Categoria

Crisi di governo

Governo della crisi permanente – VIDEO DIBATTITO

La crisi del Governo Draghi si svolge in perfetta continuità con il paradigma della tecnocrazia, fra governi tecnici, intrighi di potere, alleanze e colpi di scena. Commentiamo l'accaduto con il prof. Andrea Zhok, Associato di Filosofia Morale presso l'Università Statale di Milano, e Francesco Tabaroni, di Emilia Romagna Costituzionale. Modera Fabio De Maio. Buona visione.

DRAGHI ALZA IL PREZZO PER AVERE POTERI ALLA ERDOGAN

Di Ruggiero Capone, opinione.it Mario Draghi non poteva e non deve (per mandato) salvaguardare gli interessi economici e sociali della classe media e nemmeno del proletariato: lui ha assolto al suo compito, ovvero far rispettare le normative europee e rafforzare il controllo sulle attività economiche dei cittadini. Ovviamente Draghi è un corpo estraneo alla politica classica, e non ha mai detto di essere l’ultimo frutto dell’albero che ha prodotto nel Novecento rappresentanti nella logica…

Crisi di governo o crisi di Draghi?

Un fulmine a ciel sereno Ieri il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha d'improvviso dato le dimissioni: "La maggioranza di unità nazionale che ha sostenuto questo governo dalla sua creazione non c’è più. È venuto meno il patto di fiducia alla base dell’azione di governo" , ha annunciato al Consiglio dei Ministri riferendosi alla scelta dei senatori del M5S di non votare la fiducia sul Decreto Legge Aiuti ieri a Palazzo Madama. In Senato si è consumato un tradimento imperdonabile, che ha…

La morte dello Stato Imperiale Britannico

Craig Murray craigmurray.org.uk Tutti gli imperi finiscono nell'ignominia. Il Regno Unito sta per finire, non con un botto ma con un peto. Tra un secolo, la narrazione storica dominante sarà quella cinese e gli storici cinesi si chiederanno come mai Boris Johnson fosse caduto a causa di una bugia sulla sua presunta ignoranza di molestie sessuali da parte di un membro molto giovane del suo governo. Si scriveranno saggi per stabilire se questa era stata davvero la causa, o se la crisi…

La fuga di Giorgetti e il caos dell’ultimo decreto Covid: il regime di Draghi è allo sbando

La Cruna dell'Ago - Cesare Sacchetti - 9 gennaio 2022 La cronaca della giornata del 5 gennaio potrebbe essere definita come la cronaca dell’inizio della fine del regime di Mario Draghi. La vigilia della Befana non è stata affatto una giornata ordinaria come tutte le altre. Nelle settimane precedenti, l’apparato terroristico dei media di regime ha alimentato al massimo il mantice della paura. Per tutto il periodo delle festività natalizie, i media hanno rovesciato addosso al…

La volpe, atto finale

Di Alberto Conti, ComeDonChisciotte.org Collodi era veramente un genio, aveva previsto ciò che sta accadendo, sotto i nostri occhi. I due supermario, il gatto e la volpe, agiscono però separatamente. Prima lo stupido, poi il furbo, ma la strategia e l’obiettivo sono gli stessi: raggirare l’ingenuo Pinocchio per rubargli le monete d’oro, o ammazzarlo se necessario. Il “neoliberismo” in salsa tedesca è la loro fede, fino alla fine, e fanno di tutto per salvarne il marchio di fabbrica, detto…