South Carolina: vietati passaporti vaccinali e mascherine

“I passaporti vaccinali non arriveranno mai in South Carolina” dichiara il governatore Henry McMaster. “Questa idea è anti-americana fino al midollo”

 

Raymonf Wolfe – LifeSiteNews – 13 maggio 2021

 

Columbia, SC – Martedì scorso il governatore Henry McMaster ha firmato un ordine esecutivo che vieta i “passaporti vaccinali” e proibisce ai funzionari locali e ai distretti scolastici dello stato di emettere ordinanze che impongano l’utilizzo della mascherina. L’ordine di McMaster consente inoltre ai genitori di disapplicare l’obbligo della mascherine per i propri figli studenti.

Da mesi ormai sappiamo che le nostre scuole sono tra i luoghi più sicuri per quanto riguarda la Covid-19ha detto McMaster, “L’uso della mascherina a scuola è una decisione che spetta alla famiglia dello studente”. Ha inoltre aggiunto: “dobbiamo lasciarci alle spalle il tempo in cui i governi impongono quando e dove i cittadini del nostro stato sono tenuti ad indossare la mascherina”.

Il governatore McMaster non ha imposto alcun obbligo di utilizzo della mascherina durante la crisi pandemica, lasciando invece decidere alle autorità locali se imporne o meno l’uso. Il Dipartimento statale per l’Istruzione aveva richiesto che gli studenti e gli impiegati scolastici indossassero la mascherina all’interno degli edifici scolastici. Due settimane fa McMaster aveva definito “ridicolo” quest’obbligo per gli studenti.

Il Dipartimento per l’istruzione ha annunciato che continuerà comunque ad applicare l’obbligo delle mascherine per i bambini sugli autobus scolastici, in conformità con le linee guida del Centro statunitense per il controllo delle malattie (CDC).

Nel mese di gennaio, l’amministrazione Biden aveva emesso ordini volti a rendere obbligatorio l’uso della mascherina in tutta la nazione, sia sugli autobus che su altri mezzi di trasporto pubblico. Queste rigide regole, dubbie dal punto di vista scientifico, dovevano applicarsi ai bambini dai 2 anni in su, andando contro le pratiche standard delle nazioni sviluppate.

L’obbligo richiesto dal CDC, secondo il quale i bambini debbano essere obbligati ad indossare la mascherina a partire dai due anni di età, è una delle disposizioni in materia tra le più severe al mondoscriveva ad aprile un gruppo di 36 senatori e membri del Congresso degli Stati Uniti al CDC. “Per esempio, in Svizzera i bambini sotto i 12 anni non sono obbligati a portare la mascherina, mentre in Francia e nel Regno Unito sono esenti i bambini sotto gli 11 anni”.

In America i bambini sotto i 5 anni rappresentano circa il 6% della popolazione totale, ma solo il 2% dei casi totali di Coronavirus” hanno aggiunto. Hanno inoltre fatto notare che l’obbligo di utilizzo della mascherina ha portato a spiacevoli eventi, quali famiglie obbligate a sbarcare dall’aereo o a cui le compagnie aeree hanno vietato l’imbarco per l’impossibilità di far indossare la mascherina ai lattanti.

Con l’ordine esecutivo di McMaster di martedì, anche il South Carolina si unisce a diversi stati, tra cui Arizona, Florida e Texas, che nelle ultime settimane hanno vietato i sistemi di credenziali vaccinali Covid-19. I funzionari federali a marzo hanno rivelato che la Casa Bianca aveva collaborato con le principali aziende per sviluppare delle linee guida per i passaporti vaccinali.

Il presidente Biden e i democratici vogliono costringere il popolo americano a presentare un passaporto vaccinale su richiesta, ma si oppongono all’idea di presentare un documento di identità per andare a votareha dichiarato McMaster. “I passaporti vaccinali non arriveranno mai in South Carolina. Questa idea è anti-americana fino al midollo”.

 

Fonte: https://www.lifesitenews.com/news/south-carolina-governor-bans-vaccine-passports-and-mask-mandates

 

Traduzione di Francesco Paparella per ComeDonChisciotte

0 0 voti
Valuta l'articolo
Sottoscrivi
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x