navigazione Tag

terrorismo

DPR: Condannati a morte alcuni mercenari catturati a Mariupol

Un tribunale di Donetsk ha condannato a morte tre uomini stranieri che hanno prestato servizio nelle forze armate ucraine e hanno combattuto per Kiev nei territori della Repubblica Popolare di Donetsk (DPR). Oggi, giovedì 9 giugno, i cittadini britannici Aiden Aslin e Shaun Pinner e il marocchino Saadun Ibrahim sono stati riconosciuti colpevoli di aver agito come mercenari e di aver tentato di prendere il potere con la forza nella DPR. I tre uomini sono stati inoltre accusati di essersi…

Berlino: auto contro una scolaresca. Accertato un morto

Questa mattina, mercoledì 8 giugno, un'auto ha travolto un gruppo di studenti e insegnati, terminando la sua "corsa all'impazzata" contro una vetrina, nei pressi di Breitscheidplatz. Secondo la ricostruzione il conducente ha tentato la fuga ma, bloccato dai passanti, è stato consegnato alla polizia, prontamente intervenuta. Berlino ore 10:26, una Renault Clio argento sterza verso il marciapiede a tutta velocità, colpisce un gruppo di studenti, uccidendo un professore, e si schianta contro un…

La Turchia lancerà un’operazione “antiterrorismo” in Siria

"Stiamo entrando in una nuova fase dei nostri sforzi per formare una zona sicura di 30 chilometri di lunghezza (20 miglia) lungo il nostro confine meridionale. Libereremo Tal Rifaat e Manbij dai terroristi e faremo lo stesso con altre regioni, passo dopo passo", ha dichiarato ieri, mercoledì 1 giugno, Erdogan. La necessità di tali azioni, ha continuato il presidente Erdogan, è da attribuire anche agli errori commessi da Mosca e Washington, responsabili di non aver rispettato gli impegni presi…

La Turchia lancia un’offensiva militare in Iraq

Questa mattina, lunedì 18 aprile, il Ministero della Difesa di Ankara ha annunciato che la Turchia ha avviato un'importante offensiva militare transfrontaliera, prendendo di mira i militanti del Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK), nella parte settentrionale dell'Iraq. L'operazione si è svolta prima attraverso un vasto attacco via aerea utilizzando jet, elicotteri e droni, nonché successivamente con l'incursione via terra con lo schieramento delle truppe di fanteria. Ha descriverla il…

Bucarest: uomo spinge auto contro ambasciata russa

Questa mattina, mercoledì 6 aprile, un uomo ha speronato la sua auto contro la recinzione di protezione dell'ambasciata russa a Bucarest, cercando di aprire una breccia, e successivamente si è dato fuoco all'interno dell'abitacolo, cospargendosi con delle sostanze infiammabili. È questa la ricostruzione che le autorità hanno fin ora fatto dell'accaduto, avvenuto alle prime luci del mattino. La Polizia giunta sul posto ha subito provveduto a chiudere la strada per garantire le indagini, mentre…

Cremlino: Meta “organizzazione estremista”

Ieri il Comitato Investigativo della Federazione Russa - l'autorità d'investigazione federale principale in Russia - ha informato, tramite un comunicato sul suo canale Telegram, di aver aperto un procedimento penale contro la società statunitense Meta. Un procedimento penale è stato aperto nel dipartimento investigativo principale del Comitato Investigativo della Federazione Russa in relazione agli inviti illegali all'omicidio e alla violenza contro i cittadini russi da parte dei dipendenti…

USA: Dopo le provocazioni, gli allarmismi

Non c'è niente da fare, gli Stati Uniti hanno deciso che la guerra si farà, e se non sarà sul campo sicuramente sarà mediatica...e su questi sono bravissimi. Dopo aver ipotizzato per giorni quando e come la Russia avrebbe invaso l'Ucraina - si diceva prima del 20 febbraio, data di fine Olimpiadi invernali di Pechino, e oggi è 21 - adesso ecco la nuova frontiera dell'allarmismo a stelle e strisce: il terrorismo. Secondo quanto riportato da RIA Novosti infatti, ieri l'ambasciata americana a…

I massacri del terrorismo sionista che fondarono Israele

Ripubblichiamo questo articolo del 15 Maggio 2020, oggi 27 Gennaio, il Giorno della Memoria per le vittime della Shoah. Se di memoria si deve parlare, bisogna ricordare tutte le stragi che hanno colpito tutti i popoli. Nel pensiero comune occidentale invece, sembra che l'unica strage di cui si debba sempre avere memoria sia soltanto quella del Popolo Eletto. Parallelamente, bisogna anche dimenticarsi di come certe vittime possano essere spietati carnefici. Paola Di Lullo…

Genocidio degli Uiguri, la più grande menzogna del XXI secolo

www.cese-m.eu di Andrea Turi Il seguente articolo fa da raccordo con il precedente incentrato sulla lotta al terrorismo nello Xinjiang e comincia a sviluppare la narrazione del “genocidio” che verrà eviscerata soprattutto nell’ultimo articolo, quello dedicato ai media e ONG. In questo breve saggio si parla delle accuse di genocidio degli uiguri rivolte dalle forze anti-cinesi al Governo di Pechino introducendo il concetto di macrocausa ed analizzando le motivazioni per le quali è stato…

Milano: perquisizioni contro i No green pass, il questore: “ora cambia il film”

www.lindipendente.online All’alba di oggi sono iniziate perquisizioni nei confronti di manifestanti contro il green pass a Milano, condotte dai carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale. Secondo quanto trapela sulla stampa locale le persone sottoposte alla misura sarebbero quattro, indagate per “violenza privata aggravata” per aver messo in atto “atteggiamenti prevaricatori” nei confronti di alcuni giornalisti, nel corso delle manifestazioni del 30 ottobre e del 6 novembre,…

Congo, Ambasciatore italiano ucciso in attacco al convoglio

it.sputniknews.com L'ambasciatore italiano Luca Attanasio è stato ucciso in un attacco a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo. Con lui sono morti anche un carabiniere Vittorio Iacovacci e un autista. ​L’attacco è avvenuto ad un convoglio del Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP) sul quale viaggiava anche l’ambasciatore italiano in Congo Luca Attanasio. La matrice non è ancora chiara. “E' con profondo dolore che la Farnesina conferma il decesso, oggi a Goma,…

Gli immigrati clandestini e i terroristi islamici saranno la milizia del mondialismo contro gli italiani

di Cesare Sacchetti lacrunadellago.net E’ durato tutto pochi attimi. La quiete della canicola estiva di un tranquillo pomeriggio di Milano è stata interrotta dall’irruzione di uno straniero nel Duomo. L’uomo, un egiziano di 26 anni, ha preso in ostaggio una guardia giurata e gli ha puntato alla gola un coltello, minacciando di sgozzarlo. Le autorità approfittando di un momento di distrazione dell’uomo hanno disarmato l’aggressore e l’incubo, per fortuna, è finito presto. Al…

L’esplosione di Beirut probabilmente un catastrofico incidente

rt.com L'esplosione di Beirut probabilmente un catastrofico "incidente simile all'esplosione della fabbrica di fertilizzanti di Tolosa del 2001", dice l'esperto di detonazioni a RT L'enorme esplosione che ha scosso Beirut è stata probabilmente causata da una fatale cattiva gestione di materiali pericolosi, rispecchiando un'esplosione che ha raso al suolo una fabbrica di fertilizzanti in Francia circa due decenni fa, ha detto a RT un chimico ed esperto di detonazioni. L'esplosione di…

SET (Rete) – Antifascisti russi incarcerati per terrorismo

Un tribunale della Russia centrale ha imprigionato i membri di un gruppo di attivisti antifascisti con condanne tra i 6 ed i 18 anni. Secondo quanto riportato dal sito web zona.media (vedere link sotto riportato), i membri di "Set" ("Rete" in italiano) sono accusati di terrorismo e di aver pianificato attacchi per rovesciare l'attuale sistema di potere. Sette membri del gruppo "Set" sono stati arrestati nella città di Penza (in russo ​Пензе) insieme ad altri quattro membri a San…

Questa cartina geografica mostra la ragione da trilioni di dollari del perché gli Stati Uniti appoggiano il terrorismo nella Cina occidentale

DI TONY CARTALUCCI journal-neo.org Come parte di un impegno più ampio e concertato per accerchiare e contenere la Cina, è stata intrapresa dai media occidentali una campagna di disinformazione che è in corso, contro la massiccia frenesia infrastrutturale globale di Pechino, conosciuta come la Belt and Road Initiative (BRI). Un esempio recente e particolarmente abietto in merito a ciò proviene da un articolo di Business Insider intitolato , “This map shows a trillion-dollar reason why…

La guerra al populismo

C.J. HOPKINS unz.com Ricordate quando era finita la Guerra al Terrore ed era iniziata la Guerra al Populismo? Non fa nulla, tanto non se ne ricorda nessuno. Era successo nell'estate del 2016, nota anche come "l'estate della paura." La guerra al terrore stava andando splendidamente. C'erano stati una serie di "attacchi terroristici" ad Orlando, Nizza, Würzberg, Monaco, Reutlingen, Ansbach e a Saint-Étienne-du-Rouvray, ognuno di essi era stato perpetrato da "terroristi solitari"…

“Ero tra i morti. Ma non ero morto”. La storia di un superstite di Charlie Hebdo

DI PHILIPPE LANCON theguardian.com Tarda mattinata, 7 gennaio 2015 Quando non te l'aspetti, quanto tempo ci vuole per capire che la morte sta arrivando? Non è solo l'immaginazione che viene aggirata dalla realtà, lo sono proprio i tuoi sensi. Sentii dei piccoli rumori secchi, niente di simile alle detonazioni dei film; semplici petardi, squilli senza eco. Per un momento, pensai che potessero esser stati dei bambini che giocavano. Udii una donna piangere: "Che cosa ...?". Il grido di…

“Terrorismo, Terrorismo, Terrorismo”

DI SIMON BLACK SovereignMan.com C'è qualcosa che ho sempre trovato affascinante nel guardare gli animali in natura. Hanno gli istinti più incredibili e sono il frutto di innumerevoli generazioni di sopravvivenza che hanno vissuto contro minacce costanti. Gli animali hanno un forte senso del pericolo. Percepiscono immediatamente quando c'è qualcosa che non va bene e reagiscono senza esitazioni. Ne ho visto un esempio incredibile l'anno scorso, mentre visitavo una riserva di fauna…