglio ancora una storica - si applicasse a ricercare e ad analizzare le ragioni per le quali dal materialismo storico, criterio di interpretazione di tutto ciò che è reale, la sinistra sia passata a un vero e proprio immaterialismo post-umano, chiave di un’ossessiva politica dei diritti basati su “percepiti” invisibili e cangianti, surrogati di quell’anima la cui negazione ha strutturato ogni forma di socialismo…

Metic Report: l’Europa spinge sull’identità di genere

feministpost.it di Silvia Guerini Nel quadro del tema salute delle donne, alla plenaria dello scorso 23 giugno del Parlamento europeo sulla situazione della salute sessuale e riproduttiva e relativi diritti l’UE ha votato il Metic Report. Salute delle donne: ma le parole “donne” e “sesso” sono state sostituite con genere. Il Metic Report produce delle indicazioni che gli Stati membri devono seguire, indicazioni che rappresentano precise linee e costituiscono un’interferenza con la…

L’Ungheria approva una legge che vieta di mostrare materiale sull’omosessualità o sul transgenderismo ai bambini

neovitruvian.com L’Assemblea nazionale ungherese ha approvato una legge che vieta di mostrare ai bambini di età inferiore ai 18 anni materiale relativo all’omosessualità o al transgenderismo nell’istruzione, in televisione, nei film o nelle pubblicità. La legge e’ stata approvata con un enorme 157-1. “La legge è stata inclusa in un disegno di legge più ampio che reprime la pedofilia creando un registro degli autori di reati sessuali su minori, implementando punizioni più severe per la…

La nuova arma di distrazione di massa per continuare nella macelleria sociale

lantidiplomatico.it di Agata Iacono Mentre la tensione sociale è arrivata al punto da prezzolare milizie private per picchiare il lavoratori e addirittura uccidere un sindacalista, in una guerra tra sfruttati. E mentre il Consiglio di Stato decide che una fabbrica di morte come l'ex Ilva deve continuare a uccidere. Senza dimenticare poi che il primo luglio vengono sbloccati i licenziamenti - e i lavoratori Whirlpool disperati si stendono a terra per protestare - e che le piccole imprese…

Burger King donerà una percentuale delle vendite dei panini ad un gruppo che supporta il cambio di sesso per i bambini

neovitruvian.com Burger King, sotto la guida del CEO Daniel Schwartz, ha iniziato a donare 40 centesimi per ogni vendita del suo nuovo panino al pollo a un gruppo di lobby LGBT radicale che supporta i cambiamenti di sesso per i bambini, attraverso l’uso di farmaci ed ormoni del sesso opposto e le Drag Queen Story Hours. “Il 3 giugno, Burger King ha twittato dicendo che donerà fino a $ 250.000 dei proventi del suo nuovo sandwich di pollo premium, Ch’King, a The Human Rights Campaign (HRC)”,…

Una drag queen protagonista di uno show per bambini

neovitruvian.com Lo show della PBS “Let’s Learn” ha avuto come protagonista la drag queen Lil Hot Mess che ha intonato canzoni sul fatto di “sculettare” dicendo che “forse c’erano alcune drag queen tra gli spettatori”. Perché continuano a focalizzarsi sui bambini? Let’s Learn è uno spettacolo PBS per bambini dai tre agli otto anni. Creato per aiutare i bambini con l’apprendimento a distanza, lo spettacolo è prodotto in collaborazione con la società di media pubblici The WNET Group e il New…

Deve gareggiare con maschi che si dicono femmine. Protesta, ma viene censurata

tempi.it di Caterina Giojelli L’incredibile caso di Chelsea Mitchell. La ragazza più veloce del Connecticut denuncia l’ingiustizia con una tribuna su Usa Today, che le cambia il testo sostituendo a “maschi” la parola “transgender” Zitta, femmina cisgender. È il senso della sforbiciata sprezzante dei redattori di Usa Today alla tribuna firmata da una atleta del Connecticut, pubblicamente redarguita per avere osato utilizzare un «linguaggio offensivo» sulle colonne del celebre quotidiano…

L’ultima tendenza tra i narcisisti gender? Diventare dei “nulli” con la rimozione dei genitali

neovitruvian.com Potremmo presto aggiungere una N alla zuppa alfabetica di LGBTQIA +? Il numero di “entusiasti della modificazione genitale” che favoriscono l'”annullamento” completo è in aumento, poiché i medici promettono di creare “aree genitali relativamente lisce”. “Nullo” o “liscio ” è il termine per gli uomini che si sottopongono volontariamente a un intervento chirurgico per la rimozione dei genitali. Sebbene sia ancora molto di nicchia, il numero di “entusiasti della modificazione…

Le follie dell’attivismo trans: Un negozio vende peni lavorati a maglia per bimbe di 3 anni

neovitruvian.com In quale realtà malata un genitore compra un pene finto per sua figlia in età prescolare? (Spoiler: Nella nostra) Il numero di bambini che vengono accettati nelle cliniche per cambiare il genere sono aumentati negli ultimi anni. La scorsa settimana, i genitori Matthew e Klara hanno annunciato alla TV britannica che la loro figlia si è dichiarata transgender a due anni, apparentemente dicendo alla famiglia: “Non sono una bambina, penso di essere un bambino”. Non sono…